Fandom

Dragon Ball Wiki

Bibidi

860pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Fusionerrata.jpg
Voce incompleta
Questa voce non è completa o non è stata ancora scritta, aiutaci a farlo!


Bibidi (ビビディ, Bibidi) è un potente mago vissuto milioni di anni prima dell'inizio della saga di Dragon Ball, ed è il padre di Babidi.

Mosso dal desiderio di conquistare l'Universo, decide di evocare un'antichissima entità, nota come Bu, e la usa per creare il demone Majin Bu. Finirà con il seminare panico e morte in tutta la galassia, fino a muovere guerra ai Kaiohshin.

Il suo nome, assieme a quello dei figlio e della sua creatura, deriva dalla formula magica Bibidi-Bobidi-Bu del celebre film Disney Cenerentola.

Biografia

La creazione di Majin Bu

Bibidi è un potente mago che desidera conquistare l'intero Universo per dominarlo come sovrano, ma i suoi poteri magici, benché potenti, non sono sufficienti per realizzare una simile impresa. Decide perciò di evocare un'antica entità nota come Bu, e la utilizza per creare un demone al suo servizio, Majin Bu. Questa creatura è dotata di una forza smisurata, ed è mossa unicamente dal desiderio di combattere e distruggere. Bibidi si getta così a capofitto nei suoi piani di conquista.

BibidiBuu.png

Bibidi fa fatica a mantenere il controllo su Majin Bu

Inizia ad invadere decine di pianeti, e a sterminare miliardi di esseri. In nessuno mondo il mago e il demone incontrano avversari in grado di contrastarli, ma procedendo con il suo progetto, Bibidi inizia a rendersi conto che Majin Bu non è realmente sotto il suo pieno controllo; dopo aver sterminato gli abitanti del Pianeta Alpha, Majin Bu attacca il suo stesso creatore, che riesce a salvarsi per un pelo, ed inizia a temere davvero il demone.

Ben presto, Bibidi si guadagna l'attenzione dei Kaiohshin, gli dei dell'Universo, i quali decidono di fermare le stragi del mago una volta per tutte. I primi ad affrontare Majin Bu sono la Kaiohshin dell'Ovest e il Kaiohshin del Nord, ma entrambi vengono rapidamente e facilmente uccisi.

Successivamente, Majin Bu scende in campo contro il Kaiohshin del Sud, il più potente dei Kaiohshin, il quale non solo riesce a tener testa all'avversario, ma lo mette in seria difficoltà. Majin Bu però lo sconfigge, non uccidendolo, ma sperimentando una nuova tecnica; assorbe infatti il Kaiohshin nel suo corpo, subendo una metamorfosi: diventa infatti più massiccio, ma la sua potenza viene inaspettatamente ridotta.

Bibidi e Majin Bu decidono di occuparsi degli ultimi due Kaiohshin rimasti, il giovane Kaiohshin dell'Est e il Grande Kaiohshin, il leader dei Kaiohshin. Durante la battaglia, il Kaiohshin dell'Est viene velocemente ferito e messo con le spalle al muro, ma quando il demone sta per finirlo, il Grande Kaiohshin interviene salvandolo, e di dimostra per Majin Bu un degno avversario. Il demone, alla fine, assorbe anche lui, e incorre in una nuova trasformazione, che però dà esiti inattesi. Majin Bu diventa infatti un mostro grasso e dal carattere quasi mite ed a tratti infantile. La sua forza, inoltre, subisce una nuova diminuzione.

FatBuu&Bibidi1.png

Dopo l'assorbimento del Grande Kaiohshin, Majin Bu diventa più debole e meno violento

Bibidi si trova così ad avere un guerriero potentissimo, ma poco propenso ad eseguire gli ordini e dalla mente ora fin troppo distratta.

La morte e l'eredità

Qualche tempo dopo, il mago decide di prendersi una pausa dalla sua conquista, e non fidandosi a lasciare Majin Bu con le mani in mano, lo sigilla in una Sfera di Contenimento, che poi manda sulla Terra, scelta come suo prossimo obiettivo. La decisione, però si dimostra essere quantomai fatale; senza più Majin Bu a proteggerlo, Bibidi viene raggiunto dal Kaiohshin dell'Est, sopravvissuto alla battaglia, che lo uccide.

Il pericolo, però, non è debellato; Kaiohshin e il suo assistente, Kibith, scoprono l'ubicazione della sfera di Majin Bu, ma decidono di lasciarla sulla Terra. Temono infatti che, distruggendola, il demone potrebbe tornare in libertà, e dal momento che in quel periodo la Terra è priva di forme di vita intelligenti e che la sfera non è facilmente raggiungibile, decidono di lasciarla stare, sperando che vanga dimenticata.

Milioni di anni dopo, però, il figlio di Bibidi, Babidi, troverà la sfera di Majin Bu e deciderà di proseguire i progetti di dominio del padre.

Aspetto e personalità

Bibidy 1.png

Bibidi scopre che assorbendo il Grande Kaiohshin, Majin Bu ha guadagnato un'anima

Bibidi è un'alieno dalla bassa statura, con la pelle verde, grandi occhi e due lunghi barbigli che partono dai lati della bocca.

Ha una personalità malvagia e sadica, godendosi lo spettacolo delle distruzioni e delle stragi compiute da Majin Bu, ma nonostante si compiaccia del suo operato, ha una grande paura del demone, rendendosi conto che non può controllarlo e che i suoi poteri non basterebbero a fermarlo se Majin Bu si ribellasse.

Poteri e abilità

Bibidi possiede una bassa forza combattiva, ma è un mago estremamente capace e molto potente, abbastanza da piegare ai suoi scopi un'entità antica come Bu e trasformarla in un guerriero demoniaco ai suoi (all'apparenza) ordini. In seguito gli impone un sigillo talmente potente da richiedere un'abnorme quantità di energia spirituale per essere sciolto.

Non è un guerriero capace, ma stando al flashback di Kibitoshin (mostrato solo nell'anime) è abbastanza rapido da schivare un'improvviso Ki Blast di Majin Bu sul Pianeta Alpha.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale