FANDOM


Bora (ボラ) è un possente guerriero pellerossa che vive immerso nella foresta del Santuario di Karin, del quale è il guardiano. É padre di Upa.

Biografia

L'invasione del Santuario

BoraHelpless

Bora cerca di affrontare Tao Bai Bai

Bora è il possente ma gentile guardiano del Santuario di Karin, una regione ritenuta sacra dai suoi abitanti per la presenza della Torre sulla cui sommità vive il leggendario Maestro Karin. La famiglia di Bora veglia sul Santuario da generazioni, e l'uomo vive assieme al figlio, il piccolo Upa.

La tranquillità della loro vita viene scossa quando un plotone di soldati del Red Ribbon invade il Santuario alla ricerca di una delle sfere del Drago, che Bora ha trovato nei dintorni. Il guardiano sconfigge con estrema facilità i soldati, ma il loro capo, il Colonnello Yellow, messo alle strette, prende in ostaggio Upa, che promette di liberare dietro la consegna della sfera. Bora sta per cedere quando arriva sul luogo Son Goku, che sconfigge Yellow e libera Upa. Goku stringe amicizia con i due, e racconta loro delle sfere, mentre Bora spiega al ragazzo la storia della Torre di Karin, e dei segreti che custodisce l'eremita che ci vive. Sul posto però arriva un nuovo avversario, Tao Pai Pai, un famigerato killer assoldato dal Comandante Red per trovare le sfere mancanti. Bora lo affronta, ma il killer lo uccide con estrema facilità, trafiggendolo a morte con la sua stessa lancia.

Bora viene sepolto dal figlio, e dopo pochi giorni viene resuscitato da Goku (che ha scalato la Torre di Karin, sconfitto Tao Pai Pai e sbaragliato l'intero Red Ribbon) grazie al potere del dio Drago Shenron.

Il ritorno del Grande Mago Piccolo

A distanza di qualche anno, Bora riceve la nuova visita da parte di Goku, che è gravemente ferito dopo lo scontro con il Grande Mago Piccolo. Goku ha bisogno di tornare da Karin per sconfiggere Piccolo, così Bora lancia verso l'alto lui e il suo compagno, Yajirobei, per permetter loro di arrivare all'eremo di Karin risparmiando un po' di tempo.

L'arrivo dei Saiyan

Bora ed Upa tornano a mostrarsi in un'episodio filler ambientato durante la Saga dei Saiyan. In questo episodio, Tenshinhan, Crilin, Yamcha e Jiaozi devono scalare la Torre di Karin per poter raggiungere il Santuario di Dio, dal quale riceveranno un'addestramento per fronteggiare i Saiyan diretti verso la Terra. Lunch, preoccupata per Tenshinhan, fruga nella tenda di Bora alla ricerca di qualcosa che lo avvantaggi nella scalata, ma alla fine viene allontanata.

La crisi di Majin Bu

Durante la battaglia finale contro Majin Bu, Bora e Upa vengono mostrati mentre donando la loro energia a Goku, che sta creando una Genkidama potentissima con la quale distruggere definitivamente Bu. In quest'occasione viene mostrata la moglie e il figlio di Upa, dando ad intendere che la piccola tribù di Bora si stia allargando.

Dragon Ball GT

Bora e Upa compaiono ancora quando Goku e i suoi compagni stanno evacuando la Terra, che è ormai prossima all'esplosione. In quest'occasione vengono mostrati altri membri della tribù, che ormai conta qualche decina di persone.

Aspetto e personalità

OP The Indian Family

Bora viene resuscitato da Shenron

Bora è un uomo dal fisico imponente. E' alto quasi due metri, muscoloso e dipinto con i colori della sua tribù. Nel complesso, il suo aspetto è ripreso da quello stereotipato del pellerossa Americano.

É il guardiano del Santuario di Karin, un compito che svolge con estrema serietà, come la sua famiglia ha fatto per generazioni e come un giorno farà suo figlio Upa, verso il quale è molto protettivo. Nonostante il suo aspetto possa intimorire, si rivela una persona dall'animo gentile ed altruista.

Tecniche e abilità

Bora è un guerriero eccezionalmente forte e robusto. Durante lo scontro con gli scagnozzi di Yellow, solleva da terra e scaglia lontano un soldato con estrema facilità, e lo trafigge con la sua lancia con un lancio così potente che l'arma perfora il corpo dell'uomo e anche il tronco dell'albero su cui è appoggiato.

Ha anche una resistenza sovrumana, riuscendo a sopportare una raffica di proiettili senza che nemmeno uno riesca a ferirlo.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.