FANDOM


I Cell Jr. (セルジュニア, Seru Junia) sono le sette piccole copie di Cell.

Il personaggio

Cell Jr (DBZ)

Un Cell Jr.

Sono stati creati per attaccare i sette Guerrieri Z che stavano assistendo allo scontro tra Cell e Son Gohan. Essi sono: Son Goku, Vegeta, Trunks del Futuro, Piccolo, Tenshinhan, Crilin e Yamcha.

Aspetto

Sono del tutto simili a Cell perfetto. Sono molto piccoli, con una statura più bassa di Crilin e non hanno nessuna coda per assorbire i nemici. Hanno la pelle color blu e azzurro.

Personalità

Proprio come dei bambini, sono curiosi e dispettosi. Non hanno nessun senso di colpa e sanno usare fin da subito tutte le tecniche a disposizione grazie alle cellule dei guerrieri più potenti con le quali è stato creato Cell.

Biografia

I sette Cell Jr

I sette Cell Jr. attaccano i sette Guerrieri Z.

Questi piccoli mostriciattoli sono usciti uno ad uno dal pungiglione presente sulla parte posteriore di Cell. Sono stati creati per eliminare i sette Guerrieri Z, spettatori al Cell Game durante lo scontro tra l'androide e Gohan.

Gohan stava subendo colpi da Cell e non riusciva a rivelare la sua vera potenza. Per questo Cell ideò questa mossa, in modo tale da far vedere la sofferenza degli amici di Gohan negli occhi del ragazzo.

Gohan distrugge i Cell Jr

Gohan distrugge i Cell Jr.

Più tardi Gohan si trasforma in Super Saiyan 2, dopo aver visto distruggere la testa di Androide 16 da parte di Cell. Dopo tale trasformazione, Gohan riesce ad eliminare tutti e sette i Cell Jr. che erano stati capaci di prevalere sui suoi compagni.

Poteri e Abilità

Sono in grado di creare problemi a Goku e Vegeta, entrambi Super Saiyan. Si prendono gioco di Crilin, Tenshinhan e Piccolo. In seguito utilizzano pure le loro tecniche per attaccare Gohan.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.