FANDOM


Il Generale White (ホワイト将軍Howaito shōgun) è uno degli ufficiali in comando del Red Ribbon, incaricato di trovare le sfere del Drago dal Comandante Red in persona. Coordina le ricerche dalla Muscle Tower, e tiene in ostaggio gli abitanti del Villaggio Jingle.

Biografia

Al comando della Muscle Tower

White è al comando di un avamposto del Red Ribbon situato nell'estremo Nord, nei pressi del Villaggio Jingle. Quando viene assegnato a questa zona, si insedia in una base denominata Muscle Tower, e al fine di obbligare gli abitanti del villaggio a partecipare alle ricerche della sfera del Drago, fa rapire il sindaco, che minaccia di uccidere in caso di rivolta.

Dopo che Son Goku ha sconfitto il Capitano Silver, White viene contattato dal Quartier Generale e gli viene comunicato che il ragazzino si sta dirigendo verso di lui. White fa abbattere il jet sul quale si trova Goku, e manda dei soldati a cercarne il cadavere tra i rottami. I soldati seguono delle tracce fino alla casa di Snow, che ha trovato Goku e lo ha soccorso. Il ragazzo sconfigge i soldati e si lancia all'assalto della Muscle Tower.

All'inizio, White si fa beffe di Goku, certo che un ragazzino non riuscirà a sconfiggere la guarnigione di soldati che si trova nella Torre, ma il ragazzino non solo batte quasi tutti i suoi uomini, ma riduce in rottami perfino il Sergente Metallic, un temibile androide. Visto che nemmeno Metallic è servito a qualcosa, White incarica il ninja Murasaki di fermarlo. White ha grande fiducia nelle capacità del ninja, ma si trova ad assistere al pietoso spettacolo di Murasaki che viene ridicolizzato dal ragazzino, che manda all'aria quasi tutti i trucchi e le tecniche del ninja.

Dopo che neppure l'intervento dei gemelli di Murasaki ha fermato Goku, il ninja gli scatena contro l'Androide 8, che però si rifiuta di combattere, ritenendo che sia sbagliato. Grazie all'amicizia dell'androide, Goku riesce ad oltrepassare il labirinto che conduce alla sala controllo di White. Il Generale fa però cadere i due in una trappola, e li spedisce nella stanza di Sproing, un mostro che il Generale tiene nascosto come arma segreta. Neppure Sproing però ferma Goku, che in pochi minuti è nuovamente faccia a faccia con White.

White decide di affrontare di persona Goku, ma nell'arco di pochi minuti il ragazzino gli dimostra tutta la sua superiorità, mettendolo al tappeto. White allora si arrende, offrendosi di portare Goku dal sindaco del villaggio, ma non appena lo fa uscire dalla stanza in cui è rinchiuso prende l'uomo come ostaggio, minacciandolo con una pistola. Visto che Goku non cede, White gli spara con la Power Gun, una pistola potenziata, e lo colpisce alla gamba.

L'Androide 8, che Goku ha ribattezzato Ottone, fa scudo col proprio corpo ad un secondo colpo di White, e fuori di sè dalla rabbia, colpisce il Generale così forte da spedirlo fuori dalla stanza, facendolo precipitare nella distesa innevata fuori dalla Torre.

La nascita degli eroi

General White PTP.jpg

White come appare nell'OAV La Nascita degli Eroi

Nell'OAV Dragon Ball: La Nascita degli Eroi, White subisce un notevole cambiamento a livello estetico. Viene rappresentato come un uomo meno robusto e più giovane, sempre al comando della Muscle Tower. A differenza del manga, è lui, e non Murasaki, a liberare Ottone e a lanciarlo contro Goku, ma viene sconfitto dai due, che decidono di collaborare.

Aspetto e personalità

White è un uomo dal fisico prestante, non più giovane, che veste degli abiti pesanti, visto il rigido clima della zona assegnatagli. Similmente ad altri membri del Red Ribbon, porta un fazzoletto rosso annodato attorno al collo. In La Nascita degli Eroi viene ridisegnato, apparendo più giovane e meno massiccio.

È un uomo estremamente arrogante e prepotente, che non esita a rapire il sindaco del Villaggio Jingle per costringere gli abitanti a sottostare ai suoi ordini e a cercare la sfera del Drago che dovrebbe trovarsi in quella zona. Quando capisce che Goku è troppo forte per essere sconfitto a mani nude, prima finge di volersi arrendere e poi prende in ostaggio il sindaco, rivelando un carattere fondamentalmente codardo.

Tecniche e abilità

GeneralWhiteVillageChief.png

White prende in ostaggio il sindaco del Villaggio Jingle

White è un soldato del Red Ribbon, e non sembra aver mai sostenuto un vero addestramento nelle arti marziali, preferendo ricorrere alle armi da fuoco quando deve combattere.

Stando alle informazioni rilasciate con l'uscita dell'OAV Dragon Ball Z: La Grande Battaglia per il Destino del Mondo, il suo livello di combattimento è di 150.

Videogames

White compare in alcuni videogiochi di Dragon Ball, in modalità di gioco che ripercorrono la storyline del manga. Lo si può vedere in Dragon Ball Z: Super Gokuden: Totsugeki-Hen, Dragon Ball: Advanced Adventure, Dragon Ball: Revenge of King Piccolo e in Dragon Ball: Origins 2.

In Dragon Ball Z: Attack of the Saiyans, nell'anno che precede l'arrivo sulla Terra di Nappa e Vegeta, lo si scopre in possesso di una sfera del Drago, e si scopre che ha ripreso possesso della Muscle Tower. Ha anche riprogrammato Ottone e assolda dei soldati che manda a combattere contro i Guerrieri Z.

Curiosità

Nell'edizione originale dell'OAV La Nascita degli Eroi, White è stato caratterizzato con uno spiccato accento Italiano, caratteristica mantenuta anche nel doppiaggio inglese.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale