FANDOM


Il rifugio anti-Cell (戦士の休息... 少女と嘘と悟飯の決意, Senshi no Kyūsoku... Shōjo to Uso to Gohan no Ketsui) è il trentunesimo episodio della Saga di Cell ed il centosettantesimo di Dragon Ball Z. È un episodio filler. Venne trasmesso per la prima volta in Giappone il 13 gennaio del 1993. È stato trasmesso in Italia nel 2000.

Trama

Lime2

Lime cerca di prendere una mela.

La giovane Lime si è arrampicata su un albero in riva ad un fiume per prendere una mela. Il frutto si trova all'estremità di un ramo che, essendo troppo sottile, si spezza facendo cadere la fanciulla in acqua. Prima che venga trasportata via dalla carica dell'acqua arriva Son Gohan a salvarla. Gohan la stringe per il petto e lei arrossisce. Ma la ragazza non lo ringrazia ma scappa via facendogli una pernacchia.

Gohan arriva al Villaggio di Chazke per comperare degli alimenti su ordine di Chichi ma trova il paese quasi deserto. Arriva in un negozio dove si stava creando una lite tra il venditore e due uomini che pretendevano tutte le provviste. I due sono degli scagnozzi di Mr. Burbon: Burdwell e Kasdan; vogliono che Mr. Lao dia tutti gli alimenti per il Rifugio Anti Cell di Burbon e gli promettono di entrare nel rifugio. Lao, il proprietario del locale, rifiuta e così Burdwell inizia a creare scompiglio rompendo dei contenitori in vetro ma si sente la voce di una ragazzina che grida all'arrivo di Cell. I due prendono paura e scappano via. La ragazzina che gridava era Lime, la nipote di Lao, e stava impaurendo tutti facendo finta dell'arrivo del mostro.

Lao2

Lime e Mr. Lao stupiti della forza di Gohan.

Gohan viene ospitato nella baita del signor Lao. Il vecchio spiega che Cell è già stato nel villaggio uccidendo anche i genitori di Lime. Tutti però sono convinti che il rifugio di Mr. Burbon possa essere sicuro. Lao è stanco e Gohan decide di aiutarlo a spaccare la legna. L'uomo nota subito che il ragazzo è fuori dal comune.

Cell attacca Chazke

Cell mentre attaccò il villaggio.

Intanto Son Goku si sta riposando con una bella dormita, senza pensare agli allenamenti.

Tanti uomini lavorano per il rifugio anti-Cell. Mr. Burbon non vuole più vedere Burdwell e Kasdan. Lui è convinto che Cell non torni più e crede di essere comunque al sicuro dentro il rifugio, preservando potere e denaro. Arriva Tao Pai Pai che agisce su ordine di Burbon. Il killer vuole sapere il nome della sua prossima vittima con un prezzo di 50 milioni. Burbon non ha fretta e allora il Cyborg Tao Pai Pai vuole tutto il contenuto della cassaforte tanto amata da Burbon.

Nella Stanza dello Spirito e del Tempo Piccolo si sta allenando con il desiderio di battere Cell. Crea una sua copia e usa essa per scontrarsi. Dopo un'onda di energia la copia viene messa al tappeto.

Nel frattempo, Gohan e Lime discutono sotto un albero. La ragazza gli racconta che il nonno è diventato vecchio ma un tempo era un maestro di arti marziali partecipando anche ad un torneo mondiale. Si sentono degli spari e i due, vengono attirati all'inaugurazione del rifugio. Burbon annuncia la fine dei lavori alla folla ma viene fermato dalle urla di Lime che grida all'arrivo di Cell. Tutti si impauriscono e si scatena il panico. Mr. Burbon entra nel rifugio lasciando fuori tutti e chiude tutte le porte dell'edificio.

Alle spalle di Gohan e Lime compaiono i due scagnozzi di Burbon con due armi da fuoco in mano. Tra la folla si capisce che era un falso allarme e Burbon se la prende con Lime. Gohan interviene facendo capire che è inutile ripararsi in questo modo dal mostro ma Burbon non lo vuole avere tra i piedi e ordina di farselo sbarazzare. In quell'istante arriva Lao che non vuole che venga toccata la nipotina. Manda al tappeto tutti i scagnozzi di Burbon colpendoli con un colpo ciascuno.

A questo punto Burbon fa uscire Tao Pai Pai per farsi togliere di torno il vecchio Lao. Lao sembra resistere all'attacco del Cyborg che però procura un taglio al volto dell'avversario con la sua lama. Gohan vuole aiutarlo ma il vecchio glielo impedisce facendogli capire che se combatte seminerà panico.

Tao Bai Bai Dodonpa

L'onda Dodonpa di Tao Pai Pai.

Tao Pai Pai mette a terra Lao e Burbon gli ordina di ucciderlo. L'androide trasforma il braccio destro in un cannone e prepara il colpo di grazia. Interviene in tempo Gohan che vuole battersi con lui. Tao Pai Pai sembra vedere qualcosa di familiare in lui e gli chiede chi sia. Saputo che è figlio di Goku, Tao Pai Pai ricorda la brutta fine che aveva fatto con Goku e decide di ritirarsi. Spezza un albero, lo lancia in aria e scappa usando il tronco per volare via.

Mr. Burbon si inginocchia difronte a Gohan chiamandolo maestro e chiedendogli aiuto in cambio di qualsiasi cosa. Gohan lancia un colpo contro il rifugio che vien immediatamente distrutto. Con questo il giovane Saiyan fa capire che non poteva contare niente un rifugio simile contro Cell. Gohan rassicura la gente.

Arriva Goku che dice al figlio che la madre lo sta aspettando con le spezie. Lao consegna il sacchetto che aveva preparato con le vivande e si complimenta con il Saiyan per la forza che hanno. Infine, prima che vadano via, chiede ai due di battere Cell, sicuro che parteciperanno al torneo.


Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale