FANDOM


DBZHell

L'Inferno in Dragon Ball Z

L'Inferno (地獄 Jigoku) è uno dei luoghi dell'Aldilà dove le anime dei malvagi arrivano dopo la morte. Questo luogo non è mai stato realmente mostrato nel manga di Dragon Ball, mentre è presente negli altri media come in alcuni Film di Dragon Ball o negli anime di Dragon Ball Z e Dragon Ball GT.

Storia

È molto simile all'Inferno della Religione, e lì vengono infilati tutti i cattivi della serie di Dragon Ball, in più anche ovviamente le anime dannate degli esseri umani malvagi. In Dragon Ball Z, nella saga di Majin Bu, Cell, insieme a Freezer, si erano uniti in squadra, e causavano danni all'Inferno. Ovviamente Son Goku e Paikuhan intervennero, grazie all'avviso di Re Enma e al permesso di Re Kaioh del Nord e Re Kaioh dell'Ovest.

Descrizione

Dragonball Z

In Dragonball Z l'inferno viene rappresentato con un cielo coperto interamente da nuvole gialle, laghi immensi pieni di acqua rossa e enormi spine molto appuntite.

Dragonball GT

In Dragonball GT il paesaggio è completamente diverso, infatti le nuvole gialle e i laghi spariscono e vengono sostituiti rispettivamente con un cielo nero caratterizzato da fulmini e lampi e una colonna che si innalza fino al cielo circondata da spine.

Comparse

Curiosità

Inferno della Terra

L'Inferno della Terra.

  • Ci sono molte differenti versioni di Inferno, questo fa pensare che ogni pianeta, o comunque galassia, abbia la sua versione di Inferno. Le uniche versioni mostrate sono quelle dell'Inferno della Terra (地球の地獄 Chikyū no jigoku), mostrato in Dragon Ball Z: La Resurrezione di ‘F’ e in Dragon Ball Super, e quella di alcune scene filler dell'anime.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale