FANDOM


Jiren (ジレン Jiren)[1], conosciuto anche come Jiren il Grigio, è il guerriero più forte dell'Undicesimo Universo, e probabilmente il più potente mortale presente al Torneo del Potere. È un membro dei Pride Troopers.

Descrizione

Aspetto

Jiren è un alieno umanoide dalla pelle grigia chiara, alto e muscoloso. Possiede dei grossi occhi neri privi di pupilla. Indossa un'uniforme rossa e nera, con un paio di guanti e stivali bianchi.

Carattere

Il carattere di Jiren ricorda in parte quello di Piccolo e di Hit. È un guerriero silenzioso che fa provare delle forti emozioni a Son Goku e compagni.

Abilità

Secondo Toppo, Jiren è persino più forte di lui. Infatti al suo arrivo sul ring del Torneo del Potere non ha bisogno di muoversi o girarsi per prepararsi ad affrontare il nemico. Osserva gli altri combattere e questa sua maestosità attira l'attenzione di Goku. Jiren è talmente forte da sovrastare il potere del Super Kaioken Blue alla massima potenza. Il potere di Jiren è superiore perfino a quello del Dio della Distruzione del suo Universo.

Storia

Dragon Ball Super

Saga della Sopravvivenza dell'Universo

Jiren fa la sua comparsa assieme ai suoi compagni dei Pride Troopers al Torneo del Potere. Il suo arrivo fa voltare tutti intimoriti dalla sua parte. La sua aura è spaventosamente enorme. Goku corre subito a salutare Toppo e, vedendo Jiren, vuole salutarlo, ma questo compare alle sue spalle con un aria minacciosa.

Rabanra si spaventa di Jiren

Rabanra si spaventa di Jiren.

Iniziato il Torneo, Jiren assiste al combattimento degli altri dato che non viene coinvolto perché gli basta intimidire l'avversario solo con uno sguardo così come fa con Rabanra. Vista la furia implacabile di Kale, Jiren decide di intervenire sconfiggendola con un solo attacco. Appena dopo Son Goku, vista la sua attitudine a sfidare guerrieri forti e vista la forza di Jiren, si mette in posa da combattimento per sfidarlo, ma egli si ritira dopo l'arrivo di Toppo che gli consiglia di ritirarsi momentaneamente per conservare le energie, al che Son Goku inizia a combattere con altri membri dei Pride Troopers incaricati dallo stesso Toppo di sconfiggere Son Goku.

Jiren vs Maji Kayo

Jiren vs Maji Kayo.

A circa trenta minuti dalla fine del torneo viene attaccato da Maji Kayo ma questo viene fermato da Dyspo. Dopo aver visto il compagno in difficoltà decide di intervenire scaraventando fuori dal ring Maji Kayo con un solo pugno.

Dopo che Super Ribrianne viene scaraventata via da Son Goku, ella si trova di fronte a Jiren e, impaurita, scappa via. Jiren guarda fisso Goku. Ha inizio il loro atteso scontro.

Belmod ordina a Jiren di eliminare Goku

Belmod ordina a Jiren di eliminare Goku.

Belmod capisce insieme a Khai e Marcarita che i tempi sono maturi. Ordina quindi telepaticamente a Jiren di eliminare Son Goku. Anche Goku sembra pronto a questo combattimento. Jiren inizia a scaturire tutta l'energia che finora aveva risparmiato. Tutti si fermano e sentono la pressione dell'aura di Jiren.

Goku Super Saiyan God vs Jiren

Goku Super Saiyan God vs Jiren.

Goku inizia colpendo Jiren con una Kamehameha che non tocca neanche Jiren ma viene fermata dalla sua aura. Son Goku decide di colpirlo dopo essersi trasformato in Super Saiyan ma ciò non danneggia minimamente Jiren che rimane immobile. Goku ci prova anche con il Super Saiyan 2 ma anche così sembra quasi ridicolo dinanzi al forte combattente dell'Undicesimo Universo.

Goku Super Saiyan Blue vs Jiren

Goku Super Saiyan Blue vs Jiren.

Goku si trasforma in Super Saiyan God e i suoi colpi vengono fermati da Jiren solo con un dito. Trasformato in Super Saiyan Blue, Goku inizia a combattere contro Jiren fino al Kaioken x 20. Ciò non scalfisce minimamente Jiren che lo prende per i capelli e lo scaraventa fuori dal ring. Goku però rimane aggrappato al bordo e riesce a rialzarsi.

Tutto sembra inutile ma Goku decide di ritornare alla forma base e creare una Sfera Genkidama con l'aiuto di Son Gohan, Piccolo, Androide 17, Androide 18, Freezer e anche Crilin, Tenshinhan e Maestro Muten che non combattono più. L'unico che non l'aiuta è Vegeta che però pensa a fermare Ribrianne che voleva colpire Goku alle spalle.

Jiren fa capire a Goku di utilizzare tutto il tempo che vuole dato che questa tecnica è il suo asso nella manica. Goku è pronto a scagliarla contro Jiren che però la ferma con una mano e la rispedisce a Goku. Il Saiyan si deve trasformare in Super Saiyan Blue con Kaioken per poterla respingere. Jiren ora usa due mani e ritornata a Goku questo la lancia nuovamente contro l'avversario che ora decide di respingerla solo con lo sguardo.

Jiren vs Goku Ultra Instinct

Jiren vs Goku Ultra Instinct.

Goku viene travolto dalla Genkidama e sembra essere morto con la sua stessa arma. Goku però riemerge nello stato dell'Ultra Instinct e colpisce Jiren, che però riesce a schivarlo. Toppo e Dyspo cercano di colpire Goku che però li scaraventa altrove facilmente. Goku ora riesce a colpire Jiren e a schivare la maggior parte degli attacchi. Questa forma però dura poco dato che è in uno stato imperfetto e così Jiren lo colpisce facendolo ritornare allo stato normale. Jiren non riesce però a finirlo dato che Hit tenta di colpirlo cercando un punto scoperto del suo corpo che Jiren ribatte.

Hit vs Jiren

Jiren vs Hit.

Sconfitto Son Goku, Jiren combatte con Hit. Quest'ultimo utilizzando il suo Salto Temporale riesce a bloccare i movimenti di Jiren, ma poco prima che questi gli potesse sferrare il colpo finale, Jiren riesce a liberarsi dalla tecnica, e con un colpo scaraventa Hit fuori dal ring. Poco dopo Jiren, non ritenendo che ci siano più degni avversari per lui entra in meditazione proteggendosi con un campo di forza.

Dopo aver avvertito Son Goku utilizzare nuovamente l'Ultra Instinct contro Kafla, Jiren smette di meditare e raggiunge i suoi compagni per assistere allo scontro tra i due Saiyan.

Curiosità

Incappucciato U11

L'incappucciato dell'Undicesimo Universo

  • Il suo aspetto ricorda quello dei Grigi, che nell'immaginario collettivo sono una razza aliena.
  • Jiren appare nel videogioco Dragon Ball Heroes.
  • Nell'anime di Dragon Ball Super, inizialmente, Jiren era stato pensato come il personaggio incappucciato dell'Universo 11 che assiste all'incontro dimostrativo per Zeno del Futuro, ma poi la casa di produzione dell'anime ha deciso di sostituirlo con Toppo.
  • Jiren è l’unico mortale, in grado di sconfiggere il Dio della Distruzione del proprio Universo, Belmod.

Riferimenti

  1. Dragon Ball Heroes

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.