FANDOM


Junior contro Cell (捨て身の反撃及ばず! ピッコロ燃え尽きる!!, Sutemi no Hangeki Oyobazu! Pikkoro Moetsukiru!!) è l'undicesimo episodio della Saga di Cell e il centocinquantesimo episodio generale di Dragon Ball Z. Venne trasmesso per la prima volta in Giappone il 29 luglio del 1992. È stato trasmesso in Italia nel 2000.

Trama

Cell è arrivato nel luogo di battaglia. Riconosce subito 17 e 18 ma non prende in considerazione 16, dato che è un modello vecchio di Cyborg. Al contrario gli androidi vedono per la prima volta il mostro di cui non erano a conoscenza.

All'isola del Genio tutti sono preoccupati. Chichi propone a Crilin di andare incontro a Bulma che sta portando loro il telecomando di disattivazione dei Cyborg. Tenshinhan, invece, non vuole stare fermo a fare niente e così vola a dare una mano a Piccolo.

Piccolo vuole dare il colpo di grazia a Cell

Piccolo vuole dare il colpo di grazia a Cell.

Intanto Cell vuole assorbire 17. Androide 16 gli dice di scappare, dato che sono su livelli diversi, ma il compagno non vuole essere un vigliacco e quindi attacca Cell che lo mette subito a terra. In aiuto arriva anche Piccolo che non si arrende ma colpisce il nemico invano. Quest'ultimo gli rompe l'osso del collo e uccide apparentemente Piccolo, poi getta il suo corpo in mare.
Cell vuole annientare Piccolo

Cell annienta Piccolo.

Anche Son Goku e Son Gohan, che si trovano nel Tempio di Dio, sentono ciò che è successo. Il piccolo Gohan vuole scappare per andare a vendicarsi, ma il padre gli impedisce di farlo.

Ora Cell ha davanti solo i tre Cyborg e sarà difficile fermarlo.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.