FANDOM


La Kame House (カメハウス Kame Hausu) è una casa situata su una piccola isola in mezzo al mare. Questa è la casa dove vivono il Maestro Muten e la sua tartaruga marina Umigame; e per gran parte della serie di Dragon Ball sarà anche la casa di Lunch. Successivamente diventerà la residenza permanente di Crilin, moglie e figlia durante la Saga di Majin Bu. In Dragon Ball Super, Crilin e la sua famiglia si trasferiscono a Satan City. Il suo indirizzo è NBI 8250012 B.

Panoramica

Kame House 2-0.jpg

La Kame House vista dall'esterno

La casa in se è piuttosto singolare. All'esterno si presenta di colore rosa, con un tetto rosso, e le parole "KAME HOUSE" sono visualizzate in modo vistoso sulla facciata anteriore dell'edificio. La Kame House è stato il luogo di addestramento iniziale di Son Goku e Crilin, e successivamente anche di Yamcha durante le saghe del Torneo Tenkaichi e di Baba. Questa casa è stata costruita sufficientemente forte per poter resistere a tsunami e altri eventi naturali, come dimostrato con Crilin, quando ha cercato di eseguire la sua tecnica della Kamehameha per cercare di tenere la sua mente occupata dopo la rottura del fidanzamento con Marion, creando accidentalmente uno tsunami che inghiotte la casa, senza però che questa subisca danni rimanendo perfettamente in piedi. Si presume che la casa sia stata appositamente progettata in questo modo nel caso che uno degli allievi di Muten potesse creare pasticci con la Kamehameha.

Kame House 3.jpg

L'interno della Kame House con il soggiorno al piano terra.

Nell'anime Dragon Ball, essa diviene un punto di riferimento importante nonché roccaforte de facto per i Guerrieri Z, ma in Dragon Ball Z invece, il gruppo sostituisce la Kame House con il Santuario di Dio come base di operativa, usando la casa principalmente come nascondiglio per la sua posizione strategica. Un esempio di questo lo si ha durante la Saga degli Androidi quando Son Goku che era affetto dalla malattia cardiaca virale si trasferì temporaneamente insieme alla famiglia ad alcuni dei Guerrieri Z per nascondersi dalla minaccia degli Androidi.

Configurazione 

La predisposizione interna della assume un drastico cambiamento tra Dragon Ball e Dragon Ball Z, almeno nell'anime. Nella prima serie, la predisposizione interna del primo piano non è coerente con quella esterna. All'esterno ci sono finestre che non esistono all'interno; e dentro, ci sono camere e scale in luoghi che non si adattano alle pareti esterne. Tuttavia, in Dragon Ball Z, la configurazione interna è semplificata e modificata per corrispondere effettivamente quella esterna.

Kame House 4.jpg

Schema completo che mostra l'interno della Kame House.

In Dragon Ball, il primo piano della Kame House è costituito da una sala principale, che funge da salotto. Ha un televisore, un armadio, un tavolino basso e alcuni sedili imbottiti. Dal soggiorno, ci sono porte che conducono alla cucina sul retro e alla toilette sulla destra. Sul lato sinistro, ci sono le scale per il secondo piano, che conducono a una camera singola.

In Dragon Ball Z, la sala principale è stata modificata per adattarsi alle pareti esterne effettive della casa. La cucina è scomparsa, ed ora è solo una parte della sala principale, a sinistra. La toilette è stata ridotta ed è costituita da una piccola stanza nell'angolo sinistro della sala principale. Anche l'inserimento del mobile e dell'armadio del soggiorno è stato alterato. Le scale sono ora in fondo e si snodano un po', portando alla camera da letto superiore. Tutte le finestre dell'interno corrispondono alle finestre viste dall'esterno della casa.

Rilocazioni

Kame House 6-0.jpg

La Kame House su Training Island.

La Kame House sembra essere stata ricavata con un edificio prefabbricato, in quanto può essere incapsulata e trasferita con facilità. Quando Goku e Crilin cominciano il loro addestramento sotto Muten, questi ripone la casa dentro una capsula e la sposta su di un'isola più grande. Qualche tempo dopo il 21° Torneo Tenkaichi, la Kame House sembra venga apparentemente riportata nella sua posizione originale.

Durante la Saga del Grande Mago Piccolo, la Kame House viene spostata di nuovo, per nasconderla da Tamburello, uno degli scagnozzi del Grande Mago Piccolo. Anche se per ironia della sorte Tamburello riesce a scovarla, anche se si era fermato per chiedere indicazioni sull'ubicazione originale. Lì combatte contro un Yamcha ferito, ma è costretto a fuggire prima di poter uccidere il suo avversario.

Inoltre, l'aspetto della piccola isola su cui si trova abitualmente la Kame House cambia più volte in tutta la serie. Si può presumere che la casa sia trasferita in isole diverse per motivi sconosciuti.

Residenti Noti 

 Apparizioni in altri media

Kame House 7.jpg

La Kame House vista dall'esterno in Attack of the Saiyans.

La Kame House compare nei seguenti giochi RPG: Dragon Ball: Daimaō FukkatsuDragon Ball 3: GokudenDragon Ball Z: Kyōshū! SaiyanDragon Ball Z: Super Saiya DensetsuDragon Ball Z Gaiden: Saiyajin Zetsumetsu KeikakuDragon Ball Z: The Legacy of GokuDragon Ball Z: The Legacy of Goku IIDragon Ball Z: SagasDragon Ball Z: Buu's FuryDragon Ball Z: Harukanaru DensetsuDragon Ball: OriginsDragon Ball Z: Attack of the SaiyansDragon Ball Online, e Dragon Ball: Origins 2.

Compare inoltre come scenario di battaglia in Dragon Ball Z ArcadeDragon Ball Z: Shin ButōdenDragon Ball Z: TaiketsuDragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 2 e nel suo sequel Budokai Tenkaichi 3. Viene vista in distanza nello stage delle isole di Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi e delle serie dei Supersonic Warriors, e la spiaggia davanti alla Kame House è uno degli stage di battaglia in Dragon Ball Z: Buyū Retsuden.

Kame Houe 8.jpg

L'interno della Kame House sempre in Attack of the Saiyans.

La Kame House appare anche nei cutscene in Dragon Ball Z: Budokai e Dragon Ball Z: Ultimate Tenkaichi.

La Kame House è anche una delle dieci ubicazioni per il gioco da tavolo The Heroic Dragon Ball Z Adventure Game e nel gioco crossover J-Stars Victory Vs, appare nelle posizioni trovate sulla mappa del Jump World in modalità J-Adventure.

In Dragon Ball Xenoverse 2, un robot nell'area di svago di Conton City trasporterà il Guerriero del Futuro e il team dei Controllori del Tempo alla Kame, dove possono prendere parte a Battaglie e ricerche Parallele. Anche un modello di uno dei vari veicoli (come le Attack Ball, la Macchina del Tempo di Trunks, la nave spaziale di Dio, l'astronave di Jaco, l'auto di Re Kaioh, nonché diversi veicoli utilizzati da Bulma e gli altri Guerrieri Z negli anni) dalla serie apparirà su un comò vicino alla porta. Il modello cambia casualmente ogni volta che il Guerriero del Futuro visita la Kame House.

 Apparizioni nei live action

Kame house 8.jpg

La Kame House nel movie coreano del 1991.

La Kame House apparve nel film live di produzione coreana del 1991 dal titolo Dragon Ball - Il Film. Qui viene rinominata "Turtle House" ed è invece una baita. Appare anche in Dragon Ball: The Magic Begins dove sembra più grande, è l'aspetto è quello di un'antica casa cinese. Qui all'esterno nell'isola c'è un molo e l'interno della casa è composto da una sola stanza con il letto, la vasca da bagno, la cucina, ecc. Nel film la casa fu distrutta da Zebrata e Malilia. In Dragonball: Evolution, il maestro Muten vive in città, anziché che su un'isola privata.

 Curiosità

  • Sia nell'anime (negli episodi Visita al Genio (La ricerca continua) e La perla della felicità) che nei giochi Budokai Tenkaichi 2 e 3, c'è una nave incagliata non molto distante dall'isola. Nell'anime è ricolma di vari tesori. Son Gohan vede questi tesori quando lui e Crilin erano alla ricerca della perla.
  • Il gruppo musicale Flatbush Zombies usa il nome Kame House come cover art per il loro singolo "Palm Trees".

Gallery

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale