FANDOM


La goccia che fa traboccare il vaso (16号無惨!!動き出す怒りの超悟飯, Jūrokugō Muzan!! Ugokidasu Ikari no Sūpā Gohan) è il quarantacinquesimo episodio della Saga di Cell ed il centottantaquattresimo di Dragon Ball Z. Venne trasmesso per la prima volta in Giappone il 5 maggio del 1993. È stato trasmesso in Italia nel 2000.

Trama

Cell è costretto a creare i sette Cell Jr. per far arrabbiare Gohan.

Questi piccoli mostriciattoli iniziano ad attaccare Goku e compagni con una potenza impressionante.

Piccolo e gli altri Guerrieri Z cercano di combattere facendo squadra ma non riescono a tener testa ai minuscoli androidi blu che in breve tempo mettono a terra Crilin, Yamcha e Tenshinhan.

Goku non reagisce ai Cell Jr

Goku non reagisce ai Cell Jr.

Neppure Goku, Piccolo, Vegeta e Trunks del Futuro riescono ad avere la meglio.

Gohan vuole aiutare i suoi amici che non hanno scampo alla potenza straordinaria delle terribili copie di Cell. Il giovane Saiyan, però, non sa come fare per trovare la sua vera forza.

Vegeta prova ad attaccare un Cell Jr. con un Final Flash ma il piccolo essere riesce a deviare il colpo con facilità.

Mr. Satan, vedendo tutto ciò, decide di darsela a gambe andando all'ospedale ma viene fermato dalla voce che proviene dalla testa mozza di Androide 16.

16 chiede a Mr. Satan di andare vicino alle copie di Cell. Il campione del mondo di arti marziali, nonostante i consigli di Miss. Piiza e Jimmy Firecracker, decide di avvicinarsi al combattimento.

Gohan vuole smetterla e Cell, che ha compreso che Gohan si sta per scatenare, ordina ai Cell Jr. di eliminare gli avversari.

Mr. Satan arrivato sul posto lancia la testa di 16 di fronte a Gohan.

16 invita Gohan a combattere dando libero sfogo alla rabbia che ha dentro di sè. Contro dei mostri privi di sentimenti non ha senso trattenersi dato che si combatte per una buona causa.

Cell ha sentito il discorso ma non vuole che qualcuno rovini i suoi piani e vuole continuare a modo suo.

La testa di 16 viene distrutta

La testa di 16 viene distrutta.

Androide 16 conclude pregando Gohan di proteggere gli animali e la natura della Terra che a lui piacevano tanto.

Gohan si sta per scatenare

Gohan si sta per scatenare.

Proprio in questo momento Cell schiaccia la testa del povero androide riducendola ad una poltiglia. Questo scatena Gohan, che provando disgusto per la malvagità del mostro, scopre la sua potenza creata da un mix di rabbia, affetto e altri sentimenti.

L'esplosione della sua forza dà inizio alla trasformazione che lo rende un Super Saiyan 2.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.