FANDOM


Mai del futuro

Mai del futuro in Dragon Ball Super.

Mai del Futuro (未来のトマイ Mirai no Mai) è la controparte di Mai della Linea Temporale Alternativa di Trunks del Futuro. Mai è il capo dell'Esercito della Resistenza.

Storia

Il Desiderio di Pilaf

Banda di Pilaf neonati

La Banda di Pilaf tornano neonati.

Dopo la morte di Son Goku a causa della sua malattia cardiaca e la comparsa di Androide 17 ed Androide 18 che iniziano a creare scompiglio sulla Terra. I due cyborg, uno per uno, sconfiggono e uccidono tutti Guerrieri Z, ad eccezione di Piccolo. Son Gohan fugge dal campo di battaglie per andare alla ricerca delle Sfere del Drago della Terra. Il figlio di Goku e Bulma ritrovano il Dragon Radar e vanno alla ricerca delle sfere, ma Gohan rimane sorpreso quando nota sul Dragon Radar che tutte e sette le sfere sono ubicate nello stesso luogo. Il cielo improvvisamente si scurisce e Gohan capisce che qualcuno ha evocato Shenron, questo qualcuno è la Banda di Pilaf. Pilaf chiede a Shenron di rendere di nuovo lui, Mai e Shu giovani, ma questi ultimi due appaino preoccupati a causa della comparsa dei due Cyborg. Ma ormai è troppo tardi, non c’è tempo per rimpiangere ciò che stato fatto, Shenron ha già esaudito il desiderio di Pilaf e scompare prima che Gohan e Bulma potessero esprimere i loro desideri. La scomparsa di Shenron indica la morte di Piccolo e Gohan ormai pieno di rabbia e di tristezza urla sapendo che ormai non sarà più in grado di usare le Sfere del Drago.[1]

Dragon Ball Super

Diciassette anni nel futuro la terra è nuovamente in pericolo questa volta il nemico è Black Goku. In questo futuro Mai è alleata di Trunks del Futuro, mentre Pilaf e Shu sono morti. Mai a capo dell'Esercito della Resistenza ha la missione di tornare indietro nel tempo di 17 anni insieme a Trunks, ma poco prima della partenza i due vengono fermati da Black. Dopo un breve scontro tra Trunks e Black, Mai decide di sacrificarsi per poter permettere al suo compagno di poter fuggire e poter tornare indietro nel tempo con la Macchina del Tempo.

Sopravvissuta allo scontro con Black, Mai si rifugia in una vecchia fermata delle metropolitana insieme ad altri sopravvissuti, attendendo il ritorno di Trunks. Dopo qualche giorno, Trunks ritorna dal passato insieme a Son Goku e Vegeta, pronto allo scontro con Black. Sconfitti i tre Saiyan da Black e Zamasu, Mai interviene e attraverso un diversivo, e aiutata da Yajirobei fa fuggire i tre Saiyan e li rispedisce nuovamente nel passato con la Macchina del Tempo.

Mai viene ferita gravemente e portata in salvo da Yajirobei che la riporta al rifugio. In seguito Trunks ritorna dal passato insieme a Bulma, Vegeta e Son Goku. Trunks, viste le condizioni critiche di Mai, decide di dargli un Senzu. Mai si riprende, e i guerrieri Z si preparano nuovamente allo scontro con Zamasu e Black.

Durante lo scontro Trunks raggiunge un nuovo livello aumentando a dismisura il potere del Super Saiyan 2 e assumendo un'aura parzialmente divina. Trunks chiede a Vegeta, Bulma e Son Goku, quest'ultimo ferito gravemente, di tornare nella loro linea temporale per cercare una soluzione mentre lui rimane per combattere contro Black e Zamasu. Ferito, Trunks viene salvato da Yajirobei con Senzu, ripresosi Trunks si dirige verso Mai intenta a fare un agguato a Black nei pressi del nascondiglio di Black e Zamasu. Fallito il tentativo di Mai di uccidere Black con un particolare proiettile creato da Bulma del Futuro, Trunks la salva e inizia un nuovo scontro. Mentre sta per avere la peggio, Son Goku, Vegeta e Bulma ritornano con la Macchina del Tempo nel futuro, inoltre poco dopo vengono raggiunti da Gowasu e Kaiohshin i Superiore che utilizzano l'Anello del Tempo. Black colpisce la Macchina del Tempo rompendo anche il contenitore che sarebbe dovuto essere utilizzato per sigillarli con la tecnica Mafuba. Mentre Vegeta si occupa di Black e Son Goku di Zamasu, a Trunks e Mai viene affidato da Bulma l'incarico di riparare il contenitore con la colla.

Mafuba Trunks

Trunks usa il Mafuba contro Zamasu.

Riparato il contenitore, Bulma mostra un video tutorial fatto da Piccolo a Trunks, dove viene mostrato la tecnica Mafuba. Arrivato Zamasu, Bulma cerca di guadagnare tempo distraendolo per permettere al figlio di imparare la tecnica. Poco prima che Zamasu finisse Bulma, Trunks usa il Mafuba rinchiudendo Zamasu nel contenitore tenuto da Mai, ma la tecnica non viene ultimata in quanto il talismano da applicare per sigillare il contenitore è stato dimenticato da Son Goku a casa del Maestro Muten nel presente. Zamasu riesce ad uscire dal contenitore e raggiunto da Black i due decidono di fondersi con gli Orecchini Potara dando vita a Zamasu (fusione). Durante lo scontro Son Goku e Vegeta di fondono, utilizzando gli Orecchini Potara di Kaiohshin il Superiore, in Vegeth. Quest'ultimo si trasforma in Super Saiyan Blue, durante lo scontro Zamasu assume una nuova forma, la parte destra del suo corpo assume una consistenza melmosa di colore viola inoltre aumenta le dimensioni del suo corpo. Quando sembra che stia per essere sconfitto da Vegeth, la fusione dei due Saiyan finisce prematuramente in quanto hanno usato troppa energia. Zamasu riprende le redini dello scontro ma quando sta per finire Son Goku e Vegeta viene fermato da Trunks. Trunks ottiene l'energia di tutti gli abitanti della Terra, crea una Sfera Genkidama e dopo averla inglobata e incanalata nella sua spada sconfigge Zamasu. Dopo che Trunks è riuscito a distruggere il corpo di Zamasu, Zamasu grazie alla sua immortalità passa in uno stadio successivo diventando lui stesso un universo, inglobando quello precedente.

Zamasu universo

Zamasu come universo.

Zamasu in questa forma stermina tutti gli abitanti della Terra, eccetto i tre Saiyan, i due Kaiohshin, Bulma e Mai che riescono a proteggersi con delle barriere. Son Goku decide di utilizzare il pulsante per chiamare Zeno di questa linea temporale e gli chiese di fermare Zamasu. Zeno del Futuro che non conosce Son Goku decide si assecondarlo ma non elimina solo Zamasu ma anche tutto l'Universo 7 di questa linea temporale. Trunks e i suoi alleati riescono a ritornare nel presente poco prima che Zeno distruggesse tutto. Poco dopo Zeno del Futuro viene raggiunto da Son Goku e Trunks del Futuro che lo convincono a seguirli nel presente con la Macchina del Tempo. Qui grazie al teletrasporto di Kaiohshin il Superiore raggiungono il Palazzo di Zeno dove Son Goku gli presente lo Zeno del Presente.

Trunks e Mai del futuro

Mai e Trunks del Futuro salutano i loro amici del presente.

Su proposta di Whis, Trunks e Mai del Futuro decidono di andare a vivere in una sesta linea temporale alternativa creata dallo stesso Whis che si è creata dopo che Whis ha viaggiato nel futuro e avvertito Bills del Futuro dell'imminente minaccia di Black Goku e Zamasu. Trunks e Mai decidono di andare di trasferirsi lì anche se in quella stessa linea temporale esistono già le loro controparti.

Riferimenti

  1. Capitolo speciale Dragon Ball Super.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.