FANDOM


Marion (マロン Maron) è l'ex fidanzata di Crilin. Appare solamente in alcuni episodi filler di Dragon Ball Z.

Descrizione

Aspetto

Marion 1-0

Marion alla Kame House con Crilin

Marion è una ragazza dal fisico formoso, con lunghi capelli turchini e occhi azzurri, che la fanno somigliare molto a Bulma e Bra, anche se ha il seno più prosperoso. La si vede spesso indossare un abito rosso acceso molto corto e attillato e con una profonda scollatura, mentre ai piedi porta scarpe da ginnastica con calzini bianchi. Indossa anche un costume da bagno giallo molto succinto e provocante quando fa il bagno alla Kame House.

Personalità

Marion 2

Marion stizzita

Maroin appare come una ragazza molto bella, ma dalla testa vuota, dal carattere frivolo e talvolta persino stupida. Infatti, nell'episodio 112 "La trappola", il maestro Karin fatica a leggere nella sua mente per conoscere le sue mosse quando giocano a carte, spiegando a Yajirobei di non aver mai visto una persona simile. Marion è caratterizzata un po' come una bimba viziata, che usa il suo bell'aspetto per ottenere ciò che vuole. Inoltre sembra anche non avere molto tatto quando si tratta di interazioni sociali, come quando si riferisce a Chichi e Bulma chiamandole "vecchie signore", completamente ignara dell'effetto che sortiscono queste parole. Ha anche l'abitudine di flirtare con altri ragazzi mentre sta con Crilin, come si può vedere quando fa apprezzamenti su Yamcha e quando bacia Son Gohan; nonostante dimostri uno spiccato interesse per Crilin. Malgrado il suo fidanzamento con Crilin, il Maestro Muten dimostra un interesse non indifferente verso Marion, per "ovvi motivi", ovvero il suo fisico sexy e formoso e gli abiti molto succinti e attillati che indossa (grazie anche al fatto che a causa della sua stupidità la ragazza non si accorga delle avance e della perversione dell'anziano maestro).

Storia

Dragon Ball Z

Saga di Cell

Articolo principale: Saga di Garlic Jr.

Marion 4

Marion che fa aerobica presso la Torre di Karin

Marion viene introdotta all'inizio della Saga di Garlic Jr. come la fidanzata di Crilin. Più tardi presso la Kame House, mentre è a fare immersioni in mare con Crilin, la popolazione viene infestata dalla Polvere Magica. La ragione per cui lei e Crilin non finiscono per essere infettati dalla polvere è perché si stavano baciando sott'acqua proprio quando la nube tossica era arrivata alla Kame House. Successivamente, Marion viene attaccata da un infetto Maestro Muten, che la ragazza cerca di contrastare colpendolo in testa con una sdraio.

Prima di recarsi al Tempio di Dio per combattere contro Garlic Jr. e gli Spice Boys, Crilin lascia Marion alla Torre di Karin per sicurezza. Qui incontra il Maestro Karin e Yajirobei, che riesce a convincere svolgere per lei alcune mansioni come a cucinare e gioca a poker insieme, facendo loro gli occhi dolci.

Marion 3

Marion che fa il bagno con Crilin alla Kame House

Dopo che Garlic Jr. viene sconfitto, Marion lascia Crilin credendo di essere sprecata con lui e di meritare di più. Tuttavia, lei gli confessa che avrebbe accettato di sposarlo se questi glie lo avesse chiesto, ma al momento Crilin aveva già preso la sua decisione, è così la ragazza salta a bordo della macchina sportiva del primo ragazzo belloccio e abbronzato che le si para davanti e che si offre di accompagnarla a prendere un gelato. Dopo di che Marion esce di scena e non si vedrà più fino a quando non farà una breve comparsa nella Saga degli Androidi tornando alla Kame House in cerca di Crilin, che in quel momento però era sul campo di battaglia ad affrontare gli Androidi. In quel frangente la ragazza dichiara che Crilin era l'unico uomo che amasse veramente. Durante il suo soggiorno, viene a conoscenza dal Maestro Muten degli eventi sul conflitto con l'Armata del Red Ribbon, il coinvolgimento di Son Goku e amici che combattono contro gli androidi del Dr. Gero i quali bramavano vendetta contro Goku che causò la disfatta dell'esercito. Tuttavia, quando Marion chiede chi la proteggerà da tutti questi mostri, Muten e Oolong le ridono in faccia. Mentre continua ad aspettare il ritorno di Crilin, la ragazza si annoia e così parte con un gruppo di ammiratori, e non si vedrà più per il resto della serie.

Apparizioni nei videogiochi

Marion fa la sua comparsa in Dragon Ball Z: The Legacy of Goku II. Qui la si vede bazzicare per la Kame House in cerca di Crilin. Se scansionata con lo scouter, esordisce ironicamente con "L'analisi dello scouter non riesce a rilevare nessun tipo di onde cerebrali. Forse lo scouter è guasto?".

Anche se lei stessa non compare in Dragon Ball Xenoverse, il giocatore può personalizzare il proprio personaggio di modo da farlo somigliare a Marion con alcuni accessori.

Curiosità

  • Il suo nome si pronuncia in modo simile a quello di Maron (マーロン Māron), la figlia di Crilin e dell'Androide 18.
  • Marion nella versione originale condivide il suo nome con la figlia di Crilin, introdotta più tardi nel manga, con la sola differenza di ortografia e pronuncia. L'autore Akira Toriyama ha affermato che tuttavia non ha dato il nome a Maron in riferimento alla sua vecchia fiamma. Dal momento che Maron, come Crilin (Kuririn), significa "castagna", è probabile che questo sia uno di quei casi in cui sia Toriyama che i suoi collaboratori nell'anime abbiano usato lo stesso nome.
  • Durante l'incontro tra la famiglia di 18 e dell'Androide 17, quest'ultimo sbaglia il nome della nipote, chiamandola con lo stesso nome dell'ex fidanzata di Crilin, facendo infuriare la sorella che lo avvisa che lo eliminerà nel caso lui sbagli di nuovo il nome della figlia.[1]
  • Marion ha una gran somiglianza con Bulma, con lunghi capelli turchini, fisico formoso e un carattere frivolo. Tuttavia la grande differenza è che Bulma è più vecchia, più matura ed è un genio della scienza, mentre invece Marion è solamente una ragazza capricciosa e dalla testa vuota.

Galleria

Riferimenti

  1. Dragon Ball Super, ep. 94

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.