FANDOM


La Medical Machine (メディカル マシン, Medikaru Mashin), nota come Vasca di rianimazione nella versione italiana dell'anime, è una tecnologia medica messa a punto dagli scienziati al servizio dell'Armata Galattica di Freezer. Sono delle macchine in grado di curare un'elevata tipologia di ferite, tecnologia indispensabile per un'organizzazione dedita alla guerra e alla conquista.

Caratteristiche

Vegeta nel liquido.jpg

Vegeta nella Medical machine

La Medical Machine è una macchina che consiste in una capsula all'interno della quale i feriti vengono completamente immersi in uno strano liquido trasparente, il quale sembra possedere prodigiose qualità curative. Il ferito viene collegato a degli elettrodi (solitamente alle due tempie) per monitorare i suoi segni vitali, e gli viene applicato un respiratore, per impedirgli di annegare. Secondo Son Goku, l'immersione nel liquido genera una piacevolissima sensazione di benessere, segno forse che questo inizia ad agire già nei primissimi istanti del contatto con le ferite. La macchina, similmente ai senzu, può guarire le ferite fisiche, ripristinando il ki, ma non può rigenerare parti del corpo amputate in battaglia.

Il tempo di trattamento varia a seconda delle ferite, comunque sembra richiedere nella stragrande maggioranza dei casi alcune ore. Durante la guarigione, la maggior parte dei pazienti sembra addormentarsi, ma alcuni altri riescono a rimanere coscienti.

L'uso della Medical Machine viene monitorato, dall'esterno, da dei medici, o anche da dei comuni guerrieri; pare che non sia necessaria una grande esperienza per metterla in funzione. Queste macchine sono molto comuni sia sulle astronavi che nelle basi planetarie sotto il controllo di Freezer.

Storia

Le Origini del mito

La prima apparizione, nell'ordine cronologico degli eventi, in cui vediamo una Medical Machine è in'occasione del ritorno di Bardack su Vegeta dopo aver subito una strana ferita su Kanassa. Il Saiyan viene monitorato da Malaka e il suo collega Planthorr.

Saga di Freezer

VegetaMedGoku.png

Goku guarisce in una Medical Machine le ferite riportate nella lotta contro Ginew

La prima Medical Machine viene mostrata sul Pianeta Freezer 79, quando Vegeta vi si rifugia dopo la sconfitta subita sulla Terra per mano di Son Goku. Qui viene curato sotto la supervisione di Malaka, il quale si rammarica che la macchina non sia riuscita a rigenerare anche la coda del Saiyan, amputatagli da Yajirobei durante la battaglia.

Successivamente, Vegeta viene nuovamente posto da Appule in una di queste macchine, all'interno della nave spaziale di Freezer, dopo la prima sfortunata battaglia contro Zarbon. In quest'occasione, il Saiyan una volta guarito, distrugge molte macchine.

Goku si sveglia.jpg

Goku si sveglia

In seguito, Goku viene gravemente ferito dal Body Change di Ginew, e Vegeta è costretto a curarlo in una Medical Machine più antiquata rispetto a quella nella quale si è curato lui.

Quando Freezer viene sconfitto da Goku, e lasciato a morire su Namecc, prossimo alla distruzione, il corpo del tiranno resiste all'esplosione, e Re Cold, trovati i resti del figlio, lo fa trasformare in un cyborg. In attesa che l'operazione cominci, Freezer viene posto in una Medical Machine per evitare che muoia prima di essere sottoposto all'intervento.

Il ritorno di Freezer

Nel film Dragon Ball Z: La Resurrezione di ‘F’, viene mostrata quella che è molto probabilmente una nuova versione della Medical Machine. Questa nuova macchina sembra costituita da una sorta di ampolla di vetro riempita di liquido curativo verdastro.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale