FANDOM


Mighty Mask (マイティマスク Maiti Masuku) è un personaggio minore che compare nel manga e nell'anime di Dragon Ball Z. E' uno dei sedici finalisti della 25ma edizione del Torneo Tenkaichi.

Storia

Mighty Mask è un bizzarro artista marziale, noto per la sua stravagante divisa da combattimento, che consiste in una cappa che copre il volto e un lungo mantello. Partecipa alla 24ma edizione del Torneo Tenkaichi, ma stando ad alcuni altri partecipanti, come Kila e Jewel, non se la cava per niente bene, pur riuscendo ad accedere ai quarti di finale.

Anni dopo, partecipa anche alla 25ma edizione, ancora una volta accedendo ai quarti di finale. Tuttavia, la sfortuna lo perseguita ancora. Trunks e Son Goten, desiderosi di battersi nella sezione degli adulti del Torneo, attirano Mighty Mask con la scusa di una bella ragazza che desidera parlargli, lo tramortiscono e gli rubano i vestiti. Salendo uno sulle spalle dell'altro, con il viso nascosto dalla maschera, i due bambini si spacciano per il povero Mighty Mask, e partecipano al sorteggio delle coppie per i quarti di finale, venendo abbinati a Kila.

Durante il torneo, però, Yamu e Spopovich aggrediscono Son Gohan durante il suo match con Kibith, e poi fuggono, inseguiti da parecchi altri partecipanti. A questo punto, con il numero di partecipanti dimezzato, i giudici non sanno come continuare, ma Satan propone loro di continuare con una battle royal, squalificando gli atleti che se ne sono andati e facendo scontrare quelli rimasti tutti insieme. I giudici accettano, perciò decretano che Satan, 18, Jewel, Mighty Mask e Kila combatteranno in uno scontro tutti contro tutti.

TrunksAndGotenMightyMask01.png

Trunks e Goten "diventano" Mighty Mask

Temendo di doversi battere da solo con Mr. Satan, Kila propone a Mighty Mask di attaccare tutti assieme il grande campione, così da avere poi uno scontro più facile, ma Trunks, ben sapendo quanto poco pericoloso sia Satan, dice che non gli interessa, e che l'unico valido avversario è 18. Quando l'arbitro dà il via, Trunks e Goten battono con un pugno Kila, mentre 18 manda ko il povero Jewel, e poi i tre iniziano a combattere, ignorando totalmente Satan.

18 intuisce che Mighty Mask non è un combattente normale, e ne ha la conferma quando durante lo scontro Trunks e Goten riescono a metterla in difficoltà. Per riuscire a combattere al meglio, i due bambini si trasformano in Super Saiyan, e a quel punto 18 capisce chi ha davanti. Lancia contro di loro un Kienzan e i bambini, per schivarlo, scappano in direzioni opposte, così la lama taglia il costume a metà, rivelando al pubblico l'inganno. L'arbitro, a questo punto, squalifica Mighty Mask e Trunks e Goten si allontanano dallo stadio.

Aspetto e personalità

Mighty Mask compare per appena poche vignette, ed è perciò difficile capire che tipo di persona sia. Si sa solo che è molto esigente in fatto di donne, anche se, una volta smascherato da Trunks, si riveli essere un uomo basso, calvo e poco attraente.

Tecniche e abilità

A detta di Kila e Jewel, Mighty Mask è un combattente davvero scarso.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale