Fandom

Dragon Ball Wiki

Mutaito

829pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Mutaito
Mutaito.png
武泰斗
Mutaito
Nome Anime Mutaito
Nome Manga Mutaito
Debutto Manga: "La morte di Crilin" (flashback)
Anime: "Un terribile complotto" (flashback)
Apparso in Dragon Ball
Razza Umano
Sesso Masculino.png Maschio
Data di morte Dopo il 461
Occupazione Guerriero
Maestro di arti marziali
Universo Universo 7
Alleati Muten (allievo)
Eremita della Gru (allievo)
Son Goku (allievo, brevemente)
Diversi altri studenti
Nemici Grande Mago Piccolo

Il grande Maestro Mutaito (武泰斗, Mutaito) è stato un saggio e famoso maestro di arti marziali, ritenuto uno dei più importanti della Storia, vissuto secoli prima della nascita di Son Goku. E' stato il mentore del Maestro Muten e dell'Eremita della Gru, ed è passato alla Storia per aver sconfitto il Grande Mago Piccolo, sacrificando la propria vita.

Biografia

L'incontro con Son Goku nel passato

Mutaito è un famoso guerriero e un grande artista marziale, che attira numerosi giovani aspiranti che desiderano diventare suoi discepoli. In un'episodio filler dell'anime, "Viaggio nel passato", il giovane Son Goku viene mandato nel passato grazie a Mr. Popo, per incontrare il famoso maestro ed imparare da lui i segreti sul ki e sui poteri che si possono acquisire imparando a controllarlo. Goku incontra Mutaito nel suo dojo, e il Maestro non ha problemi a battere il ragazzo. Goku ha modo di imparare molto da Mutaito, e incontra anche i giovani Muten e l'Eremita della Gru, che a quel tempo sono due giovani e scapestrati allievi di Mutaito.

Contro il Grande Mago Piccolo

MutaitoMafuba.png

Mutaito sigilla il Grande Mago Piccolo grazie alla Mafuba

Qualche tempo dopo, la Terra subisce l'attacco di una malvagia schiera di demoni guidata da un'essere che si fa chiamare Grande Mago Piccolo. Queste creature portano grande devastazione nel mondo, nell'intento di conquistarlo, e Mutaito decide di combatterli, sostenuto dai suoi allievi, che però finiscono con l'essere quasi tutti uccisi, con Muten e l'Eremita della Gru tra i pochi fortunati sopravvissuti. Mutaito stesso viene ferito, e realizza che Piccolo non è un'avversario alla sua portata. Inizia allora a studiare un modo alternativo per sconfiggelo, allenandosi duramente per alcuni anni, e il risultato dei suoi sforzi è l'ideazione di una nuova tecnica, chiamata Mafuba. Questa tecnica consente di sigillare l'anima e il corpo del nemico all'interno di un contenitore, una mossa ideale contro un'avversario tanto potente. La Mafuba ha però un punto debole; chi la usa deve attingere a tutta la energia spirituale che possiede, mettendo così a repentaglio la sua stessa vita.

MutaitoMuore.png

Mutaito muore, subito dopo aver imprigionato Piccolo

Mutaito affronta nuovamente Piccolo, e riesce a sigillarlo in un thermos elettrico, che Muten chiude prontamente, apponendo un sigillo che impedisce a Piccolo di liberarsi. Mutaito esaurisce tutta la sua energia spirituale, nell'esecuzione della Mafuba, e muore tra le braccia del suo allievo. In seguito, Muten getta il thermos in mare, sperando che Piccolo vi rimanga confinato per sempre. Purtroppo, più di due secoli dopo, Pilaf e la sua banda troveranno il thermos elettrico e libereranno il diabolico Namecciano, che tenterà ancora una volta di conquistare il mondo.

Aspetto e personalità

Mutaito appare come un uomo piuttosto anziano, ma tuttavia energico e in forma. Veste con una divisa da combattimento simile a quella che molti anni dopo contraddistinguerà gli allievi della Scuola della Tartaruga, con un kanji cucito sul petto, "", che in Cinese significa "militare".

Mutaito è uno dei più famosi artisti marziali del suo tempo, e anche a distanza di anni dalla sua morte continuerà ad essere ricordato come uno dei più importanti della Storia. Ha un carattere molto serio, e a tratti rude, e, proprio come Muten, è consapevole che la forza che possiede dev'essere messa al servizio dei deboli e della giustizia, ben sapendo quale enorme responsabilità ciò comporti.

Poteri e abilità

MutaitoKiTecnica.png

Mutaito è un'esperto nell'uso del ki

Mutaito è uno dei guerrieri più potenti della sua epoca, ed è in grado di controllare il proprio ki, cosa che gli conferisce delle capacità superumane.

Durante il viaggio di Goku nel passato, Mutaito appare molto più forte di lui, tanto potente da atterrare il ragazzo con un dito. Ciò è abbastanza strano, visto che Goku viaggia nel passato dopo aver ucciso il Grande Mago Piccolo, che Mutaito, in quell'epoca, non ha ancora incontrato (chiaramente, altrimenti sarebbe già morto) e che non sarà in grado di sconfiggere. Questo incontro, comunque, avviene in un'episodio filler dell'anime, perciò è da ritenere non canonico.

Tecniche e abilità speciali

Mafuba.png

La Mafuba sigilla Piccolo in un thermos elettrico

  • Controllo del ki. Mutaito è celebre per la sua padronanza del ki, che gli permette, per esempio, di separare la colonna d'acqua di una cascata, o di atterrare un guerriero potente come il giovane Son Goku con un dito.
  • Mafuba. E' una tecnica che permette di intrappolare l'anima e il corpo di un'avversario all'interno di un contenitore, così da imprigionarlo per il resto della sua vita. Questa tecnica richiede un'enorme dispendio di energia spirituale, tanto che se chi la usa non ne possiede in grande quantità rischia quasi certamente la vita.

Apparizioni di videogiochi

MutaitoStatua DBO.jpg

La statua di Mutaito in Dragon Ball Online

Mutaito appare in Dragon Ball Z: Attack of the Saiyans, dove appare come uno spirito che aiuta Tenshinhan a sconfiggere un demone che ha posseduto il corpo di Jiaozi, demone che secondo la trama del gioco era stato sigillato con la Mafuba da Mutaito stesso.

Viene menzionato in Dragon Ball: Revenge of King Piccolo, mentre in Dragon Ball Online è visibile una sua statua.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale