FANDOM


Il Quartier Generale del Red Ribbon (レッド リボン 軍 基地, Reddo Ribon Gun Kichi) è la principale base operativa dell'Armata del Red Ribbon.

Panoramica

Il Quartier Generale del Red Ribbon è un vasto ed imponente complesso militare costruito in una fitta foresta, situato a circa 2.800 chilometri a sud del Santuario di Karin. La foresta stessa, entro un diametro di alcune centinaia di metri dal quartier generale, è disseminata di pattuglie armate, batterie di artiglieria pesante e torrette lanciamissili e vari sistemi di sicurezza mimetizzate con la boscaglia, rendendo l'avvicinamento alla base un vero suicidio praticamente per chiunque.

Il quartier generale vero e proprio copre una vasta superficie murata e ferocemente difesa. L'ampiezza complessiva della base è più grande di una piccola città ed è suddivisa in diverse sezioni. Gli edifici principali sono costituiti da una sontuosa villa, simile a un piccolo maniero, e vari hangar e depositi, dove l'Armata custodisce armi, mezzi corazzati ed aerei, munizioni ed approvvigionamenti militari di vario tipo. Sono presenti anche numerose piazze d'armi, torrette difensive armate di mitragliatrici e lanciamissili, e varie piste d'atterraggio. Inoltre vi sono varie trappole, come ad esempio un contro soffitto che, una volta attivato, schiaccia chiunque si trovi nelle vicinanze, oltre a varie casseforti con trappole esplosive, presumibilmente progettate per impedire alle persone di ottenere informazioni sui loro ricercatori.

Quartier Generale del Red Ribbon 1

Gli appartamenti personali del Comandante Red

L'imponente struttura ospita la residenza personale del Comandante Red, fondatore e capo indiscusso dell'organizzazione, gli alloggi dei suoi collaboratori, tra i quali spicca il suo braccio destro, Black, e quelli dei soldati che compongono l'Armata. Oltre a questi, il palazzo è munito di diversi laboratori e centri di comando, e vi è persino una sala di controllo con un Dragon Radar globale, dai quali Red coordina le attività dei suoi ufficiali e delle sue truppe, sparpagliate per tutto il mondo alla ricerca delle sfere del Drago, così da permettere a Red di realizzare i suoi desideri. La base contiene anche apparentemente un campo da golf

Storia

La ricerca delle sette sfere del Drago

TheRedRibbonArmyRedBlackC

Il Dragon Radar Globale del Red Ribbon

Il quartier generale appare, anche se non nella sua completezza, fin dalle prime vignette della Saga del Red Ribbon, in occasione del debutto del Comandante Red. Egli viene avvisato che il Capitano Silver ha recuperato una delle sfere, ma questa, stando al radar si muove nella direzione sbagliata. Questo perché Silver e i suoi uomini sono stati sconfitti dal giovane Son Goku, che ha con sé la sfera cercata da Silver. Visto che il radar indica che la sfera si sta avvicinando alla Muscle Tower, Red fa contattare il Generale White, al quale ordina di impossessarsi della sfera ed uccidere il nuovo nemico.

Dopo la sconfitta di White, Red fa avvisare il Generale Blue, il quale arriva, qualche giorno dopo, per fare rapporto al Comandante. Red, però, venuto a sapere dell'ennesima sconfitta riportata dalle sue truppe, stavolta comandante dal Colonnello Yellow nel Santuario di Karin, ha fatto convocare il famoso killer internazionale Tao Pai Pai per sistemare definitivamente Goku. Red condanna a morte Blue, reo di aver perso le sfere del Drago, ma, trattandosi del primo fallimento del Generale, gli dà la possibilità di salvarsi nel caso in cui riesca a sconfiggere Tao Bai Bai. Il killer uccide Blue usando solo la lingua, con la quale sfonda una delle tempie dell'avversario. Red accorda quindi l'incarico al killer.

Tao Pai Pai però finisce con l'essere a sua volta sconfitto da Goku, dopo un primo momento di vantaggio. A questo punto, il ragazzino decide di affrontare direttamente il Red Ribbon, facendo rotta per il Quartier Generale.

Son Goku arriva proprio quando il Colonnello Violet si presenta al Comandante con una delle sfere, cosa che fa ormai pensare a Red di essere prossimo ad averle tutte e sette. Goku riesce a sgominare il perimetro difensivo attorno alla base, e ben presto penetra nel complesso, sbaragliando le truppe di difesa. Red, preso dal panico, si rifugia con Black nei suoi alloggi privati, e qui dà sfogo alla rabbia, cosa che porta il suo segretario a scoprire che il vero desiderio di Red non era la conquista del mondo, ma il diventare più alto. A questo punto, Black uccide Red, non potendo credere che così tante vite siano state sprecate per un desiderio così puerile.

Dopo che Son Goku rifiuta la sua offerta di alleanza, Black decide di affrontarlo a bordo di un mecha, ma ben presto il ragazzo riesce a sconfiggerlo, e Black rimane ucciso nella distruzione del robot.

Dopo la sconfitta del Red Ribbon, la base viene abbandonata dai superstiti, e col passare degli anni cadrà definitivamente in rovina.

Il Cammino dell'Eroe

TheRedRibbonArmyHeadquartersPathToPower

Il Quartier Generale ridisegnato per La Nascita degli Eroi

Nello special Dragon Ball: Il Cammino dell'Eroe, il Quartier Generale del Red Ribbon viene ridisegnato. Nel film, è situato in cima ad un'alta scogliera a strapiombo sul mare sottostante, e al suo interno vi sono numerosi busti del Comandante Red, una prigione che viene utilizzata per tenere prigionieri Bulma, Oolong, il Maestro Muten, la Tartaruga, Yamcha e Pual, una torre che funge da garage per l'hovercar di Red, e una torre più alta che fa da garage ufficiale per il robot di Black.

Dopo che Son Goku sconfigge il Red Ribbon, la base diventa un cumulo di rovine.

Apparizioni nei videogiochi

Dragon Ball 3 - Quartier Generale Red Ribbon

Il Quartier Generale del Red Ribbon in Dragon Ball 3

Il Quartier Generale del Red Ribbon è uno scenario nei giochi di avventura Famicom Jump: Hero RetsudenDragon Ball 3: GokudenDragon Ball: Advanced AdventureDragon Ball: Revenge of King Piccolo, e Dragon Ball: Origins 2.

E' inoltre uno scenario di battaglia nel videogioco per sala giochi Dragon Ball Z 2: Super Battle. Ribattezzato Red Ribbon Army Base (Base dell'Armata del Red Ribbon), è uno scenario di battaglia nei picchiaduro Dragon Ball Z: Budokai 2Dragon Ball Z: Budokai 3Dragon Ball Z: Shin Budokai, e Dragon Ball Z: Infinite World.

Galleria

IN ARRIVO PRESTO!!!

Riferimenti