FANDOM


La Saga di Freezer è la seconda saga di Dragon Ball Z, andata in onda dopo la Saga dei Saiyan. La saga, composta da 72 episodi, narra l'arrivo di un nuovo nemico: Freezer. Durante tutta la saga egli cercherà di conquistare il Pianeta Namek, per trovare le Sfere del Drago di Namecc così da ottenere la vita eterna ma verrà ostacolato dai Guerrieri Z e Vegeta, all'epoca ancora suo pupillo.

Trama

Il viaggio verso altre Sfere del Drago

Crilin spiega dell'esistenza di altre Sfere del Drago

Crilin spiega dell'esistenza di altre Sfere del Drago.

Vegeta scappa dalla Terra con la sua Attack Ball. Crilin, Son Goku, Son Gohan e Yajirobei sono esausti ma sul posto arriva una navicella con Bulma, Maestro Muten, Chichi e Karin per prestare aiuto agli amici. Bulma è avvilita dalla morte di Yamcha e, ora che insieme a Piccolo è scomparso anche il Dio della Terra, non è più possibile utilizzare le Sfere del Drago. Crilin rivela agli altri di ricordare che Vegeta e Nappa discutevano di altre Sfere del Drago molto potenti presenti sul pianeta Namek. Son Goku cerca di collegarsi con Re Kaioh del Nord; questo conferma la presenza di abitanti su quel pianeta ma spiega che è molto lontano.

Goku, Gohan e Crilin in ospedale

Son Goku, Son Gohan e Crilin in ospedale.

I ragazzi si recano in ospedale per essere curati dato che i Senzu sono finiti. Intanto Bulma, che ha ricevuto il telecomando della navicella di Nappa da Crilin, cerca di usarlo ma la fa esplodere facendo perdere le speranze a tutti di raggiungere Namek. Arriva Mr. Popo e chiede a Bulma di seguirlo dato che crede di aver trovato il mezzo con cui raggiungere il lontano Pianeta. Si recano alle Alture di Yunzabit dove è presente l'Astronave di Dio. Con essa il Dio della Terra raggiunse la Terra e visse i suoi primi anni. Popo spiega a Bulma la parola d'ordine per entrare ("Piccolo").

Gohan, Crilin e Bulma salgono sull'Astronave

Son Gohan, Crilin e Bulma salgono sull'Astronave.

Il Dr. Brief inizia a lavorare sull'Astronave di Dio. Così Bulma corre ad avvisare tutti che cinque giorni più tardi sarebbero partiti per raggiungere il pianeta Namek nel giro di un mese. A partire sono Bulma, dato è capace di riparare la navicella in caso di guasti, accompagnata da Son Gohan (che riesce a convincere la madre Chichi) e Crilin. Son Goku resta sulla Terra perché deve riprendersi.

Crilin, Gohan e Bulma nella navicella specchio

Crilin, Son Gohan e Bulma nella navicella specchio.

Il viaggio ha inizio e, mentre Bulma cerca di rilassarsi, Son Gohan e Crilin si allenano con combattimenti immaginari stando seduti a terra con gli occhi chiusi. Nel tragitto trovano però delle navicelle che viaggiano nel senso opposto e cercano di attaccarli. Bulma cerca di difendersi con la loro navicella ma successivamente trovano un'astronave uguale alla loro venire verso di loro. Si tratta del riflesso del loro mezzo; infatti i ragazzi si trovano risucchiati in una navicella specchio. I ragazzi scendono quindi dalla loro per perlustrare il posto. Trovano molti ostacoli e arrivano in una grande stanza dove dei bambini puntano contro loro delle armi.

Bun e i bambini assalgono Bulma sulla navicella specchio

Bun e i bambini assalgono Bulma sulla navicella specchio.

I ragazzi, capeggiati da un certo Zeshin, vogliono uccidere i tre amici credendo facessero parte dell'Armata Galattica di Freezer. All'improvviso la navicella incrocia la rotta di un gruppo di meteoriti. Così Son Gohan e Crilin aiutano i bambini ad evitare seri pericoli. Bulma invece prende il comando della navicella evitando tutti i meteoriti. Bun crede ancora che siano seguaci di Freezer ma Zeshin fa capire che se lo fossero stati li avrebbero eliminati subito. Bun ricorda che i suoi genitori furono eliminati da Kyui, un sottoposto di Freezer. Tutto il pianeta venne messo agli ordini del malvagio essere. Solo loro riuscirono a salvarsi grazie alla navicella specchio. Per ringraziarli Zeshin spiega loro che il pianeta Namek che stanno cercando l'hanno già passato ed è in direzione K5162, una scorciatoia. Bulma, Son Gohan e Crilin se ne vanno seguendo le indicazioni.

Bulma, Crilin e Gohan aiutati da Raichi sul Falso Pianeta Namek

Bulma, Crilin e Son Gohan aiutati da Raichi sul Falso Pianeta Namek.

Atterrano sul Falso Pianeta Namek. Qui trovano due abitanti del pianeta, Raichi e Zaacro che però fanno solo finta di essere dei namecciani. Raichi si offre d'aiuto per il ritrovamento delle Sfere del Drago. Raichi li accompagna con la sua navicella fino ad incontrare una sfera che si trova in un lago fatto di liquido corrosivo. Son Gohan si tuffa con indosso una tuta capace di resistere dieci secondi e riesce a prenderla.

Vegeta riprende le forze

Vegeta riprende le forze.

Mentre i ragazzi hanno trovato tre Sfere, Vegeta atterra sul Pianeta Freezer N.79 con lo scopo di rimettersi in forma. Infatti entra in una vasca di rianimazione per riprendere le forze e vendicarsi di Son Goku. Sul Falso Pianeta Namek i ragazzi ritrovano la quarta sfera che si trova all'interno di un tornado. Nel frattempo sulla Terra Son Goku è di nuovo in forma e si leva di dosso le garze, scappando dall'ospedale con lo scopo di allenarsi. Crilin, Bulma e Son Gohan sono ora accompagnati da Zaacro e, grazie a degli uccelli, raggiungono un castello dove la sfera è utilizzata come orecchino da un gigante che sta dormendo. Riescono a scappare con la sfera.

Crilin colpisce Raichi

Crilin colpisce Raichi.

I ragazzi riescono a trovare anche la sesta sfera dentro una grotta di ghiaccio e vanno alla ricerca dell'ultima sfera. Nel frattempo Vegeta si è ripreso e, dopo essere uscito dalla vasca di rianimazione, viene a scoprire da Kyui che Freezer non è contento di lui ma che lo perdonerà grazie alla scoperta delle Sfere del Drago. Infatti Freezer è diretto verso Namek per ritrovare le Sfere e avere l'eterna giovinezza e l'immortalità prima di Vegeta. Così il Saiyan parte verso Namek con un Attack Ball. Sul Falso Pianeta Namek Son Gohan viene attaccato da dei mostri marini e Raichi e Zaacro rivelano la loro vera identità, del tutto diversa a dei namecciani. Infatti si è trattato tutto di un'illusione. Tutto il pianeta, i luoghi, gli animali e le sfere non erano vere. Raichi e Zaacro vogliono usare la loro astronave per andarsene grazie ai venti stellari. Son Gohan e Crilin però li sconfiggono e riescono ad andarsene lasciandoli sul pianeta.

L'arrivo sul Pianeta Namek

Crilin e Son Gohan su Namek

Crilin e Son Gohan su Namek.

I ragazzi raggiungono realmente Namek. Atterrati, però, Son Gohan e Crilin sentono la presenza di una forza malvagia ma non capiscono di chi si possa trattare. Dopo poco vedono atterrare sul pianeta un Attack Ball. Vegeta infatti è arrivato su Namek è vuole raccogliere le Sfere del Drago di Namecc prima di Freezer. Intanto Bulma si mette in contatto con la Kame House dove avvisa il Maestro Muten di cosa sta accadendo. Subito dopo vedono arrivare una seconda Attack Ball con dentro Kyui.

Kyui legge il livello di Vegeta sul suo Scouter

Kyui legge il livello di Vegeta sul suo Scouter.

Mentre Freezer ha già raccolto quattro sfere con l'aiuto di Zarbon e Dodoria, Kyui si dirige da Vegeta per scontrarsi con lui ed eliminarlo. Intanto verso Crilin, Son Gohan e Bulma arrivano due soldati di basso rango di Freezer: Banan e Sūi. Sūi colpisce l'astronave ma entrambi vengono messi subito al tappeto da Crilin e Son Gohan. Vegeta fa capire a Kyui come il suo Livello di combattimento sia cresciuto parecchio. Kyui cerca di colpirlo alle spalle ma Vegeta si difende e colpisce allo stomaco Kyui facendolo balzare in aria e riuscendo a farlo esplodere uccidendolo.

Goku guarisce

Son Goku guarisce.

Bulma, Crilin e Son Gohan si rifugiano in una grotta cercando di non farsi vedere da Freeer, Zarbon e Dodoria che passano di là per recuperare la quinta sfera. Nel frattempo, sulla Terra, Son Goku è ancora in ospedale. Muten arriva da lui spiegandogli la situazione e facendogli capire dell'esistenza di qualcuno più forte di Vegeta. Anche Yajirobei va a trovare Son Goku e gli dona un sacchetto con dei Senzu. Son Goku ne mangia uno e, rimesso in forma parte verso la casa di Bulma con la Nuvola d'oro per vedere a che punto è il Dr. Brief con la costruzione di una seconda navicella per andare su Namek. La navicella è pronta e Son Goku decide di partire subito.

Freezer, Zarbon e Dodoria

Dodoria, Freezer e Zarbon.

Freezer arriva nel villaggio e chiede all'Anziano Moori di dargli la sfera in suo possesso. Moori si rifiuta e Freezer ordina a Zarbon di dare una dimostrazione di cosa possono fare. Così Zarbon uccide due anziani rimasti a fianco di Moori. Freezer minaccia di uccidere i due piccoli Dende e Cargot ma sul posto arrivano tre giovani namecciani. Essi sembrano avere dei bassi livelli di potenza ma si dimostrano molto abili sconfiggendo tutti gli uomini di basso rango sotto gli ordini di Freezer. L'Anziano Moori si accorge che lo Scouter che Dodoria e gli altri portano vicino all'orecchio serve loro a rilevare anche la presenza di qualcuno. Decide così di approfittare del momento per distruggere tutti i rilevatori e facendo così arrabbiare Dodoria.

Dodoria colpisce Moori

Dodoria colpisce Moori.

Dodoria su ordine di Freezer attacca prima i tre giovani namecciani e li uccide tutti. L'Anziano Moori è costretto a consegnare la quinta sfera a Freezer ma dato che non vuole dire dove si trovano le altre due sfere, Freezer ordina a Dodoria di uccidere i piccoli Dende e Cargot. Dodoria colpisce in pieno Cargot e poi uccide Moori. Resta solo Dende che viene però salvato da Son Gohan che colpisce in pieno Dodoria. In suo aiuto corre anche Crilin. I due scappano subito via con Dende, ma inseguiti da Dodoria. Dodoria li raggiunge ma viene fermato dal Taiyoken di Crilin che permette ai tre di nascondersi e non essere così percepiti. Nel frattempo Son Goku si allena nella Navicella Spaziale della Capsule Corp. con direzione Namek.

Vegeta vs Dodoria

Vegeta vs Dodoria.

Dodoria continua alla ricerca dei ragazzi e li scova, lanciandogli dall'alto un potente colpo energetico. Convinto di averli eliminati se ne va, anche se Crilin, Son Gohan e Dende hanno fatto a tempo a salvarsi e raggiungono così il luogo in cui Bulma si è rifugiata. Dodoria invece nel viaggio di ritorno da Freezer incontra Vegeta che è deciso ad eliminarlo. Dodoria chiede lo Scouter di Vegeta ma il Saiyan decide di toglierselo e romperlo facendo capire a Dodoria che non gli serve più. Dodoria rivela a Vegeta che il Pianeta Vegeta non fu distrutto da un meteorite ma da Freezer che temeva che la forza dei Saiyan gli si potesse ritorcere contro. Vegeta fa capire che non gli importa della fine della sua gente ma è furioso del fatto che si sono presi gioco di lui. Così, con facilità, uccide Dodoria.

Goku si allena nella navicella

Son Goku si allena nella navicella.

Nel frattempo, Son Goku continua ad allenarsi a gravità 20 ma riceve una video-chiamata dal Dr. Brief che lo avvisa che una parte esterna della navicella è danneggiata. Così, su sua indicazione, Son Goku esce a ripararla ma rischia di andare in contro ad una stella. Così Son Goku riesce ad allontanarsi con una Kamehameha, risolvendo il problema. Intanto Vegeta riesce a trovare un villaggio di namecciani con a capo l'Anziano Tsuno. Vegeta inizia subito a creare caos.

Vegeta nasconde la Sfera del Drago

Vegeta trova una Sfera del Drago.

Vegeta uccide tutti gli abitanti del villaggio e prende la sfera nascondendola nel fondale di un lago lì vicino, in modo che Freezer non possa trovarla. Nel frattempo Freezer ordina a Zarbon e Appule di cercare le due sfere che ancora loro non hanno trovato mentre lui ritorna alla sua navicella. Intanto Dende chiede di andare dal Capo Anziano di Namek capendo che è in grande pericolo dato che possiede lui l'ultima sfera, così parte insieme a Crilin. Da Re Kaioh del Nord, invece, sono arrivati Tenshinhan, Yamcha, Jiaozi e Piccolo per seguire lo stesso allenamento che ha fatto Son Goku.

Vegeta vs Zarbon

Vegeta contro Zarbon.

Re Kaioh sconsiglia a Son Goku di battersi con Freezer quando arriva su Namek ma gli ordina di evitarlo. Poi inizia l'allenamento con Bubbles. Su Namek, Vegeta e Zarbon incrociano le strade. Vegeta rivela a Zarbon di aver ucciso Dodoria e spiega le sue intenzioni. I due iniziano a combattere e Vegeta si dimostra superiore. Zarbon però non molla ed è pronto a risvegliare i suoi poteri sopiti.

Zarbon

Zarbon trasformato.

Zarbon rivela di essere costretto a trasformarsi. Infatti il corpo si ingrossa un po', la pelle diventa rugosa e il volto diventa più animalesco. Il suo potere però è molto superiore a prima e in breve tempo sconfigge Vegeta facendolo quasi morire. Zarbon si dirige così da Freezer. Nel frattempo Son Goku continua ad allenarsi portando la gravità a 50. Su Namek, invece, Crilin e Dende raggiungono il luogo dove risiede il Capo Anziano di Namek e dove ad accoglierli c'è Nail.

Crilin anziano

Crilin e l'Anziano Saggio.

Crilin spiega il motivo della loro visita. Il Capo Anziano è già a conoscenza di ciò che sta accadendo e, leggendo nella mente di Crilin, viene a sapere il motivo della presenza delle Sfere del Drago anche sulla Terra scoprendo che il Dio della Terra si scompose creando la sua parte malvagia: il Grande Mago Piccolo. Il Capo Anziano Saggio dona a Crilin la Sfera ad una stella in suo possesso e risveglia in lui i poteri assopiti. Crilin si dirige così da Son Gohan per portarlo dall'Anziano Saggio e risvegliare anche lui i poteri nascosti. Zarbon, invece, fa ritorno da Freezer rivelando di aver sconfitto Vegeta senza ucciderlo. Da Freezer arriva anche il sottoposto Orlen che, passato per il villaggio in cui è stato Vegeta ha ucciso l'unico namecciano testimone. Freezer fa su tutte le furie e uccide Orlen. Ordina poi a Zarbon di recuperare Vegeta che è l'unico a sapere dove si trovi una Sfera del Drago. Freezer chiama a rapporto Appule e gli ordina di inviare su Namek la Squadra Ginew con sufficienti Scouter. Intanto Son Gohan si dirige a recuperare la sfera lasciato nel lago da Vegeta visibile nel Dragon Radar.

ZFightersKingKai

Yamcha, Piccolo, Jiaozi e Tenshinhan da Re Kaioh.

Mentre Son Goku continua ad allenarsi nella navicella, Vegeta si trova nella vasca di riabilitazione della navicella di Freezer, portato da Zarbon. Sul Pianeta del Re Kaioh del Nord, Piccolo, Yamcha, Tenshinhan e Jiaozi riescono ad acciuffare Bubbles e si allenano con Gregory. Su Namek, Vegeta si risveglia facendo esplodere la vasca dove si stava riprendendo. Dopo aver ucciso Appule fa credere a Zarbon e Freezer di essere scappato ma, a loro insaputa si dirige dalle cinque sfere.

Vegeta Namecc

Vegeta nasconde le cinque Sfere del Drago.

Vegeta crea caos nella navicella in modo da prendere tempo e lanciare lontano le sfere di Freezer. Dopodiché scappa nuotando fino ad arrivare al luogo dove sono finite le cinque sfere. Vegeta, in seguito, vede volare Crilin con la sfera in mano e lo segue. Dietro di lui c'è però Zarbon che è pronto a scontrarsi con Vegeta. Intanto Son Gohan riesce a recuperare la sfera a quattro stelle.

Zarbon ucciso da Vegeta

Vegeta uccide Zarbon.

Mentre Son Goku continua ad allenarsi arrivando alla gravità 100, Vegeta e Zarbon iniziano lo scontro con quest ultimo che si vede costretto a trasformarsi. Vegeta dopo essere stato curato ha sviluppato i suoi poteri e con ciò riesce a superare Zarbon, uccidendolo. Il Saiyan lascia in vita Crilin e Bulma n cambio della Sfera che aveva il terrestre. Vegeta non è consapevole però che Son Gohan è riuscito a prendere una sfera che aveva nascosto.

Vegeta colpisce Gohan nello stomaco

Vegeta colpisce Son Gohan.

La Squadra Ginew parte verso Namek. Intanto Son Gohan avverte la presenza di Vegeta e fa a tempo a nascondere la sfera in suo possesso, non evitando il suo incontro. Vegeta lo lascia andare convinto di avere tutte e sette le sfere. Così Son Gohan, Crilin e Bulma, una volta riuniti, si dirigono da un'altra parte. Vegeta ritorna al lago dove nascose la sfera ma, non trovandola, capisce che è stato Son Gohan a prenderla. Non li trova però nel posto dove li aveva lasciati.

Sottomarino 17

Bulma nel sottomarino.

Son Gohan e Crilin si dirigono dal Capo Anziano di Namek mentre Freezer, infuriato, inizia a lanciare colpi energetici che bombardano qua e là il pianeta. Il pianeta trema e la sfera in possesso di Bulma finisce in acqua. Così Bulma utilizza un sottomarino per recuperarla e, dopo aver affrontato molti pericoli esce dall'acqua con la sfera ma vede di fronte a sè due uomini di Freezer: Blueberry e Raspberry, che la portano via.

I due si lasciano convincere da Bulma che sott'acqua ci sono le altre sfere ma finiscono per essere divorati da un granchio gigante. Così Bulma salva la sfera. Intanto Vegeta sente che Crilin e Gohan stanno viaggiando a velocità massima e, portando con sé una sfera, li segue.

Arriva la Squadra Ginew

Squadra Ginew

La Squadra Ginew.

Son Goku ha finito il suo allenamento e si appresta ad atterrare su Namek. Intanto, a Son Gohan vengono risvegliati i poteri sopiti con lo stupore di Vegeta. In quel momento arriva sul pianeta la Squadra Ginew. Vegeta, consapevole della loro forza, propone a Crilin di riunire le sfere per far diventare immortale Vegeta in modo che sconfigga la Squadra Ginew. Nail rivela che le Sfere del Drago di Namecc possono esaudire tre desideri.

Crilin, Vegeta e Gohan contro la Squadra Ginew

Crilin, Vegeta e Son Gohan contro la Squadra Ginew.

Freezer ordina alla Squadra Ginew di portargli le sfere e di eliminare Vegeta, Crilin e Son Gohan. In poco tempo il capitano Ginew e i suoi compagni Rikoom, Butter, Jeeth e Guldo li raggiungono. Butter con la sua velocità riesce a sottrarre una sfera a Vegeta mentre Guldo con la sua capacità di fermare il tempo la toglie dalle mani di Crilin. Così decidono di tirare a sorte su chi combatte per primo mentre Ginew porta le sette sfere a Freezer. Guldo si fa avanti e Crilin e Son Gohan uniscono le forze cercando di colpirlo.

Guldo contro Gohan e Crilin

Guldo immobilizza Son Gohan e Crilin.

Guldo ferma il tempo intorno a lui trattenendo il fiato. In questo modo scappa da Crilin e Son Gohan. Fatica però a ripetere spesso questa azione così inizia ad avere delle difficoltà. I due terrestri riescono a trovarlo ogni qualvolta scappa. Così Guldo immobilizza i corpi di Son Gohan e Crilin e inizia a lanciare contro loro un tronco d'albero appuntito. Viene fermato però da Vegeta che lo colpisce alla testa, mozzandogliela e infine uccidendolo.

Vegeta attacca Recoome

Vegeta attacca Rikoom.

Ora è il turno di Rikoom. Vegeta inizia a colpirlo ripetutamente fino a utilizzare il Galick Cannon. Rikoom non si fa nulla e, ora inizia lui ad attaccare colpendo Vegeta fortemente. Rikoom lo colpisce con una fiammata che gli esce dalla bocca. Son Gohan e Crilin salvano Vegeta. Rikoom con un calcio mette fuori uso Crilin. Son Gohan si prepara a vedersela con lui.

Goku arriva su namecc

Son Goku arriva su Namek.

Son Gohan combatte contro Rikoom dimostrando di essere diventato più forte. Nel frattempo Ginew arriva da Freezer ma capiscono che una volta riunite le sfere bisogna pronunciare qualcosa. Così Freezer rivela la presenza di alcuni namecciani sopravvissuti e si dirige dal Capo Anziano di Namek lasciando le sfere in custodia a Ginew. Son Gohan continua il combattimento ma Rikoom si dimostra più possente e robusto e, nonostante il Saiyan resista fino all'ultimo, gli spezza l'osso del collo riducendolo in fin di vita. In quel momento Son Goku atterra su Namek, pronto a salvare i suoi amici.

Rikoom goku

Son Goku sconfigge Rikoom con una gomitata.

Son Goku raggiunge in un lampo il figlio Son Gohan e, con i Senzu lo fa ritornare in forma. Ne dà uno anche a Crilin e Vegeta. Così Son Goku sfida Rikoom. Jeeth e Butter leggono nei loro scouter un livello di potenza molto basso nel Saiyan. Son Goku però si dimostra sicuro di sé e con una gomitata ultra-distruttiva colpisce allo stomaco Rikoom facendolo cadere a terra senza forze. Vegeta è stupito dalla forza di Son Goku e pensa che sia lui il Super Saiyan che compare una volta ogni mille anni.

Butter contro Goku

Son Goku evita i colpi di Butter e Jeeth.

Son Goku sfida Butter e Jeeth che iniziano a correre intorno a lui. Il Saiyan li colpisce ma i due non demordono e cercano di attaccarlo, però senza successo. Son Goku si muove a una velocità molto alta e impercettibile tanto da sembrare immobile. Butter e Jeeth provano l'attacco combinato come la cometa viola, da cui Son Goku riesce a difendersi. Jeeth prova infine con il suo colpo Palla di fuoco che l'avversario riesce a deviare altrove facendosi trovare poi alle spalle di Butter.

Goku sconfigge Butter

Son Goku sconfigge Butter.

Butter e Jeeth iniziano a dare una raffica di colpi a Son Goku che però li riesce ad evitare tutti facendo colpire gli avversari uno con l'altro. Son Goku dà un calcio a Butter, sconfiggendolo. Jeeth, impaurito, scappa da Ginew. Così Vegeta uccide definitivamente Rikoom e Butter. Ginew e Jeeth raggiungono Son Goku e Vegeta mentre Son Gohan e Crilin sono partiti verso il Capo Anziano di Namek che riceverà presto la visita di Freezer. Son Goku chiede a Vegeta di battersi contro Jeeth ma Vegeta scappa.

Ginew contro Goku

Son Goku contro Ginew.

Son Goku e Ginew iniziano a combattere e dimostrano di essere alla pari. Intanto Vegeta vola a cercare le sfere per esprimere il suo desiderio di immortalità. Ginew rivela a Son Goku che anche lui può aumentare il proprio livello quando vuole riducendo lo spreco di energie. I due continuano a lottare fino a quando Ginew riesce a bloccare il Saiyan. Molla però la presa chiedendogli di mostrargli prima la sua vera potenza. Così Son Goku, utilizzando il Kaioken, aumenta a dismisura la sua potenza facendo sbalordire Ginew e Jeeth.

Freezer e Nail

Freezer e Nail.

Son Gohan e Crilin si dirigono da Bulma per prendere il Dragon Radar, ma non trovano l'amica che è andata in giro. Nail fa ritorno dal Capo Anziano di Namek per proteggerlo. Quest ultimo, dopo aver risvegliato i poteri a Dende, manda il ragazzino in aiuto dei terrestri Crilin e Son Gohan. Ginew intanto crede che Son Goku possa diventare il Super Saiyan di cui si narrava. Freezer arriva dal Capo Anziano di Namek ma trova in sua protezione Nail. Arrivano anche tre guerrieri namecciani che sfidano Freezer in lotta ma vengono sconfitti dall'essere malvagio. Nail spiega a Freezer che se l'anziano venisse a mancare scomparirebbero anche le Sfere del Drago così lo convince a spostarsi più lontano.

Nail affronta Freezer

Nail affronta Freezer.

Nail porta lontano Freezer con lo scopo di prendere più tempo possibile. Nail si prepara a lottare e Freezer riconosce in lui una grande forza ma non sufficiente a misurarsi con lui. Così decide di combattere usando soltanto la mano sinistra. Nail lo colpisce al collo ma Freezer resiste e gli spezza un braccio che però Nail riesce a rigenerare. Nel frattempo Ginew si rallegra della forza di Son Goku. Dà il suo Scouter a Jeeth e si ferisce gravemente al petto da solo. Così mette in atto la sua tecnica dello scambio dei corpi. Son Goku ha ora il corpo che aveva Ginew e viceversa. Ginew e Jeeth così scappano, lasciando solo Son Goku con un corpo ferito.

Gohan e Crilin attaccano Ginew

Crilin e Son Gohan attaccano Ginew nel corpo di Son Goku.

Vegeta raggiunge la navicella di Freezer e chiede ai suoi soldati di dirgli dove sono nascoste le sfere. Non ricevendo risposta Vegeta uccide tutti gli uomini di Freezer attendendo Son Gohan e Crilin che nel frattempo erano riusciti a trovare Bulma con il Dragon Radar. Vegeta si nasconde e lascia che i due terrestri trovino le sfere che erano nascoste sotto terra. Crilin e Son Gohan provano ad evocare il drago ma non succede nulla. Arrivano Ginew e Jeeth e, in un primo momento Crilin crede che insieme a Jeeth ci sia Son Goku. Il vero Son Goku con il corpo di Ginew arriva sul posto e spiega ai suoi amici cosa è successo.

Jeeth contro Vegeta

Vegeta contro Jeeth.

Jeeth rileva dal suo Scouter una forza non molto alta in Ginew con il suo nuovo corpo. Crilin e Son Gohan, infatti, riescono ad avere la meglio su di lui. Son Goku spiega che non serve solo il corpo ma anche la forza spirituale deve essere alta per saper controllare la potenza fisica. Nel mentre Vegeta combatte contro Jeeth arrivando ad eliminarlo. Ginew continua a lottare contro i due terrestri riuscendo ad abituarsi al nuovo corpo. Vegeta decide di combattere contro Ginew mettendolo a terra. Quest ultimo decide di scambiare il suo corpo con quello di Vegeta ma in mezzo si mette Son Goku che riesce a riacquistare il suo vecchio corpo.

Vegeta vs Giniu

Vegeta contro Ginew.

Ginew prova di nuovo a scambiare il suo corpo con quello di Vegeta, dopo aver subito parecchi colpi dal Saiyan. Son Goku, rimasto senza forze, nel momento dello sdoppiamento lancia un ranocchio nella traiettoria dello scambio e fa diventare Ginew un ranocchio. Vegeta sa che per sconfiggere Freezer avrà il bisogno di Son Goku, Crilin e Son Gohan. Così li porta dentro la navicella di Freezer e mette Son Goku nella vasca di rianimazione. Inoltre dà a Crilin e Son Gohan delle Armature da Battaglia.

Il Drago di Namek Polunga

Il Drago di Namek Polunga.

Mentre Vegeta decide di fare un sonnellino, Dende arriva da Son Gohan e Crilin per evocare il drago. Intanto Nail rivela a Freezer che Dende è andato dai terrestri per pronunciare la formula necessaria a far esaudire i desideri. Freezer, infuriato si dirige da loro, accorgendosi che la Squadra Ginew è stata eliminata. I tre portano le sette Sfere del Drago di Namecc lontano e Dende evoca così Polunga, il drago di Namek capace di esaudire tre desideri.

Freezer scende sul campo di battaglia

Freezer

Freezer raggiunge Vegeta, Crilin, Son Gohan e Dende.

Crilin e Son Gohan chiedono di far tornare in vita tutti i loro amici morti per mano dei Saiyan. Polunga però può far tornare in vita solo una persona alla volta. Così, Piccolo parla a Son Gohan attraverso Re Kaioh del Nord e gli chiede di essere resuscitato per primo in modo da far tornare in vita anche il Dio della Terra e le Sfere del Drago della Terra. Come secondo desiderio Piccolo chiede di essere trasportato su Namek in modo da potersi battere con Freezer. Mentre i primi due desideri vengono esauditi, Vegeta si sveglia e corre da Dende chiedendo che possa esprimere il desiderio di farlo diventare immortale. Dende è costretto a farlo ma proprio in quel momento il drago Polunga scompare e le sette sfere diventano di pietra a causa della morte del Capo Anziano di Namek. Vegeta è infuriato per non essere diventato immortale, non quanto Freezer che è arrivato sul posto ed è pronto a scatenare il finimondo.

Assimilazione Junioer e Nail

Piccolo e Nail si uniscono.

Piccolo, arrivato su Namek, si dirige da Freezer ma si ferma perché sente la presenza di Nail, rimasto in vita. Nail chiede di unirsi a lui in modo che possa conoscere il modo di combattere di Freezer. Piccolo accetta e si unisce a Nail con l'assimilazione namecciana diventando un unico guerriero potente. Nel mentre Freezer scatena tutta la sua rabbia facendo tremare l'intero pianeta. Vegeta inizia a battersi contro di lui alla pari ma Freezer è pronto a trasformarsi.

Freezer attacca Crili

Freezer attacca Crilin.

Freezer è deluso da Vegeta e gli racconta che il suo odio contro i Saiyan è nato anche grazie a suo padre Re Vegeta che non sopportava Freezer. Fu Freezer infatti ad uccidere lui e tutto il Pianeta Vegeta. Freezer si trasforma aumentando la statura e tutte le dimensioni del corpo. La sua potenza è più che raddoppiata e dimostra ciò facendo esplodere il terreno sotto ai suoi piedi e riempendo d'acqua quasi tutto il pianeta. Freezer attacca Crilin e con un corno trafigge il torace del terrestre che inizia a sanguinare.

Freezer prima trasformazione Vs Piccolo

Piccolo affronta Freezer.

Freezer gioca con il corpo di Crilin facendolo roteare per mezzo del suo corno infilzato nel corpo del terrestre. Dopodiché lo getta in acqua. Son Gohan vuole salvare l'amico ma Freezer si mette davanti. Il piccolo Saiyan va su tutte le furie e spedisce a terra Freezer colpendolo poi con una serie di attacchi potenti. Mentre Freezer si risolleva Dende porta in salvo Crilin, ancora vivo. Freezer contrattacca colpendo duramente Son Gohan, ma mentre è di spalle, Vegeta lo colpisce senza però procurargli alcun danno. Freezer continua ad attaccare il figlio di Son Goku ma Crilin, ripreso grazie a Dende, gli taglia la coda con un Kienzan. Crilin decide di farsi inseguire per distrarlo, ricorrendo anche al Taiyoken mentre Dende guarisce Son Gohan. Sul posto arriva Piccolo pronto a combattere.

Freezer vs Junior

Piccolo contro Freezer.

Piccolo e Freezer iniziano a lottare dimostrando di avere uguale forza. Vegeta vuole approfittare dell'occasione e cerca di scappare ma Freezer, accortosi, lo ferma e lo colpisce. Piccolo dopo essere colpito più volte riesce sempre a resistere. Piccolo vuole combattere da solo e rivela a Freezer di essersi unito a Nail. I due continuano a combattere fino a che Piccolo non si toglie i pesi di dosso e scatenando tutta la sua forza prevale sull'avversario.

Piccolo colpito da Freezer

Piccolo colpito da Freezer.

Freezer decide quindi di trasformarsi nuovamente. Gli spuntano delle corna anche dietro la schiena e la sua testa si allunga facendogli assumere delle sembianze mostruose. Mentre Son Goku continua a riposare nella vasca di rianimazione, Re Kaioh segue gli eventi insieme a Tenshinhan, Jiaozi e Yamcha. Piccolo ora è in difficoltà e viene colpito frontalmente dal nemico senza potersi difendere. Intanto Vegeta chiede a Crilin di farsi ridurre in fin di vita in modo tale da farsi guarire da Dende e, attraverso lo Zenkai Power, che lo farà diventare più forte di prima.

Vegeta viene guarito da Dende

Vegeta viene guarito da Dende.

In aiuto di Piccolo arriva Son Gohan che colpisce Freezer con un Masenko potentissimo che però l'avversario riesce a respingere. Freezer decide di trasformarsi ancora raggiungendo la sua forma finale. Durante il processo di trasformazione Son Gohan porta Piccolo da Dende per farsi curare. Vegeta viene colpito duramente da Crilin. Così Dende dopo aver curato Piccolo si lascia convincere dal namecciano a curare anche Vegeta. Freezer, intanto ha raggiunto la sua forma finale.

Freezer

Freezer nella sua forma finale.

Freezer ora è ritornato di bassa statura e presenta un corpo snello ma molto potente. Uccide in un lampo Dende dato che ha capito che riusciva a guarire le persone. Son Gohan si arrabbia per questo e, insieme a Crilin e Piccolo cerca di colpire l'avversario ma senza ottenere nulla. Freezer punta Son Gohan e cerca di colpirlo con un raggio letale che Vegeta riesce a vedere in tempo e salvare così Son Gohan. Vegeta è diventato più forte e ora è convinto di poter sconfiggere Freezer. Il Saiyan scatena tutta la sua forza e dice a Freezer che si trasformerà in Super Saiyan. Questo è solo quello che crede Vegeta, infatti il suo livello di combattimento sale ma non abbastanza per superare quello del nemico. Vegeta inizia a lottare contro Freezer ma dimostra di non essere al suo livello.

Freezer vs Vegeta3kkk

Freezer colpisce Vegeta.

Il Saiyan si accorge che probabilmente non ha raggiunto il livello del Super Saiyan e, disperato, colpisce Freezer. Quest ultimo evita e spedisce indietro tutti gli attacchi. Il Saiyan non sa più cosa fare e perde la forza di combattere mettendosi persino a piangere. Freezer con una testata fa balzare in alto Vegeta e dopo lo spedisce in acqua. Rimuove l'acqua intorno al corpo dell'avversario e lo colpisce ripetutamente fino a portare allo sfinimento il principe dei Saiyan. Freezer lo solleva con la coda e riempe di pugni Vegeta molte volte.

Son Goku contro Freezer

Arriva Goku!

Son Goku arriva in aiuto dei suoi amici.

Lo fa balzare contro una roccia ed è pronto a finirlo. In questo momento arriva Son Goku che è stupito di vedere Piccolo su Namek. Freezer non capisce chi sia ma quando Vegeta lo chiama con il nome Kakaroth Freezer capisce che è un Saiyan. L'essere malvagio ricorda inoltre una certa somiglianza con il padre Bardack che cercò di opporsi valorosamente alla distruzione del Pianeta Vegeta. Son Goku tranquillizza Piccolo, Son Gohan e Crilin dicendo di voler combattere da solo contro Freezer.

La morte di vegeta

Son Goku decide di seppellire Vegeta dopo la sua morte.

Freezer cerca di colpire Son Goku ma questo lo evita e lo spedisce lontano con un calcio. Freezer, arrabbiato per essere stato colpito, attacca il nuovo avversario con una serie di Raggi Letali da cui Son Goku si difende senza problemi usando solo una mano. Vegeta sorride vedendo Son Goku prevalere su Freezer e dice al nemico di non aver speranze contro il Super Saiyan. Freezer, infastidito da queste parole, o uccide con un raggio letale. Vegeta, in lacrime, pronuncia le sue ultime parole a Son Goku chiedendo di uccidere Freezer, colui che ha sterminato la razza Saiyan, compresi i loro genitori. Son Goku decide di sotterrarlo come si deve ed è pronto a vendicarlo annunciando a Freezer di voler distruggerlo.

Son Goku inizia la battaglia contro Freezer

Son Goku inizia la battaglia contro Freezer.

La battaglia ha inizio. Piccolo, Son Gohan e Crilin si spostano più lontano. Il combattimento crea una nube grigia piena di saette in cielo. Freezer è sicuro di sé ma pian piano inizia a credere che Son Goku sia veramente il Saiyan prediletto. Freezer si nasconde sott'acqua e balzando alle spalle di Son Goku lo colpisce con un attacco che l'avversario fatica a respingere. Freezer fa fuoriuscire lava dal terreno circondando Son Goku e mettendolo in difficoltà. Lo colpisce con la coda gettandolo in mezzo al materiale incandescente. Per fortuna Son Goku si riesce ad aggrappare ad una roccia sporgente risalendo in cielo e spegnendo l'eruzione con grandi onde d'acqua.

Freezer lancia contro Goku un masso enorme

Freezer lancia contro Son Goku un masso enorme.

Freezer colpisce Son Goku gettandolo in acqua. Così il Saiyan crea due sfere d'energia che lascia sott'acqua Son Goku le spedisce contro Freezer facendosi trovare poi alle sue spalle pronto a colpirlo. Freezer risponde utilizzando la Telecinesi per lanciare contro il nemico rocce di piccole e grandi dimensioni. Rinchiude poi Son Goku in una sfera che fa balzare qua e là e che spedisce infine contro il pianeta. Lo scontro tra i due è di proporzioni gigantesche ma senbra essere solo l'inizio.

Ginew nella forma di rospo.

Ginew scambia il suo corpo con quello di Bulma.

Freezer decide di combattere senza mani e per questo utilizza la coda per combattere contro Son Goku. É proprio la coda che il Saiyan decide di impugnare per far roteare Freezer. Dall'altra parte della galassia, sulla Terra, Chichi è decisa a partire per Namek con la speranza di aiutare i propri cari. Sempre su Namek, invece, Bulma fa la conoscenza di un ranocchi particolare che lei non sa essere proprio Ginew. Così affezionatasi, decide di collegargli un traduttore automatico facendolo parlare. Ginew ne approfitta scambiando il suo corpo con quello di Bulma che diventa una rana.

Freezer colpito da goku

Son Goku colpisce Freezer con il Kaioken.

I due raggiungono Piccolo, Crilin e Son Gohan, assistendo allo scontro fra Son Goku e Freezer. Freezer utilizzando il 25% della sua potenza porta a stancare il Saiyan che però non si arrende. Son Goku utilizza persino il Kaioken contro Freezer ma tra i due non c'è paragone e Son Goku è a terra. Ginew, invece, è pronto a scambiare il corpo femminile con quello di Piccolo. Ginew infatti capisce che il corpo di Bulma non gli serve a niente. Son Gohan però comprende che Bulma è diventata il ranocchio che è lì presente con loro e riesce a lanciarlo nella traiettoria dello scambio tra Ginew e Piccolo, ridando il corpo a Bulma e facendo rispedire Ginew in quello del ranocchio. Freezer continua a lottare e arriva a tagliare in due l'intero pianeta. Son Goku non riesce a contrattaccare e viene colpito ripetutamente fino ad essere bloccato in acqua da Freezer rischiando di morire affogato. Qui Son Goku comincia a sognare tutte le persone a lui più care che lo chiamano e hanno bisogno di lui. Riemerge dall'acqua e, utilizzando il Kaioken x 20, lancia una potente Kamehameha contro Freezer, colpendolo in pieno.

Freezer dopo aver malmenato Son Goku

Freezer dopo aver malmenato Son Goku.

Freezer, arrabbiato, lo attacca mettendolo ancora in svantaggio. Son Goku però pensa a Vegeta che gli ricorda l'importanza di essere Saiyan. Il ricordo si sposta anche ai loro padri valorosi: Re Vegeta e Bardack che avrebbero voluto distruggere Freezer con le loro mani ma che non lo hanno potuto fare. Son Goku, essendo cresciuto sulla Terra non si considera un vero Saiyan ma capisce i sentimenti di Vegeta e per questo ritrova la forza di combattere. Freezer lo riduce ad uno straccio e così, Son Goku decide di portare le mani al cielo e creare la Sfera Genkidama, assorbendo l'energia di tutte le cose viventi che li circondano. Nel frattempo sul Pianeta del Re Kaioh del Nord la Squadra Ginew fa visita a Tenshinhan, Jiaozi e Yamcha.

Freezer vs energia sferica

Freezer cerca di resistere alla Sfera Genkidama.

Freezer non si accorge che Son Goku sta creando la sfera e non capisce cosa stia facendo con le mani al cielo. Così inizia a colpirlo, ma, vedendo che Son Goku continua a ripetere questa mossa, Freezer guarda in alto e vede una gigantesca sfera bianca. Freezer è deciso a uccidere definitivamente Son Goku. In aiuto del Saiyan arriva però Piccolo che si è fatto donare energia da Son Gohan e Crilin, riuscendo a colpire in tempo Freezer. Son Goku necessita di più tempo possibile per accumulare abbastanza energia. Piccolo intraprende una lotta contro Freezer che lo riduce ad uno straccio. In suo aiuto arrivano Son Gohan e Crilin. Freezer è infuriato e decide di utilizzare l'Attacco Supernova che però viene sovrastato dalla potenza della Sfera Genkidama che travolge in pieno Freezer facendolo credere morto.

Son Goku diventa Super Saiyan

Goku e gli altri si rilassano

Son Goku e i suoi amici convinti di aver sconfitto Freezer.

Il pianeta viene in gran parte travolto dall'acqua e Son Gohan e Crilin sono preoccupati. Vedono però risalire Piccolo e Son Goku, esausti. i quattro amici sono però felici, convinti di aver riportato tutto alla normalità. Da Re Kaioh Tenshinhan, Jiaozi e Yamcha riescono, con loro stupore, a sconfiggere i cinque membri della Squadra Ginew facendoli rispedire all'Inferno. Re Kaioh rivela di essere stato lui a portarli sul suo pianeta per testare i miglioramenti che hanno fatto i tre guerrieri. Su Namek ricompare però Freezer che cerca di colpire Son Goku distratto.

Goku SSJ saga di Freezer

Son Goku trasformato in Super Saiyan.

Piccolo però si mette di fronte a lui e cade a terra in procinto di morire.Son Goku inizia ad agitarsi e ordina a Crilin e Son Gohan di partire verso la navicella con cui è arrivato e partire insieme a Bulma. Il figlio e Crilin non ne vogliono sapere e preferiscono restare a combattere. Son Goku cerca di far capir loro che Freezer vuole solo lui. Freezer, infuriato, alza in cielo Crilin con la telecinesi impedendo al terrestre di reagire. Son Goku supplica Freezer di lasciarlo stare ma Freezer chiude il suo pugno sinistro facendo esplodere il corpo di Crilin che grida aiuto a Son Goku. Il Saiyan continua ad agitarsi e dei lampi cadono dal cielo. Le pupille dei suoi occhi scompaiono per poi riapparire azzurre mentre i suoi capelli diventano biondi e rivolti verso l'alto. Son Goku ha raggiunto lo stadio del Super Saiyan. Ordina a Son Gohan di andare via e di portare il corpo ancora vivo di Piccolo sulla navicella.

Goku stritola la mano di freezer

Son Goku ferma Freezer.

Son Gohan porta via Piccolo. Freezer, accortosi di questo, vuole colpirli alle spalle ma Son Goku lo ferma tempestivamente stritolandogli la mano e facendo tremare Freezer dalla paura. Freezer prova ad attaccare Son Goku in tutti i modi. Tenta con una raffica di Ki Blast che non danneggiano minimamente l'avversario. Freezer tenta in tutti i modi di colpirlo, ma sempre senza successo. Freezer chiede a Son Goku chi sia veramente. Son Goku dice di essere un Saiyan cresciuto sulla Terra che, nonostante la rabbia, combatte con cuore sereno.

Freezer si prepara a distruggere Nameccc

Freezer si prepara a distruggere Namek.

Freezer è in preda al panico. Non sopporta l'idea che il grande Freezer sia stato messo quasi al tappeto da un Saiyan. Nel frattempo Son Gohan porta Piccolo alla Navicella Spaziale della Capsule Corp. dove avvisa la madre Chichi e il Maestro Muten quale sia la situazione. Esce di nuovo dalla navicella e va a prendere Bulma. Intanto Son Goku e Freezer hanno creato due enormi palle di energia che si contrastano. Freezer decide di creare una sfera di energia distruttiva che lancia contro il nucleo del pianeta per distruggerlo. Così facendo Freezer sopravviverebbe nello spazio aperto ma Son Goku morirebbe. Il pianeta di lì a poco esploderà. Freezer sta utilizzando solo il 50% della sua potenza ma Son Goku sembra inarrestabile.

Freezer raggiunge il 100% della sua potenza

Freezer raggiunge il 100% della sua potenza.

Mentre il pianeta continua a tremare, saette compaiono nel cielo grigio di Namek. Son Gohan sta raggiungendo Bulma che fatica a resistere in mezzo ad esplosioni, eruzioni e terremoti. Son Goku e Freezer continuano invece a combattere. Freezer arriva ad utilizzare il 100% della sua potenza facendo diventare il suo corpo più grosso e muscoloso. Son Gohan intanto porta Bulma alla navicella. Freezer scatena tutta la sua forza e inizia a combattere alla pari contro Son Goku che è desideroso di vederlo al massimo delle sue potenzialità. Son Goku incassa qualche colpo ma Freezer sembra essere stanco.

Shenron compare a Popo

Shenron compare a Popo.

Il Dio della Terra si mette in contatto con Re Kaioh del Nord rivelando che Mr. Popo ha raccolto le sette Sfere del Drago della Terra. Re Kaioh chiede che venga espresso il desiderio di riportare in vita tutte le persone uccise da Freezer e dalla sua banda. In tal modo ritornerebbero in vita tutti i namecciani, compreso per poco tempo il Capo Anziano di Namek e con lui le Sfere del Drago di Namek insieme a Polunga. Dato che Polunga aveva ancora un desiderio da esprimere porterebbe tutti i presenti su Namek, tranne Freezer, sulla Terra.

Gohan colpisce Freezer

Son Gohan colpisce Freezer.

Son Goku lancia una Kamehameha contro Freezer che riesce però a respingere e spedendo a terra l'avversario. Son Gohan sente che il padre è in difficoltà e decide di non partire per la Terra ma di raggiungere suo padre per evitare che Freezer raggiunga la Terra per cercare anche lui in quanto Saiyan. Grazie al drago Shenron, intanto, tutti i namecciani tornano in vita chiedendosi perché il cielo di Namek sia buio e il pianeta tremi. Son Gohan arriva da Freezer ed è pronto a sfidarlo. Freezer ritorna alla sua forma con potenza al 50% e colpisce Son Gohan. Resuscita anche il Capo Anziano di Namek e così si ricrea Polunga. Son Gohan si arrabbia per la morte di Crilin e colpisce Freezer. Son Goku però riappare e ordina al figlio di andare via; Freezer invece ritorna alla sua massima potenza.

Freezer e Son Goku rimangono su Namek

Freezer e Son Goku rimangono su Namek.

Il combattimento tra Son Goku e Freezer prosegue. Re Kaioh si mette in contatto con il Capo Anziano di Namek per chiedere che venga chiesto a Polunga di portare tutti tranne Freezer sulla Terra. Telepaticamente, però, interviene Son Goku che chiede di restare anche lui su Namek per finire il combattimento contro Freezer. Il Capo Anziano chiede a Dende, che è il più vicino a Polunga, di esprimere i desiderio. Intanto Vegeta, felice di essere tornato in vita, si dirige da Freezer. Il malvagio essere si accorge che è presente Polunga e corre così dal drago. Son Goku evita che Freezer possa precedere Dende ma Freezer riesce ugualmente a chiedere la vita eterna al drago. Polunga però esprime il desiderio pronunciato da Dende che si è rivolto in lingua namecciana. Vegeta raggiunge Son Goku e Freezer e fa a tempo a vedere il Super Saiyan prima di essere trasportato sulla Terra insieme a tutti gli altri.

Freezer Sconfitto

Freezer viene tagliato a metà dai suoi Kienzan.

Tutti si ritrovano sulla Terra e Vegeta impaurisce tutti spiegando che nel caso in cui Freezer e Son Goku dovessero soccombere diverrebbe lui il guerriero più forte della galassia. Freezer e Son Goku intanto continuano a combattere su Namek con il pianeta pronto ad esplodere di lì a poco. Freezer comincia ad esaurire le energie e Son Goku, accortosi di questo, decide di lasciarlo sul pianeta ed andare via con l'umiliazione di essere stato sconfitto da un Saiyan. Son Goku ritorna alla sua forma base ma viene sfiorato da un Kienzan di Freezer colpito alle spalle. Così il Saiyan è costretto a restare. Son Goku evita i Kienzan di Freezer e decide di colpirlo a schiaffi ripetutamente. Freezer perde così il controllo dei Kienzan e viene tagliato a metà dai suoi attacchi nonostante Son Goku lo abbia avvisato del pericolo.

Freezer attacca goku Super Sayan

Freezer attacca Son Goku alle spalle.

Freezer supplica pietà a Son Goku chiedendogli aiuto. Il giovane Saiyan, provando compassione, decide di donargli parte della sua energia per permettergli di lasciare il pianeta. Freezer ne approfitta e, deridendolo, lo attacca alle spalle mentre Son Goku se ne va. Il Saiyan respinge però l'attacco eliminando così Freezer. Sulla Terra il Capo Anziano di Namek decide di conferire il suo ruolo a Moori, prima di morire, in quanto Tsuno è stato eliminato da Vegeta e non dai soldati di Freezer. Dende rivela a Son Gohan che il drago Polunga può riportare in vita la stessa persona più di una volta.

Distruzione Namecc

Il Pianeta Namek esplode.

Son Goku cerca di raggiungere una navicella. Raggiunge la navicella di Freezer e prova a farla funzionare ma, insieme ad essa, cade nel magma incandescente. Il pianeta Namek esplode e Son Goku scompare insieme ad esso. Ciò che è successo viene raccontato a tutti da Yamcha tramite Re Kaioh. Tutti rimangono comunque speranzosi dato che Polunga può riportare in vita Son Goku e Crilin, anche se Re Kaioh fa notare che farli ritornare in vita nello spazio aperto non serve a nulla. L'unico che sembra non essere scontento è Vegeta che fa arrabbiare Son Gohan.

I namecciani salutano i terrestri

I namecciani salutano i terrestri.

Dopo circa 130 giorni (corrispondenti ad un anno namecciano) tutti si ritrovano per evocare Polunga con le Sfere del Drago. Il primo desiderio è quello di riportare sulla Terra le entità di Son Goku e Crilin. Polunga rivela che può farlo solo per Crilin dato che Son Goku è ancora vivo. Il secondo desiderio è riportare in vita Crilin. Il terzo desiderio è di portare Son Goku sulla Terra ma Polunga dice che il Saiyan si è rifiutato e che tornerà fra un po' di tempo. Vegeta capisce che Son Goku si sta allenando e così parte a cercarlo con la navicella del Capsule Corporation. Il terzo desiderio è quindi quello di riportare in vita Yamcha. Dopo altri 130 giorni vengono riportati in vita Tenshinhan e Jiaozi mentre tutti i namecciani (tranne Piccolo e il Dio della Terra) vengono trasferiti su un nuovo pianeta.

Personaggi

Personaggi principali

Personaggi secondari