FANDOM


Son Gohan (孫悟飯, Son Gohan) è uno dei personaggi principali di Dragonball. È un Saiyan mezzosangue figlio di Goku e Chichi, il primo ibrido Umano/Saiyan. Da adolescente cerca di aiutare il mondo travestito nei panni del Great Saiyaman.

Descrizione

Aspetto

Son Gohan è un ibrido Saiyan-umano dalla pelle chiara e capelli neri. Alla nascita possiede una coda tipica dei Saiyan, che poi gli è stata tagliata.

Alla prima apparizione Son Gohan indossa un abbigliamento con la scritta "Son" sul lato anteriore e un cappello con la Sfera del Drago a quattro stelle. Quando viene allenato da Piccolo indossa i medesimi vestiti arancioni del padre con il simbolo del Re Piccolo. Lo si vede durante lo scontro con i Saiyan con l'abbigliamento viola che porta Piccolo sotto il mantello e i capelli lunghi. Per il viaggio su Namek, Chichi taglia i suoi capelli con un acconciatura a caschetto. Cresce di statura all'interno della Stanza dello Spirito e del Tempo. Dalla Saga di Majin Bu Son Gohan è alto e muscoloso e ha i capelli corti. Quando viene portato sul Pianeta dei Kaiohshin a Son Son Gohan vengono dati gli abiti dei Kaiohshin fino a ritornare sulla Terra con i medesimi abiti del padre. In Dragon Ball Super lo si vede inizialmente combattere con una tuta da ginnastica verde fino ai combattimenti del Torneo del Potere dove indossa l'uniforme classica del padre nell'anime, mentre utilizza quella viola di Piccolo nel manga.

Carattere

Gohan senza cappello

Son Gohan disperato dopo aver perso il suo cappello con la sfera.

Cresciuto con severità da parte della madre, Son Gohan possiede una personalità timida, impacciata e fifona, tanto da aver paura praticamente di tutto. Saranno poi gli eventi della sua vita a cambiarlo drasticamente: la morte del padre, i nemici sempre più potenti, gli insegnamenti di Piccolo faranno sì che Son Gohan diventi una persona decisa e senza alcuna paura. A differenza del padre, però, la sua indole è rivolta più verso lo studio che sulla lotta (come voleva Chichi), tranne quando è strettamente necessario.

Abilità

Sin dai primi momenti, Son Gohan dimostra una forza spaventosa che viene sprigionata nei momenti d'ira. Nel corso degli anni, imparerà a dosarla e a raggiungere gli stadi del Super Saiyan. Saprà trasformarsi in Super Saiyan e, primo in assoluto, in Super Saiyan 2. Grazie a Kaiohshin il Sommo, raggiungerà la forma Suprema, il limite delle sue gargantuesche capacità combattive, senza dover ricorrere alla trasformazione in Super Saiyan. Nella serie Dragon Ball Z, escludendo fusioni e assorbimenti e fino all'apparizione dei personaggi divini, Son Gohan è in assoluto il guerriero più potente della saga, capace di sconfiggere con facilità l'immenso Majin Bu. Gli unici personaggi che sono riusciti a sconfiggerlo nella sua forma più potente sono Majin Bu dopo aver assorbito Gotenks e Piccolo. In Dragon Ball Super, inizialmente, non è all'altezza del potere che aveva un tempo a causa della lontananza dagli allenamenti. Riesce a ritrovare la sua vera potenza in preparazione per il Torneo del Potere e viene nominato da Son Goku come il leader dei 10 combattenti.

Tecniche

  • Gekiretsu Madan: barriera di energia che protegge dagli attacchi
  • Kamehameha: il colpo della Tartaruga
  • Super Kamehameha: colpo uguale al precedente, ma molto potenziato. Viene usato contro Cell
  • Electric Kamehameha: attacco di colore giallo potenziato rispetto ai precedenti
  • Kamehameha Padre-Figlio: grazie allo spirito del padre, la sua Kamehameha si rinforza così da eliminare definitivamente Cell. 
  • Onda Esplosiva: sfera di energia lanciata sul nemico
  • Bakuretsu Ramna: colpo uguale al precedente ma potenziato
  • Masenko: un lampo di energia dalla forza straordinaria
  • Ki Blast: lampo di energia varia
  • Bukujutsu: tecnica del volo

Storia

Dragon Ball Z

Saga dei Saiyan

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga dei Saiyan.
Gohan si scatenò per la prima volta colpendo Raditz

Son Gohan colpisce Raditz.

All'inizio della serie Son Goku porta suo figlio Son Gohan alla Kame House per farlo conoscere ai suoi amici ma, all'improvviso, il piccolo viene rapito dal fratello maggiore di Son Goku, Raditz, che lo metterà a conoscenza delle sue origini Saiyan. Son Goku e Piccolo decidono in una tregua e si alleano ma il nemico è troppo forte. Son Gohan, nel vedere il padre ferito sfodera una forza sorprendente tale da raggiungere un livello di 1300 in pochi secondi, colpendo e stordendo momentaneamente Raditz dopo aver distrutto la navicella nella quale era stato rinchiuso da Raditz per gli eccessivi lamenti. Successivamente, Son Goku immobilizzerà Raditz dando così la possibilità a Piccolo di sconfiggerlo con il Makankosappo, sacrificandosi.

Gohan scappa dal dinosauro

Son Gohan scappa dal dinosauro.

Alla notizia data da Raditz in cui vi diceva dell'arrivo imminente di altri due guerrieri Saiyan, addirittura molto più forti di lui, Piccolo decide di prendere in custodia Son Gohan e allenarlo, nel Deserto di Break, per affrontare la minaccia. Nella parte iniziale dell'allenamento, il bambino deve cavarsela da solo in una landa desolata procurandosi da bere, mangiare e sopravvivere alle avversità della natura.Nei successivi sei mesi sarà allenato da Piccolo. Intanto Son Goku continua a percorrere la Via del Serpente facendo attenzione a non cadere giù. Crilin, invece si dirige alla Casa di Son Goku per avvisare Chichi della morte del marito. Son Gohan, invece, deve scappare da un dinosauro e si rifugia sopra ad un monte per dormire.

Gohan si trasforma in Oozaru

Son Gohan si trasforma in Oozaru.

Nella notte successiva Son Gohan vede la luna piena e si trasforma in un gigantesco scimmione. Distrugge il monte su cui sta e minaccia di creare altri danni con la sua foga. Così, Piccolo, decide di distruggere la Luna e di staccare la coda a Son Gohan donandogli degli indumenti e una spada.

Gohan e C-6

Son Gohan e C-6.

Son Gohan, il giorno seguente continua a scappare da bestie feroci e cade in buco tra la sabbia che lo fa cadere nelle Rovine di Nemuria. Qui fa la conoscenza di un vecchio robot: C-6. Son Gohan lo accende e inizia a fare amicizia con lui. Tuttavia, il robot non ha molte energie. Son Gohan inizia a scavare per liberare il robot ma non fa altro che far cadere pian piano il soffitto. Il robot sacrifica le ultime energie per salvare Son Gohan e viene distrutto dalle macerie.

Gohan e la sua spada

Son Gohan affronta il tirannosauro.

Son Gohan continua la sua avventura aiutando un brontosauro ferito. Questo però viene ucciso da un tirannosauro senza che Son Gohan possa fare nulla. Così decide di affrontarlo. Questa permanenza solitaria e questa lotta per la sopravvivenza cambieranno il carattere del ragazzo che da timido e fifone diventerà più deciso a migliorarsi per affrontare il nemico.

Son Goku si allena nell'Aldilà, invece, sulla Terra, mentre Piccolo si divide in due per allenarsi, Son Gohan costruisce una zattera per ritornare a casa. Lungo la strada trova un gruppo di bambini orfani che sfuggono alle entità del posto per vivere da soli. Giunto sul Monte Paozu, Son Gohan viene riportato indietro da Piccolo che inizia così ad addestrarlo.

Il giovane Gohan contro Piccolo

Il giovane Son Gohan contro Piccolo.

Son Gohan e Piccolo proseguono i combattimenti. Il ragazzino inizia ad attaccare durante la notte. Così Piccolo si sdoppia e intraprende una lunga lotta. Piccolo nota che a Son Gohan è ricresciuta la coda che gli aveva staccato. Son Gohan si trasforma infatti di nuovo in Oozaru dopo aver visto una simil-Luna creata dal riflesso della navicella con cui Son Goku è arrivato sulla Terra. Piccolo cerca di distruggere la Luna ma non ci riesce, così capisce cosa è successo e distrugge la navicella, dopodiché stacca la coda a Son Gohan che è ritornato bambino.

Insieme a Piccolo se ne va anche Dio della Terra. Dimostra di essere di gran lunga superiore a Nappa schivando ogni suo colpo e rifilandogli dei pugni potenti.

Gohan piange

Son Gohan piange.

Dopo il duro allenamento cui viene sottoposto il giovane Saiyan, partecipa alla lotta contro i due malvagi guerrieri Vegeta e Nappa. Mentre Son Goku sta per arrivare sulla Terra, tra i suoi amici che li attendono due sono già stati eliminati: Yamcha e Jiaozi. Tenshinhan vuole vendicare la morte inutile del suo amico Jiaozi e attacca Nappa. Il Saiyan ha però la meglio e perciò in aiuto dell'amico arrivano Piccolo e Crilin che creano un attacco combinato in aria che fa precipitare Nappa. Son Gohan ha l'occasione di andare a colpo sicuro ma non riesce a colpire Nappa e per la paura non fa niente. Crilin e Piccolo decidono di triplicare i loro corpi e continuano a lottare contro il nemico. Tenshinhan decide così di utilizzare tutte le sue energie per il suo attacco più potente e così fa. Nappa anche questa volta sopravvive mentre Tenshinhan muore. Nappa vuole attaccare Piccolo, Crilin e Son Gohan ma Vegeta lo ferma decidendo di aspettare tre ore perché arrivi il tanto atteso Son Goku che stanno chiamando i suoi amici da molto.

Piccolo salva Gohan

Piccolo salva Son Gohan.

I Saiyan non aspettano Son Goku e Nappa è pronto a combattere. Piccolo così lo prende di spalle stringendogli la coda ma il Saiyan non ha problemi riuscendo a colpire Piccolo. Il namecciano sente che sta arrivando Son Goku. Son Gohan decide di sfidare Nappa e gli da un calcio che lo stende, Nappa si arrabbia e colpisce Son Gohan ma Piccolo si mette davanti per proteggere Son Gohan e muore.

Gohan utilizza il Masenko

Son Gohan utilizza il Masenko contro Nappa.

Son Gohan piange sul corpo di Piccolo e vuole vendicarsi con Nappa. Utilizza il Masenko ma Nappa prevale ed è pronto a colpirlo. In quel momento arriva Son Goku che salva il figlio e lo porta al sicuro. Son Goku dà a Crilin e Son Gohan un Senzu e si prepara a vendicare gli amici eliminati. Sconfigge Nappa, che viene ucciso dal compagno Vegeta e chiede al Saiyan rimasto di seguirlo in un luogo lontano. Son Goku e Vegeta si dirigono alle Lande di Gizard mentre Son Gohan e Crilin sono costretti a rimanere lì ma dopo poco Son Gohan ha paura che il padre sia in pericolo e si dirige da loro.

Gohan contro Vegeta

Son Gohan contro Vegeta.

Son Gohan e Crilin arrivano nel luogo dello scontro. Vegeta sta stritolando Son Goku. Yajirobei dice a Son Gohan e Crilin che è troppo rischioso per loro e decide di scappare. Son Gohan si dirige difronte a Vegeta per permettere a Crilin di colpirlo con il Kienzan. Purtroppo Vegeta si è accorto ed evita il colpo che gli avrebbe tagliato la coda. Di sorpresa arriva però Yajirobei che con la sua spada taglia la coda a Vegeta, facendolo tornare normale. Vegeta tenta di colpire Crilin e Son Gohan. Son Goku sprona Son Gohan a combattere e, quando vede il padre soffrire il piccolo Son Gohan trova la forza di colpire Vegeta. Nel frattempo Son Goku trasferisce l'energia che ha in corpo a Crilin per colpire definitivamente Vegeta.
Gohan rispedisce la sfera contro Vegeta

Son Gohan rispedisce la sfera contro Vegeta.

Vegeta e Son Gohan continuano a combattere. Crilin è deciso a spedire la sfera di energia verso di Vegeta. Questo la evita ed essa va verso di Son Gohan, che su consiglio del padre, la respinge verso di Vegeta. Il Saiyan non riesce a scansarsi e viene colpito duramente. Tutti pensano che sia finita e gioiscono, ma Vegeta cade dal cielo e si ripresenta stanco ma desideroso di vendetta. Colpisce Crilin e Son Gohan. Vegeta si accorge però che al piccolo è rispuntata la coda.

Son Gohan Oozaru

Son Gohan Oozaru.

Vegeta tenta di strappare la coda a Son Gohan ma alle sue spalle compare Yajirobei che lo ferisce alla schiena con la sua spada. Vegeta si rialza e faticando a restare in piedi colpisce con dei pugni Yajirobei. Son Goku dice a Son Gohan di guardare la luce nel cielo e il piccolo si trasforma in Oozaru perdendo il controllo. Son Goku e Crilin cercano di farlo ragionare. Così inizia uno scontro tra Son Gohan Oozaru e Vegeta che fa fatica a resistere.

Vegeta sconfitto

Son Gohan e Vegeta, stremati a terra.

Dopo ripetuti colpi, Vegeta riesce a tagliare la coda a Son Gohan ma durante la caduta il corpo dello scimmione schiaccia quello di Vegeta. Vegeta chiama a sè l'Attack Ball e cerca di salirci ma viene fermato da Crilin che, con la spada di Yajirobei vuole ucciderlo prima che scappi. Son Goku, però, supplica Crilin di non ucciderlo e di lasciarlo andare via. In questo modo Son Goku vuole recuperare le forze, migliorare e misurarsi di nuovo con lui.

Saga di Freezer

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Freezer.
Vegeta colpisce Gohan nello stomaco

Vegeta colpisce Son Gohan.

Dopo l'accaduto, Son Gohan decide di partecipare al viaggio verso il Pianeta Namecc assieme a Crilin e Bulma. Giunto sul pianeta, salva Dende dalle grinfie di Freezer e successivamente viene potenziato dall'Anziano Saggio insieme a Crilin. Quindi si allea con Vegeta (dopo averlo ingannato a proposito delle Sfere del Drago Namecciane) contro la Squadra Ginew, ma neanche il suo aiuto è sufficiente a battere i nemici.

Infatti, è Son Goku a fronteggiare i servi di Freezer e dopo alcune vicissitudini, si ritrova in fin di vita. Mentre Son Goku si ristabilisce nell'astronave di Freezer, Son Gohan chiede a Polunga di resuscitare Piccolo e teletrasportarlo sul pianeta Namecc. Questo attira l'attenzione di Freezer che interviene sul posto, lottando contro lui, Vegeta e Crilin.

Gohan salva Junior

Son Gohan salva Piccolo.

Successivamente interviene Piccolo che nulla può contro l'ultima e devastante trasformazione di Freezer. Vegeta (potenziato dai poteri curativi di Dende e della particolarità Saiyan in cui ci si rinforza se in fin di vita) si batte contro il nemico ma esce sconfitto e ucciso dallo scontro. É poi Son Goku a fronteggiare il tiranno, pretendendo vendetta per il fratello Saiyan caduto. Su desiderio del padre, Son Gohan abbandona il Pianeta assieme a Vegeta, Piccolo e tutti i namecciani caduti per mano di Freezer. Dopo un estenuante combattimento e una poderosa Genkidama, il guerriero Saiyan sconfigge Freezer nelle vesti del leggendario Super Saiyan.

Saga di Garlic Jr.

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Garlic Jr..

Dopo aver scoperto che Garlic Jr. ha diffuso la nebbia malefica sulla Terra, Son Gohan si reca al Tempio di Dio. Lì combatte con Tard, uno degli scagnozzi di Garlic Jr., sconfiggendolo con un Masenko. In seguito si scontra con Piccolo, quest'ultimo fingeva di essere sotto il controllo di Garlic Jr. Poco dopo Son Gohan si scontra con Gassyu, sconfiggendo anche lui. In seguito riesce a sconfiggere Garlic Jr. imprigionandolo in un'altra dimensione.

Saga degli Androidi

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga degli Androidi.
Gohan diventa Super Saiyan

Son Gohan diventa Super saiyan.

Dopo l'avvertimento di Trunks del Futuro, Son Gohan partecipa alla lotta contro gli Androidi del Dr. Gelo. Dopo diversi avvenimenti, si allena col padre nella Stanza dello Spirito e del Tempo, dove raggiunge finalmente lo stadio del Super Saiyan.

Goku e Gohan cambiano vestiti

Son Gohan e Son Goku usciti dalla Stanza dello Spirito e del Tempo.

Partecipa al Cell Game in cui è il secondo sfidante dell'androide, subito dopo il padre. Di fronte al nemico ammette di non avere un'indole guerriera e che preferirebbe non combattere, pur avendo una forza nascosta che viene liberata nei momenti di rabbia. Stuzzicato all'idea di un avversario potente, Cell scaglia contro i Guerrieri Z i suoi piccoli Cell Jr. mettendoli in estrema difficoltà.

Gohan si sta per scatenare

Son Gohan si sta per scatenare dopo la crudeltà di Cell verso Androide 16.

Ma è quando Androide 16 viene distrutto che la sua rabbia prende forma: irato dal gesto dell'androide, Son Gohan si trasforma nel secondo stadio del Super Saiyan. Il suo solito atteggiamento calmo e impacciato, si tramuta in uno serio, crudele, sadico e irato; elimina con rabbia ed estrema facilità tutti i Cell Jr. e mette alle strette il malvagio Cell, senza però dargli il colpo di grazia come suggeritogli dal padre. Cell, rendendosi conto della superiorità del nemico, decide di autodistruggersi: per l'ennesima volta è Son Goku a salvare la Terra, complimentandosi col figlio per la forza raggiunta e teletrasportandosi col nemico sul pianeta di Re Kaioh del Nord, sacrificandosi.

Gohan cotro Cell

Son Gohan, che combatte contro Cell.

Son Gohan è distrutto: per colpa della sua ira crudele, suo padre è morto sacrificandosi per lui ma la pace dura poco perché Cell ritorna più potente di prima. Dopo aver ucciso Trunks del Futuro e messo fuori gioco Vegeta, intraprende lo scontro finale col giovane Son Gohan: entrambi scagliano delle potenti Kamehameha che vanno a scontrarsi in una fase di stallo. Inizialmente in svantaggio, Son Gohan verrà aiutato dall'intervento di Vegeta e dallo spirito del padre, così da sfoderare una Kamehameha Padre-Figlio che elimina definitivamente il malvagio Cell.

Saga di Majin Bu

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Majin Bu.
Gohan alle superiori

Son Gohan alle superiori.

Sei anni dopo lo scontro con Cell, Son Gohan intraprende una vita da liceale. Conosce una giovane ragazza, Videl (figlia di Mr. Satan), e nel mentre combatte il crimine con l'identità segreta di Great Saiyaman. Viene poi scoperto da Videl che in cambio del suo silenzio, riceve delle lezioni di volo assieme al fratellino di Son Gohan, Son Goten, secondo figlio di Son Goku. Partecipa al nuovo Torneo Tenkaichi in cui sfida uno strano partecipante, Kibith, che nel mezzo del ring chiede a Son Gohan di sfogare tutta la sua forza così da adescare i servi di Babidi cui gli assorbiranno l'energia per il completamento del risveglio di Majin Bu. Curato da Kibith, si scontra poi contro Darbula che si ritira dallo scontro. Nel frattempo, Vegeta (trasformato in Super Saiyan 2 per l'effetto Majin di Babidi), si scontra con Son Goku per ricevere la sua agognata vendetta. Durante lo scontro tra i due Saiyan, accade l'inevitabile: a causa dell'energia sprigionata dalla battaglia, il terribile Majin Bu si è risvegliato. Son Gohan tenta di affrontarlo ma il nemico lo sconfigge, uccidendolo apparentemente.

Gohan si allena

Son Gohan con la Spada Z.

Salvato da Kaiohshin il Superiore, viene trasportato sul suo pianeta così da poter estrarre la Spada Z. Quest'ultima si rivela come la prigione di Kaiohshin il Sommo che per ringraziare il suo salvatore, aumenta i suoi poteri a dismisura: Son Gohan arriva così alla sua forma Suprema, un essere dalla forza smisurata che mantiene calma e sangue freddo, il cosiddetto Messia. Intanto Bu si è scontrato contro Vegeta, Son Goku e Gotenks: proprio dopo che la Fusion si scioglie, Son Gohan entra in scena, combattendo contro Super Bu.

Super Bu vs Son Gohan

Super Bu contro Son Gohan.

Messo alle strette, quest'ultimo attua una sorta di autodistruzione ma le sue intenzioni saranno ben diverse: con una subdola strategia, assorbe Piccolo e Gotenks, acquisendone i loro poteri.

Majin Bu Gotenxs Piccolo Gohan

Majin Bu dopo aver assorbito Son Gohan.

Son Gohan viene quasi ucciso dallo scontro col nuovo essere; durante la battaglia, interviene suo padre che gli lancia un orecchino Potara, così da fondersi definitivamente con lui ma Son Gohan, che sbaglia presa, viene assorbito dallo spregevole Bu. Viene poi liberato dal padre e resuscitato a seguito della distruzione del pianeta per mano di Kid Bu. Dà poi la sua energia per la Sfera Genkidama del padre che elimina una volta per tutte Bu.

Dragon Ball Super

Saga della Battaglia degli Dei

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga della Battaglia degli Dei.

All'arrivo di Beerus sulla Terra aiuta il padre a diventare un Super Saiyan God e in quel momento viene a conoscenza di aspettare un bimbo con Videl. Da quel momento rimarrà ancora più lontano dai combattimenti per accudire la piccola figlia Pan.

Saga della Resurrezione di ‘F’

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga della Resurrezione di ‘F’.
Shisami tenta di uccidere Gohan

Shisami tenta di uccidere Son Gohan.

Si schiera con Piccolo, Muten, Tenshinhan e Crilin per proteggere la Terra dal ritorno di Freezer dopo la sua resurrezione grazie al desiderio di Sorbet espresso con le Sfere del Drago della Terra. Combatte contro Shisami ma entrambi vengono colpiti da Tagoma che pensava di uccidere il Saiyan. Tutto sembra andare male e Son Gohan non riesce a ritrovare la forza di un tempo.

Goku salva Gohan da Freezer

Son Goku arriva sulla Terra e salva Son Gohan.

Nel frattempo Bulma chiama Son Goku e Vegeta che si stavano allenando sul Pianeta di Beerus sotto gli insegnamenti di Whis. Capito ciò, Son Gohan, privo di forze, diventa Super Saiyan e aumenta la propria aura fino a crollare a terra. In questo modo Son Goku riesce a localizzare il combattimento e si teletrasporta sul posto assieme a Vegeta.

Saga dell'Universo 6

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga dell'Universo 6.

In previsione del Torneo tra gli Universi 6 e 7 indetto da Beerus e Champa, Son Gohan chiede a Piccolo di fargli riavere la forza che aveva anni addietro ma alla fine sarà Piccolo a partecipare al Torneo. Questo perché il giorno del Torneo si tiene un importante conferenza a cui Son Gohan non può mancare per la sua carriera lavorativa. Inoltre il potere di Son Gohan non supera quello di Piccolo che a differenza del Saiyan si mantiene in allenamento.

Saga di Trunks del Futuro

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Trunks del Futuro.
Son Gohan e Trunks

Son Son Gohan e Trunks del Futuro mangiano un gelato.

Son Gohan contribuisce a dare speranze a Trunks del Futuro che arrivato nel presente capisce i valori per cui combattere. Trunks vede la felice famiglia di Son Gohan con la piccola Pan e capisce la bellezza di un mondo pacifico. Sarà anche questo che darà forza alla spada con cui Trunks distruggerà il corpo di Zamasu (fusione).

Saga della Sopravvivenza dell'Universo

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga della Sopravvivenza dell'Universo.

Son Goku, dopo aver chiesto a Zeno di fare un torneo tra i dodici Universi, deve reclutare altri due guerrieri per il torneo dimostrativo per Zeno del Futuro. Saranno Son Gohan e Majin Bu i due combattenti che se la vedranno, assieme a Son Goku, contro il Nono Universo.

Gohan vs Lavenda

Son Gohan contro Lavenda.

Di fronte alle Divinità di tutti gli Universi iniziano gli scontri. Dopo la vittoria di Majin Bu contro Basil, Son Gohan deve vedersela con Lavenda. Il potere dell'avversario è quello di avvelenare il nemico. In poco tempo, infatti, Son Gohan inizia a perdere forza e questa perdita aumenta con l'innalzarsi dell'aura. Son Gohan viene colpito al viso e perde la vista. Questo avvelenamento si propaga man mano in tutto il corpo ma egli diventa comunque un Super Saiyan. Lo scontro finisce in parità con entrambi esamini al suolo. Son Goku cura il figlio con un Senzu.

Gohan si allena da Piccolo per il Torneo del Potere

Son Gohan ritrova la sua forza grazie a Piccolo.

In vista del Torneo del Potere si allena con Piccolo che gli fa capire come sia importante la concentrazione. Inoltre deve migliorare uno dei suoi più importanti difetti come quello di abbassare la guardia e non deve mai seguire l'istinto dell'arroganza e della superiorità ma affrontare l'avversario con la consapevolezza dei propri mezzi senza trascurare i poteri di chi si ha difronte. Il namecciano si dimostra più forte di lui ma dopo una serie di tentativi Son Gohan riesce a ritrovare la sua vera forza ottenendo la potenza suprema che ricevette sul Pianeta dei Kaiohshin e con la quale poté combattere contro Super Bu.

Son Goku vs Son Gohan

Son Gohan vs Son Goku.

Dopo che Son Goku ha convinto anche Tenshinhan a partecipare al Torneo, Son Gohan si reca dal padre insieme a Piccolo per testare i risultati del duro allenamento. Si decide così di iniziare un combattimento due contro due: Son Gohan e Piccolo contro Tenshinhan e Son Goku. Si combatte su un alto monte con una superficie circolare così da simulare il vero torneo. Son Gohan, assieme a Piccolo, riesce a creare problemi agli avversari. Son Gohan non perde di vista Son Goku per un momento e il combattimento tra i due si protrae ad alti livelli. Infatti la sfida a quattro termina ma Son Gohan vuole combattere contro Son Goku al massimo livello. Son Goku si porta fino al Super Saiyan Blue con Kaioken mentre Son Gohan non diventa Super Saiyan ma usa il potere Supremo. La lotta finisce con Son Gohan esausto che cade nelle braccia del padre. Son Goku dopo tale battaglia rivela che Son Gohan sarà il leader dei dieci combattenti che decideranno il destino del Settimo Universo al Torneo del Potere.

Botamo vs Son Gohan

Son Gohan vs Botamo.

Poco dopo l'inizio del Torneo del Potere, Son Gohan preferisce utilizzare la strategia di rimanere in gruppo, insieme a Piccolo, Crilin, Tenshinhan ed il Maestro Muten.

Dopo essersi divisi, Son Gohan si scontra con Botamo, riuscendo ad eliminarlo senza molti problemi. In seguito si scontra con Obuni. Dopo aver utilizzato il suo massimo potere, Son Gohan riesce ad eliminare Obuni, ultimo guerriero del suo universo, causando così la cancellazione del Decimo Universo. In seguito Son Gohan e Piccolo stanno per essere attaccati dal Dr. Rota, ma quest'ultimo viene attaccato da Prum. In seguito questo attacca i due guerrieri del Settimo Universo mettendoli in difficoltà. Per poi essere fermato da Vegeta.

Jimeze vs Son Gohan

Son Gohan vs Jimeze.

Separatosi da Piccolo, Son Gohan si scontra con Borareta del Terzo Universo, venendo messo in difficoltà Son Gohan preferisce sottrarsi dallo scontro ma viene attaccato da Jimeze.

Anche contro Jimeze, Son Gohan viene messo in difficoltà a causa delle tecnica del Teletrasporto utilizzato dallo Yardratiano. L'incontro viene interrotto da Freezer che dopo aver visto il Saiyan in difficoltà, sconfigge facilmente Jimeze lasciandolo in fin di vita per poi lanciarlo fuori dal ring. I due guerrieri del Settimo Universo vengono raggiunti da Frost che rivela la sua alleanza con Freezer, entrambi accomunati dall'odio per i Saiyan. In segno di lealtà, Frost chiede a Freezer di attaccare il suo compagno.

Son Gohan vs Golden Freezer

Son Gohan vs Freezer.

Son Gohan inizia così uno scontro con Freezer, che dopo aver raggiunto la sua forma Golden lo sconfigge. Freezer mostra le altre sue trasformazioni a Frost, facendogli assumere la forma Massima Potenza, che ne aumenta la forza a discapito della velocità e dei riflessi. Dopo che Frost abbassa la guardia, Freezer lo attacca lanciandolo fuori dal ring. Rivelando che in realtà lo scontro con Son Gohan era una farsa. Infatti Son Gohan aveva capito che Freezer non faceva sul serio dal suo primo attacco, assecondandolo nello scontro. In seguito Son Gohan e Piccolo si confrontano con i due Namecciani del Sesto Universo, ed a circa 13 minuti dalla fine del torneo li riescono a sconfiggere, decretando la cancellazione del Sesto Universo.

A circa 12 minuti dalla fine del torneo, Son Gohan e il suo team vengono attaccati dai restanti guerrieri del Terzo Universo. Per poter far conservare le energie a suo padre e Vegeta, Son Gohan si scontra con Koitsukai, Pancea e Borareta. Sfoderando il suo vero potere Son Gohan riesce ad avere la meglio suo trio, ma i tre guerrieri si assemblano in Koichiarator. Con l'aiuto di Son Goku e Vegeta, Son Gohan lo riesce a sconfiggere.

Attacco combinato contro Aniraza

Attacco combinato contro Aniraza.

Ma Paparoni si fonde con Koichiarator, dando vita ad Aniraza. Son Gohan e i suoi compagni decidono di unire le loro forze contro il nuovo guerriero, inizialmente sono in difficoltà, ma lo riescono a sconfiggere con un attacco energetico combinato, dopo che Androide 17 è riuscito a distruggere il suo nucleo energetico. La sconfitta di Aniraza decreta la cancellazione del Terzo Universo.

A circa 9 minuti dalla fine del torneo, Son Gohan si batte con Toppo, collaborando insieme all'Androide 17. In poco tempo i due guerrieri mettono a punto una strategia per eliminare l'avversario. Dopo che Toppo blocca 17, l'androide lo imprigiona con se all'interno della sua barriera, cosicché Son Gohan li possa spingere con la sua Kamehameha fuori dal ring. Colpiti con il suo attacco, Son Gohan li spinge verso il limite del ring ma Toppo riesce a fermare l'attacco poco prima di cadere dal ring.

Gohan blocca Dyspo

Son Gohan blocca Dyspo.

Visto Freezer in difficoltà contro Dyspo, Son Gohan decide di raggiungerlo. Son Gohan e Freezer collaborano riuscendo a mettere in difficoltà Dyspo. Freezer crea una sorta di gabbia con i suoi laser, imprigionando al suo interno Dyspo con il giovane Saiyan. Limitato dalla gabbia Dyspo si trova così impossibilitato ad usare la sua velocità, potendo così essere attaccato facilmente da Son Gohan. Ma poco prima che Son Gohan possa sferrare il colpo finale, Freezer rilascia la tecnica in quanto esausto. Poco prima che Dyspo colpisca Son Gohan, quest'ultimo riesce a bloccarlo, e facendosi colpire da Freezer, sia Dyspo che Son Gohan vengono lanciati fuori dal ring.

Dragon Ball Z: Dieci anni dopo

Dieci anni dopo la sconfitta di Majin Bu, Son Gohan partecipa al 28° Torneo Tenkaichi da spettatore.

Dragon Ball GT

Goten contro gohan

Son Goten contro Son Gohan.

Dopo la fine di Dragon Ball Z, Son Gohan diventa un dipendente della Capsule Corporation come ricercatore e, come Trunks e Son Goten, si allena raramente. Ora e più preoccupato ad essere un buon padre e marito. È uno dei primi a vedere suo padre Son Goku tornare un bambino a causa delle Sfere del Drago dalla stella nera.

Son Gohan, assieme a Bulma e Videl, lavora sulla costruzione della nave spaziale che sarà utilizzata da Son Goku, Trunks e Son Goten (sostituito da Pan) per cercare le nuove sfere. Partecipa alle battaglie contro Baby, Super Androide 17 e i Draghi Malvagi. Anche se smette di allenarsi, rimane comunque uno dei guerrieri più potenti nella saga.  

Film

La Vendetta Divina

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: La Vendetta Divina.
Son Gohan in DBZ la vendetta divina

Son Gohan in Dragon Ball Z: La Vendetta Divina

Son Gohan viene rapito dai servitori di Garlic Jr., poiché possiede la Sfera del Drago a 4 stelle (montata nel suo cappellino), che Garlic Jr. cerca assieme alle altre per evocare Shenron. Dopo aver raccolto la sfera dal cappello del bimbo, Garlic Jr. nota in lui una grande forza combattiva, e dunque decide di allenarlo. Intanto, trova le altre sfere, ed evoca il drago Shenron, chiedendo l'immortalità, cosa che gli viene concessa. Intanto, arriva Son Goku furioso, cercando di riprendersi il figlio, e poco dopo appare anche Dio (il che sorprende Garlic Jr., che pensava che i suoi scagnozzi avessero ucciso Piccolo). Son Goku inizia poi a cercare Son Gohan, quando viene attaccato dalla banda del demone, mentre Dio deve affrontare Garlic Jr. in persona.

Gohan vs Garlic Jr

Son Gohan contro Garlic Jr.

Con l'aiuto di Piccolo, e successivamente di Crilin, Son Goku riesce a sconfiggere i servitori di Garlic Jr. e salvare Son Gohan. Son Gohan si arrabbia vedendo il padre in pericolo e, rilasciando il suo potere latente, spedisce Garlic Jr. verso il vortice da lui creato e imprigionandolo nella zona morta. Son Goku capisce che il figlio ha un ottimo potenziale nascosto.

Il più Forte del Mondo

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: Il più Forte del Mondo.
Son Gohan e Oolong film

Son Gohan e Oolong in Dragon Ball Z: Il più Forte del Mondo

Son Gohan e Oolong sono alla ricerca delle Sfere del Drago. Intanto il Dr. Kochin, che ha già riunito le sfere, evoca il Drago Shenron per liberare il Dr. Willow. Son Gohan e Oolong vengono attaccati ma è Piccolo a salvarli. Quest ultimo viene però catturato per essere al servizio di Kochin. Lo scienziato è alla ricerca di un corpo forte e robusto per il Dr. Willow di cui resta solo il cervello. Dopo aver provato con il Maestro Muten, essi arrivano a Son Goku che viene salvato da Crilin e Son Gohan. Piccolo, controllato da Kochin combatte contro Son Goku ma Son Gohan molto arrabbiato per ciò che hanno fatto all'amico, sprigiona un energia talmente potente da liberare Piccolo dal controllo di Kochin. Con l'aiuto di Son Gohan e Piccolo, Son Goku riesce a fermare il Dr. Willow e fermare l'ennesima minaccia per il pianeta.

La Grande Battaglia per il Destino del Mondo

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: La Grande Battaglia per il Destino del Mondo.
Gohan e Draghetto

Son Gohan e Draghetto.

Son Gohan, durante un campeggio con i Guerrieri Z, spegne l'incendio di un bosco (provocato dall'arrivo di Turles) e salva Draghetto con il quale farà amicizia. Son Gohan è costretto a fermare il nuovo amico che prende paura della comparsa di Shenron, evocato per eliminare i danni alla foresta e ripristinare la natura. In seguito, Son Gohan viene rapito da Turles che lo scambia per il padre Son Goku. Turles trasforma il ragazzino in Oozaru cercando di usarlo per creare distruzione.

Turles e Gohan

Turles e Son Gohan.

A fermare Son Gohan trasformato in scimmione è l'amico Draghetto che, una volta attaccato da Turles, fa inferocire Son Gohan Oozaru che se la prende con il Saiyan malvagio. Turles arriva quasi ad uccidere Son Gohan che ritorna bambino una volta che arriva Son Goku a tagliargli la coda. Son Goku riuscirà alla fine ad eliminare Turles e far ritornare tutto alla normalità.

La Sfida dei Guerrieri Invincibili

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: La Sfida dei Guerrieri Invincibili.
Son Gohan DBZ la sfida dei guerrieri invincibili

Son Gohan in Dragon Ball Z:La Sfida dei Guerrieri Invincibili

Son Gohan e Draghetto passano la giornata fischiettando una canzoncina. Questo infastidisce Piccolo che stava meditando. Sul pianeta Terra arriva Slug con la sua astronave e, insieme ai suoi seguaci terrorizza gli abitanti, creando un'atmosfera fredda e cupa. Slug chiede di recuperare le Sfere del Drago e così diventa giovane e vigoroso. Semina terrore e inizia il combattimento contro di lui. Mentre Son Goku diventa Falso Super Saiyan, Slug aumenta di dimensioni assumendo una forma di gigante. Piccolo e Son Gohan aiutano Son Goku. Piccolo si strappa le orecchie e chiede a Son Gohan di fischiare. Così, Slug, che è anch'egli un namecciano, perde le forze e permette a Son Goku, aiutato da Piccolo di sconfiggerlo.

Il Destino dei Saiyan

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: Il Destino dei Saiyan.
Son Gohan Crilin Draghetto Oolong

Son Gohan assieme a: Crilin, Oolong e Draghetto.

La Terra è minacciata dall'arrivo di Cooler che vuole vendicare la morte del fratello Freezer estirpando per sempre la razza Saiyan. Son Goku viene attaccato da Cooler e i suoi seguaci ma viene colpito e si rifugia in un grotta con l'aiuto di Crilin. Il figlio Son Gohan, intanto si dirige alla Torre di Karin per avere dei Senzu. Cerca di velocizzare il tragitto con l'aiuto di Draghetto ma, durante la strada per raggiungere il padre con i fagioli, incontra Sauzer, Dore e Neize. Gli alleati di Cooler vogliono fermare Son Gohan ma arriva Piccolo che uccide Dore permettendo a Son Gohan di scappare. Son Gohan non fa a tempo di raggiungere il padre che Sauzer disintegra il sacchetto contenente i Senzu. Fortunatamente Son Gohan teneva in parte un altro Senzu, Con esso Son Goku ritrova le forze e sconfigge Cooler trasformandosi in Super Saiyan.

L'Invasione di Neo Nameck

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: L'Invasione di Neo Nameck.
Gohan salva un namecciano

Son Gohan salva un namecciano.

Son Gohan e i Guerrieri Z si dirigono su Neo Namek. I namecciani sono stati fatti prigionieri da Big Gete Star. Il pianeta è sotto il controllo di Meta Cooler che manda guerrieri robotizzati contro Son Gohan e i suoi amici. Son Gohan riesce a salvare alcuni namecciani ma viene imprigionato insieme a Crilin. É Piccolo a salvarli mentre Son Goku e Vegeta sconfiggono Meta Cooler.

I Tre Super Saiyan

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: I Tre Super Saiyan.
Gohan contro Androide 13

Son Gohan contro Androide 13.

Son Gohan fa shopping insieme ai genitori Chichi e Son Goku. Vengono però fermati da un bombardamento causato da Androide 14 e Androide 15. Gli androidi sono stati creati dal Dr. Gelo per uccidere Son Goku. Son Gohan cerca di aiutare il padre. Chichi cerca di fermarlo per indicargli che deve prepararsi per la scuola. Son Gohan sa però che il pericolo che sta incontrando il padre è più importante. Son Gohan si dirige nella zona per aiutare il padre che sta combattendo contro Androide 13. Super Androide 13 viene sconfitto e il mondo torna in pace.

Il Super Saiyan della Leggenda

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: Il Super Saiyan della Leggenda.
Gohan e Crilin su Neo Vegeta

Son Gohan e Crilin su Neo Vegeta.

Sulla Terra arriva Paragas con la sua astronave. Egli invita Vegeta a governare un nuovo pianeta dove ricreare la stirpe dei Saiyan. Seguito da Son Gohan, Trunks, Crilin, Muten ed Oolong, Vegeta si reca sul pianeta. Qui incontra Broly, il figlio di Paragas, insieme al quale si reca sul pianeta Totokama alla ricerca del Super Saiyan Leggendario. Nel frattempo, Son Gohan, Trunks e Crilin esplorano il pianeta di Neo Vegeta, rendendosi conto che si tratta di un luogo inospitale, per di più basato sulla schiavitù degli abitanti del pianeta Shamo. Essi vengono inoltre a sapere che il vero obiettivo di Paragas è l'omicidio di Vegeta per vendicarsi del padre Re Vegeta che tentò di ucciderlo anni prima.

Broly vs Gohan e Trunks

Broly contro Son Gohan e Trunks del Futuro.

Sul Pianeta arriva anche Son Goku che fa riaccendere in Broly la furia del suo potere nascosto. Infatti si scopre che Broly viene controllato dal padre tramite un dispositivo che ne limita la forza e la furia distruttiva che, altrimenti, lo renderebbero estremamente pericoloso. Dopo un primo attacco di Broly a Son Goku, Son Goku rivela a Vegeta le reali intenzioni di Paragas. Broly riesce a scatenare tutta la sua forza e si scontra con i Guerrieri Z mettendo tutti al tappeto. Son Gohan, trasformato in Super Saiyan affianca Trunks del Futuro contro Broly ma non può nulla. Son Gohan contribuisce alla sconfitta di Broly donando la propria energia a Son Goku.

La Minaccia del Demone Malvagio

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: La Minaccia del Demone Malvagio.
Borjack stritola Gohan

Bojack stritola Son Gohan.

Ad un torneo di arti marziali partecipano CrilinTenshinhanYamchaPiccoloTrunks del Futuro e Son Gohan. Sono presenti anche dei falsi alieni che, però, sono stati eliminati e sostituiti da quattro veri extraterrestri — Bujin, Zangya, Bido e Gokua — i quali sconfiggono facilmente Crilin, Tenshinhan, Yamcha e Trunks. Il capo di questi alieni, Bojack, è un potente essere che, diversi secoli fa, era stato imprigionato da Re Kaio del Nord, ma è riuscito a liberarsi quando Son Goku ha distrutto il pianeta di Re Kaio portando Cell in fase di auto-distruzione.

Gohan carica l'Onda Energetica

Son Gohan lancia una Kamehameha contro Bojack.

Son Gohan, insieme a Piccolo e Vegeta combatte contro i quattro alieni ma viene molto indebolito. Nella lotta, interviene persino Son Goku, teletrasportandosi, per un secondo, sulla Terra dall'Aldilà. Son Gohan riacquista le forze e, trasformato in Super Saiyan 2, sconfigge i quattro combattenti e infine elimina Bojack con una Kamehameha.

Sfida alla Leggenda

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: Sfida alla Leggenda.
Gohan Vs. Broly

Son Gohan contro Broly.

Videl, Son Goten e Trunks sono alla ricerca delle Sfere del Drago vicino ad un villaggio. Qui, Son Goten e Trunks si imbattono in Broly. Videl tenta di combattere ma non è alla sua altezza. Successivamente ci provano i due ragazzi. Mentre Trunks cerca di distrarre Broly, Son Goten prova ad evocare Shenron ma non conosce la formula. Arriva in loro aiuto Son Gohan che impegna Broly in un difficile combattimento.

Kamehameha Goku Gohan Goten

La Kamehameha di Son Gohan, Son Goku e Son Goten.

Son Gohan è in difficoltà una volta che Broly raggiunge lo stadio di Super Saiyan Leggendario. Son Gohan trasformato in Super Saiyan non ce la fa e Broly lo attacca con l'Omega Blaster. La gigantesca sfera viene contrastata da Son Gohan che viene aiutato dal fratello Son Goten e, probabilmente solo nella loro testa, dal Son Goku dall'Aldilà. La Kamehameha sconfigge Broly.

Il Diabolico Guerriero degli Inferi

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: Il Diabolico Guerriero degli Inferi.
Gohan contro Freezer - Il Diabolico Guerriero degli Inferi

Son Gohan contro Freezer - Il Diabolico Guerriero degli Inferi.

All'Inferno è successa una catastrofe: a causa di un orco adolescente che ha il compito di sostituire i recipienti per la malvagità delle anime destinate all'inferno tutto il male sprigionato dagli spiriti dei morti è fuoriuscito ed i defunti sono tornati in vita. Mentre Son Goku e Paikuhan cercano di fermare Janenba, i vecchi nemici ritornano sul Pianeta Terra distruggendo tutto e facendo del male. Son Gohan, Son Goten, Trunks e Videl cercano di riportare l'ordine sulla Terra sconfiggendo i risorti ostili, scontrandosi addirittura con Freezer, che viene però subito sconfitto da Son Gohan. Janenba viene infine sconfitto da Gogeta: la fusione tra Son Goku e Vegeta.

L'Eroe del Pianeta Conuts

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: L'Eroe del Pianeta Conuts.
Gohan contro Hildegarn

Son Gohan contro Hildegarn.

Son Gohan, nei panni di Great Saiyaman, combatte contro dei ladri e lotta contro l'ingiustizia. Viene chiamato a soccorrere un vecchietto che vuole tentare di suicidarsi. Con l'aiuto di Videl, Son Gohan salva l'anziano di nome Hoy che mostra loro un carillon e spiega che all'interno è imprigionato un valoroso guerriero capace di fermare l'imminente pericolo che incombe sul pianeta. Per aprire il carillon, però, c'è bisogno delle Sfere del Drago dato che né Son Gohan, né Son Goku riescono ad aprirlo con la forza. Evocato il drago Shenron esprimono il desiderio di aprire il carillon. Una volta aperto ne fuoriesce Tapion, e con lui il mostro Hildegarn. La parte inferiore del corpo di Hildegarn compare su West City. Son Gohan e Videl tentano di combatterlo ma è solo quando arriva Tapion suonando il suo flauto magico che il mostro scompare. Il mostro verrà sconfitto da Son Goku, trasformato in Super Saiyan 3.

La Battaglia degli Dei

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei.
Son Gohan DBZ La battaglia degli Dei

Son Gohan in Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei.

Son Gohan partecipa alla festa di compleanno di Bulma, dove assiste all'arrivo del Dio della Distruzione Beerus, arrivato sulla Terra per cercare il Super Saiyan God. Durante questi eventi viene a conoscenza che Videl è incinta. Successivamente Son Gohan insieme a Videl, Son Goten, Trunks e Vegeta partecipano al rituale per far diventare Son Goku il Super Saiyan God.

La Resurrezione di ‘F’

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball Z: La Resurrezione di ‘F’.
Gohan contro i soldati

Son Gohan contro i soldati di Freezer.

Nonostante Son Gohan si sia ritirato dai combattimenti per dedicarsi al lavoro, egli è chiamato a combattere contro l'Armata Galattica di Freezer che invade la Terra dopo la resurrezione di Freezer, voluta da Sorbet. Son Gohan si dimostra superiore alla maggior parte dell'esercito ma, dopo essere stato bloccato da Shisami viene colpito da Tagoma. Son Gohan si riprende e, trasformato in Super Saiyan riesce a tenere a bada Tagoma prima dell'arrivo di Son Goku e Vegeta che sconfiggeranno Freezer, rispedendolo all'Inferno.

Trasformazioni

Oozaru

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Oozaru.
Son Gohan Oozaru

Son Gohan Oozaru.

Come tutti i Saiyan dotati di coda, Son Gohan era in grado di raggiungere questa forma quando esposto alla luce delle Luna piena. Son Gohan si trasforma in Oozaru la prima volta quando Piccolo gli impone un'allenamento dal periodo della morte di Raditz fino all'arrivo dei Saiyan. Durante lo scontro con Vegeta si trasforma nuovamente in Oozaru osservando la luna piena artificiale. Son Gohan in questa forma non si dimostra completamente fuori controllo, infatti riesce a capire le parole di Son Goku. Dopo che gli è stata tagliata la coda Son Gohan non si mostrerà più in grado di raggiungere tale forma.

Super Saiyan

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Super Saiyan.

Forma ottenuta durante l'allenamento con suo padre nella Stanza dello Spirito e del Tempo.

Super Saiyan del quarto stadio

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Super Saiyan del quarto stadio.
Son Gohan Super Saiyan del 4 stadio

Son Gohan Super Saiyan del quarto stadio.

Forma ottenuta durante l'allenamento con suo padre nella Stanza dello Spirito e del Tempo. In questa forma Son Gohan può rimanere per più tempo trasformato in Super Saiyan. Tratto caratteristico di questa forma sono i capelli più chiari del classico Super Saiyan e l'assenza dell'aura dorata.

Super Saiyan 2

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Super Saiyan 2.

Forma ottenuta da Son Gohan durante il combattimento contro Cell nel Cell Game. In questa forma Son Gohan ottiene un potere superiore al Super Saiyan.

Supremo

Son Gohan Supremo DBS

Son Gohan Supremo.

Questa forma viene assunta da Son Gohan, dopo che Kaiohshin il Sommo risveglia in lui i poteri assopiti. In questa forma Son Gohan ottiene un potere superiore persino al Super Saiyan 2. Il suo aspetto non cambia a parte un lieve aumento della muscolatura. L'aura in questa forma è trasparente. Un tratto distintivo di questa forma è un piccolo ciuffo che gli scende sulla fronte. Dopo la battaglia con Majin Bu, Son Gohan sembrerebbe perdere questa forma, per poi risvegliarla anni dopo attraverso un allenamento con Piccolo in vista del Torneo del Potere.

Curiosità

Son Gohan torneo del potere manga

La tuta di Son Gohan durante il torneo del potere nel manga.

  • Il nome Gohan significa "pasto", il che identifica anche la sua indole di mangione come quella del padre, anche se quest'ultimo rimane irraggiungibile in questo campo.
  • È il primo Saiyan a raggiungere lo stadio del Super Saiyan 2.
  • Escludendo fusioni, assorbimenti ed entità maggiori tra cui Whis e Beerus, è l'essere più potente della saga canonica, superando il livello del Super Saiyan 3 di Son Goku nella sua forma Suprema.
  • Curiosamente, nella saga GT, non avrà più la sua forma Suprema bensì si trasformerà normalmente in Super Saiyan.
  • È il primo ibrido Umano/Saiyan, nato dall'unione tra Son Goku e Chichi; seguiranno poi Trunks, Son Goten, Pan, Bra, Goku Jr. e Vegeta Jr.
  • Nel manga, Son Gohan partecipa al Torneo del Potere con l'uniforme uguale a quella di Piccolo, similmente al Cell Game.

Galleria

Riferimenti