FANDOM


Il Super Saiyan Furia (超サイヤ人怒り, Sūpā Saiya-jin Ikari)[1] è una trasformazione raggiunta da Trunks del Futuro attraverso la forte rabbia provata durante la battaglia contro Black Goku e Zamasu del Futuro nella sua Linea Temporale Alternativa.

Descrizione

E una forma evolutiva del Super Saiyan 2, se con un duro allenamento specifico si arriva nella forma del Super Saiyan 3, con una forte rabbia si arriva a questa forma alternativa. Nell'anime questo stadio di Super Saiyan possiede caratteristiche ibride tra diverse forme Super Saiyan. L'aspetto assomiglia prevalentemente al Super Saiyan 2 con le caratteristiche saette, inoltre possiede un'aura dorata, mista a quella celeste del Super Saiyan Blue. La prima volta che Trunks raggiunge questo livello, temporaneamente le sue iridi e pupille spariscono similmente al Super Saiyan Leggendario. Nel manga questo stadio è molto più simile al Super Saiyan 2, inoltre Trunks in questa forma possiede lo stesso livello di Son Goku trasformato in Super Saiyan 3.[2]

Curiosità

  • Sebbene il nome di questa trasformazione non sia stato rivelato nell'anime e nel manga, possiede questo nome nel gioco Dragon Ball Heroes.
  • Nel manga questa trasformazione viene rappresentata in modo leggermente diverso della sua versione anime.
Vegeta infuriato vs Beerus

Vegeta Super Saiyan 2 infuriato.

  • Similmente a Trunks, anche Vegeta è in grado di utilizzare la rabbia per potenziare la sua forma di Super Saiyan 2. Durante il suo primo scontro con Beerus, Vegeta assume una forma simile dopo che Beerus colpì Bulma. In questa forma le pupille di Vegeta spariscono temporaneamente, il colore dei suoi capelli diventa di un giallo più intenso e la sua pelle si mostra arrossata. La forza di Vegeta in questa forma supera quella di Son Goku. In questa forma Vegeta riesce a colpire più di una volta il Dio della Distruzione.

Riferimenti

  1. Dragon Ball Heroes
  2. Dragon Ball Super, volume 2