FANDOM


Tapion (タピオン Tapion) è un personaggio che compare soltanto nel film Dragon Ball Z: L'eroe del pianeta Conuts, nel quale è un guerriero imprigionato in un carillon insieme al pericoloso mostro Hildegarn.

Aspetto fisico

Tapion è un guerriero assomigliante molto ad uno Kaiohshin il Superiore, eccetto per la statura maggiore e il colore del viso bianco e non viola e dei capelli rossi e non bianchi. Porta sempre con sé una spada ed un'ocarina. Egli è una figura solitaria, sulle cui spalle grava il destino di tutto il suo pianeta e proprio per questo assomiglia molto a Trunks del Futuro.

Storia

Passato

Circa 1000 anni prima della storia principale, Tapion, insieme al fratello minore Minosia, sconfisse il mostro chiamato Hildegarn, salvando così il suo pianeta Conuts. Mentre i due suonavano con le loro ocarine speciali una melodia stupenda e potente, un sacerdote tagliò il demone in due parti, seguendo la musica magica delle ocarine, la parte superiore di Hildegarn venne sigillata in Tapion, mentre l'inferiore nel corpo di Minosia. Per impedire che gli stregoni, creatori del mostro, li trovassero e cercassero di liberare Hildegarn, i due eroi fratelli si fecero sigillare in due carillon e spediti in due galassie opposte, Tapion finì proprio sulla Terra.

Dragon Ball Z: L'eroe del pianeta Conuts

Tapion 1.jpg

Tapion.

Dopo mille anni Hoy riesce a trovare il carillon di Minosia e la parte inferiore di Hildegarn si libera schiacciando Minosia e uccidendolo. Hoy, sulla Terra, con l'inganno convince Son Goku e i suoi compagni a trovare le sfere per liberare Tapion dal carillon (evidentemente più potente di quello del fratello, indistruttibile) usando le Sfere del Drago della Terra ed esprimendo il desiderio di rompere il carillon. Tapion viene liberato, provocando in questo modo anche il ritorno di Hildegarn. Dopo essere fuggito e isolatosi, Tapion stringe un legame di amicizia con Trunks che lo invita a casa sua. Qui rivela a Bulma che se si addormentasse la parte di Hildegarn in lui rinchiusa si libererebbe, mentre quella inferiore distrugge la città sotto l'occhio vigile di Hoy. La donna decide allora di costruire una stanza con le stesse caratteristiche del carillon, così da permettere a Tapion di dormire senza rischi. Però la stanza non funziona bene visto che quando la parte inferiore è troppo vicina, la superiore preme per liberarsi e così facendo prende il sopravvento e attacca la città una volta ricomposta nella sua unità. Il mostro, potentissimo, sconfigge tutti i guerrieri che gli si parano contro, finché Tapion non ricomincia a suonare la sua ocarina tentando di imprigionare Hildegarn e salvare così la Terra e l'Universo. Contro ogni aspettativa, Tapion riesce nell'impresa. Dopo averlo imprigionato nuovamente nel suo corpo, Tapion chiede a Trunks di ucciderlo con la sua spada (la stessa che tagliò Hildegarn), ma questi esita. Così il mostro si libera nuovamente. Alla fine dello scontro il mostro viene ucciso da Goku trasformato in Super Saiyan 3 con il Pugno del Drago, mentre Tapion ritorna nel passato grazie alla macchina del tempo costruita da Bulma, ma non prima di aver donato la sua spada a Trunks.

Poteri e abilità

Tapion è il guerriero più forte del suo pianeta. Oltre ad essere un esperto spadaccino è anche un abile musicista. Non è molto forte in combattimento, ma possiede dei poteri soprannaturali e, secondo Goku al momento della liberazione, ha anche un'aura impressionante. Suona un'ocarina con cui è in grado di placare Hildegarn (persino nella forma completa) e di imprigionarlo (almeno per pochi secondi) nel suo corpo al costo di tutta la sua energia. Per un millennio ha tenuto in sé la metà superiore del dio-demone di Conuts restando sigillato nel carillon, quando questi è stato distrutto non ha più potuto dormire per impedire al mostro di fuggire.

Curiosità

  • Il suo nome, come per Tapika, è un riferimento alla tapioca, un amido estratto dalla manioca ed alimento dietetico.
  • La spada donata da Tapion al piccolo Trunks non è la stessa posseduta da Trunks del Futuro, in quanto Trunks del futuro proviene da una linea temporale alternativa quindi non ha mai incontrato Tapion perché nel suo universo tutti i guerrieri sono stati uccisi dai cyborg, tutti a parte Trunks. In realtà le due spade sono molto diverse, ed il regalo risulta essere solo un omaggio nei confronti di Trunks del Futuro.
  • Tuttavia nel gioco Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 2 o Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 3, se si farà combattere Trunks del Futuro contro Tapion i due avranno un dialogo dove Trunks dirà "Long time no see" (È da tanto tempo che non ci vediamo) mentre Tapion risponderà "Lets see how strong you've become" (Vediamo quanto sei diventato forte) come se i due si fossero già incontrati nella Linea Temporale Alternativa di Trunks del Futuro.
  • La descrizione del profilo di Future Trunks Super Saiyan del gioco Dragon Ball Z: Raging Blast e Dragon Ball Z: Raging Blast 2 dichiara che la spada posseduta gli è stata donata proprio da Tapion.
  • In Dragon Ball Fusions, Tapion si fonde con Trunks del Futuro tramite la Fusione EX per dar vita a Taks.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale