FANDOM


Toninjinka (兎人参化, Toninjinka), o Mostro Carota nel doppiaggio Mediaset, è un coniglio antropomorfo ed è il capo della Banda del Coniglio. Egli appare nella serie di Dragon Ball come antagonista secondario di Goku e i suoi amici.

Il personaggio

Aspetto

Toninjinka è un coniglio antropomorfo dall'aspetto pacifico e mansueto. Egli indossa abiti in stile cinese con un qipao verde pisello a pois rossi con un ampio colletto rosa inamidato, e con l'ideogramma di "usagi" (兎 - coniglio) raffigurato al centro. Sotto al qipao indossa una casacca lilla con i risvolti delle maniche fucsia, e degli ampi pantaloni del medesimo colore. Ai piedi calza delle ciabattine da Kung Fu viola scuro, e a completare il suo look degli occhiali da sole.

Personalità

È un essere arrogante e malvagio che fa uso dei suoi poteri per intimidire i villaggi. Egli è spietato e presuntuoso tanto che, una volta chiamato dai suoi scagnozzi in pericolo, li chiama miserabili e riesce a mettere in seria difficoltà Goku.

Abilità

Toninjinka è un avversario temibile per Goku e compagni visto che è in grado di trasformare in carote tutti gli esseri viventi che tocca. È capace di fare dei salti giganti, ma preferisce scappare che combattere. Successivamente, spedito sulla Luna riesce a viverci con i suoi due scagnozzi senza la presenza d'ossigeno.

Biografia

Dragon Ball

Saga di Pilaf

Questo mostro appare scendere dalla sua auto per aiutare i suoi tirapiedi della Banda del Coniglio. I due, messi al tappeto dal piccolo Goku, chiamano il loro capo per dare una lezione al saiyan. Toninjinka chiede a Bulma. Goku crede che sia una proposta di pace, tuttavia questo astuto umanoide cerca di toccare la ingenua ragazza. Bulma, non essendo a conoscenza dei poteri di Toninjinka, rifiuta la richiesta del coniglio ma gli respinge la mano toccandola. Perciò lo spietato capo della Banda del Coniglio la trasforma in carota. Goku si infuria e lo avverte che dovrà vedersela con lui. Il coniglio ricorda al furibondo saiyan che avrà il dovere di non toccarlo, altrimenti verrà anch'esso trasformato in carota. Quindi, Oolong presente a tutto ciò, consiglia al piccolo amico di utilizzare il bastone Nyoi per combattere contro il temibile avversario senza che sia costretto a toccarlo. Goku lo attacca con il bastone, ma Toninjinka salta all'indietro e gli ricorda che a momenti mangerà Bulma diventata carota. Goku chiede consigli ad Oolong, ma questo preso dalla paura scappa con la hovercar su cui era bordo. Il malvagio personaggio ordina ai suoi scagnozzi di dare una lezione a Goku, rimasto ormai solo. Senza alcun aiuto, Goku viene colpito dai due e sembra che la situazione sia disastrosa.

Però durante tutto il tempo, oltre alla gente del villaggio vi erano anche Yamcha e Pual nascosti a seguire tutto ciò che facevano Bulma, Son Goku e Oolong. Yamcha dice all'amico di trasformarsi in uccello e rubare la carota al capo della Banda del Coniglio. Pual fa ciò che gli dice e riesce nell'intento. Yamcha sale su un tetto e in caduta mette al tappeto i due tirapiedi dell'abile Toninjinka. Quest'ultimo parte ad inseguire il volatile, saltellando in mezzo ai funghi giganti. Pual trasformato vola più velocemente che può, ma distratto dall'inseguimento sbatte su un fungo e cade perdendo il controllo di Bulma sotto forma di carota. Intervengono quindi Goku e Yamcha per far sì che il mostro non riesca a prendere la loro amica. Con l'aiuto del bastone Nyoi, Goku prende l'ortaggio. Il coniglio non si rattrista perché è convinto di prendere in ostaggio l'uccello. Tuttavia, l'astuto Pual è svelto nel trasformarsi e prendere in contro tempo il leader della banda. Questa volta l'animale prende le sembianze di Toninjinka e si mette a rincorrere lo spaventato nemico.

Così il saiyan colpisce con facilità il nemico alla testa e gli ordina di far tornare Bulma come prima. Egli esegue il comando e la povera ragazza ritorna umana. Lei non ha nemmeno il tempo di vedere Yamcha e Pual che si nascondono di nuovo. Goku prende i tre personaggi della banda e li lega con una corda. Il giovane prende in mano la Banda del Coniglio mentre allunga il bastone e li porta sulla Luna. Qui i tre vivranno con altri conigli e passeranno il tempo a creare dolcetti a forma di coniglietto per i bambini sulla Terra.

21° Torneo Tenkaichi

Toninjinka resterà sulla Luna fin tanto che non verrà eliminata. Ciò accadrà durante il 21° Torneo Tenkaichi, quando Jackie Chun si vede costretto ad eliminarla per far sì che Son Goku smetta di essere un Oozaru e torni a sembianza d'uomo.

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.