FANDOM


L'Ultra Instinct (身勝手の極意, Migatte no Gokui) è uno stato molto raro e molto avanzato. È noto tra i Kaiohshin e gli Dei della Distruzione per essere eccezionalmente difficile da padroneggiare, anche per gli dei. Goku raggiunge una propria versione: l'Ultra Instinct "Omen" durante il Torneo del Potere mentre nello scontro finale contro Jiren rivela la forma completa di esso con i capelli argentei come gli occhi e un'aura lucente e potentissima

Uso e Forza

Beerus Ultra Instinct

Beerus utilizza l'Ultra Instinct nel manga.

Chi utilizza questa tecnica può reagire automaticamente a qualsiasi minaccia senza la necessità di riconoscerla e il corpo può adattarsi in battaglia per conto proprio.

Il primo utilizzatore conosciuto di questa tecnica è Whis che poi la insegna a Beerus. Whis utilizza molto spesso questa tecnica durante gli allenamenti con Goku e Vegeta. Beerus nel manga utilizza questa tecnica contro gli Dei della Distruzione durante l'Esibizione per gli Zeno, ma essendo la sua una tecnica ancora imperfetta, viene colpito da Mosco.

Goku durante il Torneo del Potere, risveglia lo stato dell' Ultra Instinct "Omen" che gli permette di utilizzare le abilità e le capacità dell'Ultra Instinct.

Curiosità

  • Questa tecnica è basata su un concetto realmente esistente nelle arti marziali: Il Mushin (無心 trad"Mente Vuota"') ovvero uno stato mentale che gli artisti marziali altamente addestrati si dicono di essere in grado di entrare durante il combattimento. È essenzialmente un movimento che il corpo esegue senza avere piani o intenzioni specifiche, dopo aver raffinato i loro istinti e le intuizioni a un livello in cui possono rispondere ad qualsiasi minaccia senza la necessità di pensare.
  • Bruce Lee Migatte No Gokui

    Le movenze di Bruce Lee e quelle di Son Goku (Migatte No Gokui) messe a confronto.

    L'artista marziale Bruce Lee, fu il primo ad introdurre questo concetto nel mondo del cinema; precisamente in una sequenza del film "Dalla Cina Con Furore" (Fist Of Fury) (1972), dove durante un combattimento entra in uno stato di concentrazione tramite l'esecuzione di precise movenze. È interessante osservare la somiglianza tra le movenze di Bruce Lee con quelle di Son Goku nello stato Migatte No Gokui. Questo deve essere con tutte le probabilità, un chiaro omaggio all'artista marziale scomparso.


Galleria

Riferimenti