FANDOM


"Sono Yamcha, la Iena del deserto. Non amo prendermela con i bimbi, ma se volete uscirne vivi, datemi i vostri soldi e le capsule!"
―Yamcha, al suo primo incontro con Son Goku e Bulma

Yamcha (ヤムチャ, Yamucha), o Giamca nel primo doppiaggio di JTV, e Iamko, nel doppiaggio italiano dell'anime edito da Mediaset, è uno tra i più forti guerrieri Terrestri, nonché vecchio amico di Son Goku.

In gioventù è un temuto bandito che infesta il deserto del Diablo, noto come la iena del deserto assieme all'inseparabile amico Pual, in seguito all'incontro con il giovane Son Goku e Bulma si unisce a loro nella ricerca delle sfere del Drago, e da quel momento diventa un loro inseparabile amico. Col passare degli anni, Yamcha diventa un fine artista marziale, nonché uno dei più potenti guerrieri della Terra, e si impegna attivamente per difenderla dai vari pericoli che si presentano negli anni, dall'invasione dei Saiyan fino alla comparsa degli androidi del Dr. Gelo.

Descrizione

Aspetto

In Dragon Ball, Yamcha è un giovane ragazzo alto con dei lunghi capelli neri. Indossa una tuta di colore arancione e verde. Durante lo svolgersi delle serie, Yamcha ha cambiato diverse volte il suo taglio di capelli.

Personalità

Presentatoci all'inizio come un uomo arrogante e senza scrupoli il cui unico scopo è quello di depredare i visitatori del deserto in cui vive con il fedelissimo Pual. Diventerà successivamente una persona buona e gentile, seppur infantile.

Yancha e Bulma

Yamcha e Bulma

Inizialmente è terrorizzato da qualsiasi ragazza e per questo vuole chiedere al drago Shenron di togliergli la paura delle donne per potersi sposare. Dopo il suo fidanzamento con Bulma, però, tale aspetto del personaggio svanisce man mano nel corso della serie ed arriverà a ribaltarsi, tanto è vero che Trunks in un'occasione lo definirà come un vero e proprio dongiovanni, motivo per il quale Bulma lo lascerà e si metterà con Vegeta.

Nell'anime, inoltre, è un popolarissimo giocatore di Baseball della squadra Taitans. In questa disciplina sportiva, com'è ovvio, diventa presto una star grazie alle sue capacità super-umane; le partite tuttavia lo annoiano e, più volte, manifesta il desiderio di poter tornare a lottare, scatenando risse sul campo di gioco quando ne ha l'occasione. Questo elemento narrativo, presente solo nei filler della serie animata di Dragon Ball Z, pare sia stato suggerito direttamente da Toriyama. Il suo obbiettivo, almeno inizialmente, è quello di migliorarsi sempre di più e di raggiungere l'amico Son Goku, motivo per il quale si sottoporrà ai duri allenamenti del Maestro Muten, di Dio e di Re Kaioh. Successivamente, però, intuisce la sua inferiorità e decide, dalla sconfitta di Cell in poi, di non partecipare più direttamente ai combattimenti né tanto meno ai successivi Tornei Tenkaichi affermando di «non voler fare una figuraccia», avendo compreso la differenza che intercorre tra coloro che hanno sangue Saiyan e coloro che sono semplici umani.

Abilità

Yamcha fin dall'inizio si dimostra un abile combattente fin dall'inizio con la sua personale tecnica Rogafufuken. Insieme a Pual utilizza questa abilità nel combattimento per saccheggiare i passanti. Partecipa al Torneo Tenkaichi più volte disputando ottimi incontri. Si allena per aiutare Son Goku e i suoi amici contro i Saiyan e gli androidi che minacciano la Terra. In Dragon Ball Super non partecipa attivamente ai combattimenti.

Yamcha all'arrivo di Raditz ha una forza pari a 177 e dopo essersi allenato al Palazzo di Dio raggiunge un livello di 1480.

Tecniche

  • Rogafufuken: letteralmente "Colpo del vento e delle zanne del lupo", è una tecnica che consiste in una rapida e veloce combinazione di pugni e calci che alla fine finisce l'avversario con un colpo delle due mani unite verticalmente a palmo aperto.
  • Kamehameha: la tecnica firma della Scuola della Tartaruga insegnata a Yamcha da Muten.
  • Super Kamehameha: usata come super attacco nel videogioco di Dragon Ball Z: Battle of Z.
  • Sokidan: chiamata nel manga "Proiettile dell'anima manovrabile", è una sfera creata da una mano mentre l'altra tiene il polso di quella che ha la sfera. Quando lanciata può essere controllata a distanza con il movimento delle dita, anche sottoterra, per colpire l'avversario. Nel manga viene utilizzata solo una volta, ma nell'anime ci viene mostrata una sua variante: il Chou Sokidan, molto più grande e potente del normale.

Storia

Dragon Ball

Saga di Pilaf

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Pilaf.
Yamcha e Pual vs Goku e Oolong

Yamcha e Pual alla loro prima apparizione.

Yamcha appare per la prima volta quando, dopo aver avvistato Son Goku, Oolong e Bulma, si accinge a derubarli. Tuttavia viene ostacolato da Son Goku con il quale ingaggia un breve scontro, dove dà del filo da torcere al bambino, soprattutto grazie al suo colpo speciale. Poco prima di sconfiggere Son Goku indebolito a causa della fame, si ritira a causa di Bulma, la cui presenza lo rende particolarmente nervoso e non gli permette di agire normalmente.

Yamcha e Pual seguono il camper

Yamcha e Pual seguono il camper di Bulma, Oolong e Son Goku.

Decide così di ritirarsi dallo scontro, ma in realtà segue il gruppo di nascosto, col suo gatto Pual, per impossessarsi delle sfere del drago da loro raccolte in modo da chiedere al drago Shenron di rimuovergli la paura delle donne.

Goku, Bulma, Oolong, Yamcha e Pual raggiungono il castello di Pilaf

Yamcha arriva dinanzi al Castello di Pilaf.

Tuttavia, da antagonista, con il proseguimento della serie diventa un alleato per il gruppo al punto tale che, dopo aver sconfitto Pilaf, Yamcha si fidanza ufficialmente con Bulma e con la quale farà coppia fissa fino alla saga di Cell.

Saga del 21° Torneo Tenkaichi

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga del 21° Torneo Tenkaichi.
Yamcha contro Jackie Chun

Yamcha contro Jackie Chun.

Nel corso del 21º Torneo Tenkaichi, Yamcha riesce a superare le eliminatorie con grande facilità, ma tuttavia viene sconfitto da Jackie Chun dopo un breve scontro. Durante il Torneo, avvilito dalla sconfitta cerca di smascherare Jackie Chun, credendo che sotto di lui si celi l'identità del Maestro Muten. Muten, che in realtà è esattamente Jackie Chun, si fa aiutare da Nam per convincere Yamcha e gli altri di essere due persone diverse.

Saga del Red Ribbon

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga del Red Ribbon.

Durante lo scontro tra Son Goku e il Red Ribbon, Yamcha compare quando Hasky, un'inviata del Red Ribbon cerca di ostacolare Son Goku. Yamcha si fa ingannare dalla ragazza che scappa con le Sfere del Drago che però il piccolo Son Goku riesce a recuperare. Aiuta Bulma, Muten e gli latri a raggiungere Son Goku nel Quartier Generale del Red Ribbon.

Palazzo di Baba - entrata

Son Goku, Crilin, Yamcha, Pual e Upa arrivano da Baba.

Per recuperare l'ultima sfera che serve ad evocare Shenron per far risorgere Bora, Son Goku deve recarsi dalla chiaroveggente Baba, capace di ritrovare tutto ciò che si è perso. Yamcha, insieme e Crilin e Pual decidono di accompagnare Son Goku nella ricerca. Arrivati da Baba capiscono che per avere tale informazioni devono pagare una alta somma di denaro oppure combattere contro cinque guerrieri scelti dalla vecchietta.

Suke viene coperto di sangue

Suke viene coperto di sangue.

Yamcha combatte contro il secondo avversario che è Suke Il problema per Yamcha è che l'avversario è invisibile. Yamcha tenta di sentire il rumore di Suke ma Baba ci canta sopra infastidendo Yamcha. Così Crilin dice a Son Goku di andare a recuperare Muten e Bulma. Crilin, così scopre il seno di Bulma alla vista del Maestro Muten. In questo modo il vecchio scaraventa il sangue di naso verso Suke, che non è più invisibile ma ricoperto di sangue. Yamcha riesce così a colpirlo e a vincere l'incontro.

Yamcha contro Mirra

Yamcha contro Mirra.

Il prossimo combattente è Mirra, un uomo mummia uscito da un sarcofago. Ora però Yamcha dovrà combattere nella fossa del diavolo, dove se si cade dal perimetro di gioco si finisce liquefatti. L'avversario è troppo forte per Yamcha e questo combatte con tutte le sue forze, senza mai arrendersi, fino a cadere giù. Il bastone di Son Goku lo salva dalla morte.

Saga del 22° Torneo Tenkaichi

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga del 22° Torneo Tenkaichi.
Tenshinhan contro Yamcha

Yamcha contro Tenshinhan.

Yamcha dopo il Torneo di Baba, capisce che è il momento di allenarsi e chiede al Maestro Muten che accetta di allenarlo insieme a Crilin solo quando Bulma dice di stare con loro. Nel frattempo Son Goku si allena facendo il giro del mondo. Yamcha ritrova Son Goku alla 22ma edizione del Torneo Tenkaichi. Qui nasce la rivalità tra la loro scuola e quella dell'Eremita della Gru con Tenshinhan e Jiaozi. Nel corso del Torneo Yamcha passa le eliminatorie senza problemi. I sorteggi per le finali vengono falsate da Jiaozi e Tenshinhan. Infatti ai quarti Yamcha deve scontrarsi subito contro Tenshinhan. La lotta è alla pari con Yamcha che utilizza per la prima volta la Kamehameha. Viene però sconfitto con Tenshinhan che dove averlo messo a terra gli spezza persino una gamba. Infatti gli altri incontri li ascolta tramite una radio nell'ospedale.

Saga del Grande Mago Piccolo

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga del Grande Mago Piccolo.

Non partecipa agli scontri con il Grande Mago Piccolo e seguaci (in quanto infortunato a causa dello scontro con Tenshinhan), eccetto nell'anime contro Tamburello il cui scontro viene interrotto a causa del ritiro del demone per vendicare Cembalo.

Saga del 23° Torneo Tenkaichi

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga del 23° Torneo Tenkaichi.
Yamcha vs Divo

Yamcha contro Divo.

Yamcha accede alle finali e viene sorteggiato assieme a Divo. Per il ragazzo si preannucia uno scontro davvero facilissimo, ma ben presto si rende conto che Divo non è assolutamente debole. L'uomo ricomincia a lottare in maniera comica e goffa. Yamcha cerca di essere clemente con Divo, ma si ritrova messo alle strette, sicché decide di tentare un'approccio più diretto, e a questo punto anche Divo inizia ad usare un'abilità e una rapidità molto superiori a prima, e Son Goku e Muten iniziano a nutrire dei sospetti sulla sua vera identità. Yamcha decide di ricorrere all'uso del Sokidan, e riesce a mettere in difficoltà l'avversario, ma Divo decide di concludere lo scontro e fa cadere Yamcha dalla pedana. Alla fine, Son Goku capisce, anche ragionando sul suo nome, che Divo in realtà è Dio.

Dragon Ball Z

Saga dei Saiyan

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga dei Saiyan.
Yamcha baseball

Yamcha gioca a  baseball

Nel corso di questi cinque anni, Yamcha si ritira dal combattimento e diventa un giocatore di baseball del team chiamato "Taitans", indossando il numero 00. Nonostante sia il miglior giocatore, desidera combattere.
Yamcha mentre si prepara a combattere contro un Saibaman

Yamcha mentre si prepara a combattere contro un Saibaman

In Dragon Ball Z, Yamcha scopre da Crilin e Bulma che Son Goku è stato ucciso da Radish, un Saiyan nonché fratello di Son Goku, e che altri due Saiyan arriveranno entro un anno sulla Terra per sterminare gli umani. Yamcha si allenerà al cospetto di Dio per affrontare i Saiyan Vegeta e Nappa.

Yamcha morte Saibaman

Yamcha muore.

Dopo l'allenamento e l'arrivo dei due alieni Yamcha raggiunge gli amici sul luogo del combattimento. Devono affrontare i Saibaimen. Dopo la vittoria di Tenshinhan Yamcha dimostra i progressi fatti e sconfigge l'avversario ma mentre gioisce per il successo il Saibaimen si lancia contro Yamcha autodistruggendosi e uccidendo Yamcha che cade al suolo. La sua morte devasta Bulma e Pual, così come Crilin, che giura di vendicare il sacrificio di Yamcha e lo fa distruggendo la maggior parte dei Saibaimen.

Saga di Freezer

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Freezer.
ZFightersKingKai

Yamcha, Tenshinhan, Jiaozi e Piccolo.

Dopo la morte, verrà allenato da Re Kaioh insieme a Tenshinhan, Jiaozi e Piccolo e, dopo la sconfitta di Freezer per mano di Son Goku, verrà resuscitato dalle Sfere del Drago di Namecc con Polunga.

Yamcha scnfogge Rikoom

Yamcha contro Rikoom.

Mentre nel manga comparirà in poche occasioni, nell'anime, precisamente durante lo scontro tra Son Goku e Freezer, Yamcha mostrerà i frutti del suo allenamento combattendo contro Rikoom della squadra Ginew che sconfiggerà dopo un lungo scontro. I combattenti della Squadra Ginew erano stati portati da Re Kaioh stesso sul suo Pianeta per permettere ai suoi allievi di testare gli allenamenti.

Saga di Garlic Jr.

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Garlic Jr..
Yamcha e pual

Yamcha e Pual

Nell'arco filler di Garlic Jr. non partecipa al combattimento contro il demone, poiché la sua mente è controllata dalla polvere magica lanciata da Garlic, che lo trasforma in un servitore devoto di quest'ultimo, allo stesso modo di molti altri personaggi.

Saga degli Androidi

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga degli Androidi.
Androide 20 colpisce Yamcha

Yamcha colpito da Androide 20.

Un anno dopo la distruzione di Namek e subito dopo la sconfitta di Freezer (sopravvissuto all'esplosione di Namek) e di suo padre Re Cold per mano di un ragazzo venuto dal futuro (il quale si scoprirà essere Trunks, figlio di Vegeta e di Bulma), Yamcha scopre da quest'ultimo che di lì a tre anni sarebbe morto, insieme a tutti gli altri membri del gruppo, a causa di due Androidi, creature costruite dal Dr. Gelo, ultimo superstite del Red Ribbon intento a vendicarsi di Son Goku. Così Yamcha decide di allenarsi duramente per affrontare la minaccia.
Yamcha nella saga di Cell

Yamcha vede Son Goku combattere contro Androide 19.

All'arrivo degli Androidi sull'Isola di Amenbo, Yamcha è il primo a capire dove è iniziato a crearsi il caos ma viene preso di spalle dagli Androdi 19 e 20. L'Androide 20 lo mette al tappeto trafiggendo il torace di Yamcha brutalmente con il braccio. Rimane talmente impressionato dalla forza dei suoi avversari che, anche se curato immediatamente grazie ai Senzu, si rifiuta di tornare a combattere.

Yamcha e Tenshinhan contro Cell Jr

Yamcha e Tenshinhan contro Cell Jr.

Nonostante questo, egli partecipa anche al Cell Game, seppure solo come spettatore, ammettendo la superiorità schiacciante dei combattenti partecipanti, venendo in aiuto di Son Gohan insieme ai suoi amici nel tentativo di sconfiggere Cell. Durante il torneo combatte contro i Cell Jr. evocati da Cell, non riuscendo però a tenere loro testa. Nell'anime, quando Son Gohan scaglia il suo attacco finale, Yamcha cercha di indebolire Cell attaccandolo alle spalle insieme a Piccolo, Tenshinhan e Crilin, ma la forza del nemico è troppo alta, e finisce sbalzato via dall'aura di Cell, insieme ai compagni. Infine, assiste alla vittoria di Son Gohan contro il potentissimo androide.

Saga di Majin Bu

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Majin Bu.
Yamcha nella saga di Majin Bu

Yamcha nella saga di Majin Bu

Sette anni più tardi, Yamcha frequenta il 25° Torneo Tenkaichi da spettatore, da quando ha rinunciato a combattere professionalmente. Dopo che Vegeta ha attaccato la folla, Yamcha è andato con Bulma e pochi altri a chiedere a Shenron di riportare tutte le persone di buon cuore che sono state uccise quel giorno da Babidi e Vegeta. Poi si dirige al Tempio di Dio a rifugiarsi dall'assalto del nuovo nemico, Majin Bu. Il giorno dopo, Super Bu trasformato Yamcha e gli altri in cioccolato, per poi mangiarli tutti. Yamcha e Crilin vanno sul pianeta del Gran Maestro Re Kaioh dove Yamcha recupera la sua passione per il combattimento. Sembra che Yamcha si è allenato nonostante la sua mancanza di volontà di combattere. Più tardi hanno una breve lotta con Kid Bu nell'Altro Mondo. Dopo essere stato resuscitato, l'ultima azione reale di Yamcha nella serie è dare a Son Goku la sua energia per contribuire a formare la Sfera Genkidama, con la quale Son Goku uccide il demone rosa.

Son Goku e il ritorno dei suoi amici

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dragon Ball: Ossu! Kaette Kita Son Goku to nakama-tachi!!.
Crili, Yamko e Goku

Crilin Yamcha e Son Goku

Yamcha frequenta il party di Mr. Satan. Assiste alla battaglia contro Abo e Kado, quando Gotenks utilizza la tecnica di Yamcha, la Wolf Fang Fist contro Aka, la versione fusa di Abo e Kado. Dopo Aka scatena la sua Super Destructive Energy Wave. Yamcha entra brevemente in azione e utilizza una Spirit Ball per distruggere la cima di un grande edificio che stava per schiacciare Bulma, Pual e Oolong pur avendo apparentemente rinunciato a combattere, si è dimostrato essere ancora in grado di farlo.

Dragon Ball Super

Saga della Battaglia degli Dei

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga della Battaglia degli Dei.
Yamcha e Pual in Dragon Ball Super

Yamcha e Pual in Dragon Ball Super

Qualche tempo dopo la battaglia con Majin Bu, Yamcha e Pual si dirigono verso il compleanno di Bulma, che si terrà su una nave da crociera, dove incontrano Crilin, Androide 18 e la loro figlia, Maron. Yamcha e Pual poi si incontrano con Tenshinhan e Jiaozi sulla nave.

Yamcha e Beerus

Yamcha e Beerus

Quando Beerus arriva sulla nave, Yamcha è uno dei primi a presentarsi. Yamcha esagera e si proclama come il più forte, schiaffeggiandolo sulla schiena. Più tardi, Yamcha si unisce agli altri per vedere il combattimento tra Son Goku e Beerus. Beerus batte Son Goku, ma non distrugge la Terra perché si addormenta.

Saga della Resurrezione di ‘F’

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga della Resurrezione di ‘F’.

Yamcha è stato ucciso quando Freezer ha fatto saltare in aria la Terra. Questo evento è però stato invertito da Whis usando la tecnica temporale Do-Over.

Saga dell'Universo 6

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga dell'Universo 6.
Yamcha e Pual guardano il torneo

Yamcha e Pual guardano il torneo

Yamcha sta viaggiando con Son Goku e gli altri sul pianeta senza nome in cui l'Universo 6 e 7 si scontrano. Dopo due ore e quarantacinque minuti di viaggio, arrivano sul pianeta. Yamcha è uno spettatore e guarda il torneo dagli spalti. Osserva il combattimento tra Son Goku e Botamo. Yamcha è scioccato come tutti gli altri quando Son Goku viene sconfitto da Frost.

Yamcha e Tensing al ritorno sulla terra

Yamcha e Tenshinhan al ritorno sulla terra

Dopo la vittoria dell'Universo 7 tornano sulla Terra. Bulma organizza una festa per la vittoria dell'Universo 6 e ha il compito insieme a tutti gli altri di mantenere il segreto su Monaka.

Saga di Trunks del Futuro

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga di Trunks del Futuro.
Yamcha-0

Yamcha sfida Vegeta

Prima del Torneo del Potere, Yamcha e tutti gli altri si sfidano ad una gara di Baseball tra il Sesto è il Settimo Universo. Le squadre sono composte dai combattenti dell'Universo 6 misti con quello dell’Universo 7: Champa, Vegeta, Cabba, Son Goten, Botamo e Magetta contro Yamcha, Son Goku, Son Gohan, Trunks, Crilin e Piccolo. Yamcha nel corso della partita sfida Vegeta nonché marito della sua ex ragazza Bulma. I due si ritrovano contro: Yamcha battitore, Vegeta lanciatore. Tuttavia Vegeta nel lancio della palla colpisce Yamcha all'addome ed è costretto a cambiare ruolo e lasciarlo a Son Goku. Dopo il seguito della partita Yamcha salva molte volte la partita, finché non arriva l'esito della partita in cui Yamcha fa vincere la propria squadra schiantandosi sulla casa base del campo.

Saga della Sopravvivenza dell'Universo

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Saga della Sopravvivenza dell'Universo.

Son Goku, dopo il ritorno dal Torneo dimostrativo per Zeno, è alla ricerca di forti combattenti per il Torneo del Potere. A Yamcha non viene chiesto nulla riguardo ciò ma lui crede che Son Goku si trattenga dal chiederglielo per farlo solo all'ultimo minuto.

Dragon Ball Z: 10 anni dopo

Dieci anni dopo la sconfitta di Majin Bu, Yamcha è visto insieme al resto dei Guerrieri Z al 28° Torneo Tenkaichi.

Dragon Ball GT

YamchaDBGT

Yamcha in Dragon Ball GT

Yamcha farà brevi e sporadiche comparse in Dragon Ball GT, non avendo però mai un ruolo parlato. Fa le sue comparse prima quando i terrestri sono appena atterrati sul nuovo Plant, poi quando si riunisce con i suoi compagni alla Capsule Corporation per festeggiare il successo su Baby.

Yamcha ultima apparizione

Yamcha ultima apparizione

Yamcha farà la sua ultima comparsa dove scorge Son Goku e Shenron volare fra le nuvole mentre aggiusta una sua macchina, nel deserto, insieme a Pual.

Potenziamenti e trasformazioni

Al di fuori del manga e anime, Yamcha può trasformarsi e potenziarsi.

Sblocco Potenziale

Yamcha Potenziale Sbloccato

Yamcha Potenziale Sbloccato

In Dragon Ball Z: Super Saiya Densetsu, Yamcha può avere il suo potenziale sbloccato dal namecciano di Namek se riesce a sopravvivere alla battaglia con Nappa (questo può essere raggiunto se Son Goku torna istantaneamente) che gli permette di viaggiare a Namek. Ha anche il suo potenziale sbloccato nel manga spin-off "Lo Strano Caso di Reincarnazione in Yamcha".

Kaioken

Yamcha Kaioken

Yamcha Kaioken

In Dragon Ball Xenoverse, una delle forme giocabili di Yamcha è quella in cui è possibile utilizzare la tecnica Kaioken. In questo stato, il livello di potenza di base di Yamcha è raddoppiato e il suo corpo diventa avvolta in un alone rosso. Anche se Yamcha si è allenato da Re Kaioh dopo, non è mai stato visto o mostrato con questa tecnica sia nel manga che nell'anime.

Supervillain

Supervillain Yamcha

Supervillain Yamcha.

In Dragon Ball Xenoverse 2, Yamcha è rafforzato dalla magia oscura del tempo nella missione parallela 86 "Yamcha è il numero uno". Quando egli è semplicemente corrotto dalla Magia Oscura il suo potere è notevolmente aumentato, tanto che si è aiutati da Son Gohan adulto, Tenshinhan e Piccolo. Completata la missione, il personaggio diventa giocabile.
Tiencha

Tiencha

Fusioni

  • Tiencha: Tiencha è la fusione di Yamcha e Tenshinhan. Appare in Dragon Ball Z: Budokai 2 e Dragon Ball Fusions.
  • Yamcule: Yamcule è una ipotetica fusione di Yamcha e Mr. Satan. Si tratta di una carta "Fusion Frenzy" nel gioco di carte da collezione Dragon Ball.
  • Yamta: Yamta è la EX-Fusion di Yamcha e Vegeta che è stato introdotto in Dragon Ball Fusions.

Livelli di Combattimento

  • Dopo la sconfitta di Radish: 177
  • Battaglia contro Vegeta e Nappa: 1.480
  • Dopo allenamento da Re Kaioh: 70.000
  • Arco di Cell e del Dott. Gelo: 770.000
  • Arco di Majin Bu: 550.000
  • Dragon Ball GT: 350.000

Curiosità

  • Yamcha è uno dei personaggi, insieme a Bulma, a cambiare più look durante lo svolgersi della serie.
  • A Yamcha è stato dedicato una manga spin-off intitolato Dragon Ball Gaiden: Tensei Shitara Yamcha Datta Ken (lett. Dragon Ball Gaiden: Lo Strano Caso di Reincarnazione in Yamcha), scritto e disegnato da Dragon Garow Lee.
  • In Dragon Ball Z: Budokai 2 e in Dragon Ball Fusions, Yamcha si fonde con Tenshinhan tramite la Danza di Metamor dando vita a Tiencha.
  • Yamcha è l'unico personaggio buono in Dragon Ball Xenoverse 2 ad avere una forma Supervillain.
  • Nell'episodio 70 di Dragon Ball Super, puntata riguardate la sfida degli Universi nel baseball, Yamcha nella fase in cui cade nella casa base dopo un volo, il suo atterraggio è un chiaro riferimento in una puntata di Dragon Ball Z nell'episodio in cui viene sconfitto da un Saibaman.

Galleria

Riferimenti