FANDOM


Zeshin (ゼシン) è un ragazzino extraterrestre che fa la sua prima apparizione nell'episodio filler "A Bordo della Navicella Specchio", ossia il 40° episodio dell'anime di Dragon Ball Z.

Personalità

Zeshin1.jpg

Zeshin a bordo della Navicella Invisibile

Zeshin è molto dedicato al suo equipaggio, e fa di tutto in modo che nulla lo possa mette in pericolo, proprio come ha fatto quando Bulma, Crilin e Gohan sono arrivati sulla sua astronave. Tuttavia, egli può imparare a fidarsi di estranei se questi danno prova di fiducia.

Biografia

Zeshin è il leader di una colonia di giovani vagabondi che viaggiano nello spazio a bordo di una nave spaziale invisibile, dopo che Freezer ordina l'invasione e la distruzione del loro pianeta natale.

Mentre Bulma, Crilin e Son Gohan sono in viaggio verso il pianeta Namek, vengono intercettati dall' astronave invisibile degli orfani, dove in un primo momento vengono fatti prigionieri. I ragazzini faticano a credere che i Terrestri non facciano parte dell'armata di Freezer. Zeshin inizia a fidarsi dei guerrieri Z quando questi si adoperano per salvare la colonia che stava rischiando di essere inghiottita da un campo di asteroidi, e allora si rende conto che se i tre avessero fatto parte degli uomini di Freezer non avrebbero cercato di aiutarli.

Curiosità

Zeshin rivela una somiglianza con Pigero. Questo è ironico poiché entrambi i personaggi compaiono solo nell'anime, ed entrambi sono i leader di un gruppo di orfani.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale